Una Vita, Une Vie, promo video e date

0
557
Julien de Lamare e Jeanne Le Perthuis des Vauds in Una Vita, Une Vie

Normandia, 1819. La giovane Jeanne Le Perthuis des Vauds esce da un convento dove studiava e lascia i propri desideri di fanciulla per andare in sposa a Julien de Lamare, visconte del luogo. Mentre Julien dimostra di essere un marito tremendamente infedele, Jeanne prova a dare tutto di se a Paul, suo figlio, che però rivelerà interesse solo per i suoi soldi.

Stéphane Brizé dirige Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Yolande Moreau, Swann Arlaud e Nina Meurisse in questo dramma francese presentato alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia 2017 tratto dal primo romanzo di Guy De Maupassant.

Qui il trailer:

 

 

Una Vita, Une Vie sarà al cinema dal 15 Giugno 2017, consigliato per tutte le donne e anche per gli uomini che vogliono imparare a conoscerle davvero.

SHARE
Previous articlePirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar
Next articleBorg McEnroe, promo video e date
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY