Tradimenti

0
394
Ambra Angiolini e Francesco Scianna in Tradimenti

L’opera di Harold Pinter, nella traduzione di Alessandra Serra, torna con la regia di Michele Placido con Ambra Angiolini e Francesco Scianna che interpretano Emma e Jerry una coppia di amanti al riparo dai rispettivi coniugi: Judith, la moglie di Jerry e Robert, interpretato da Francesco Biscione, il marito di Emma che è anche il migliore amico di Jerry. L’articolata relazione è raccontata a ritroso, dalla fine di questa relazione, al loro primo incontro.

Nel 1977 sono passati due anni da quando Emma e Jerry hanno terminato il loro rapporto. Per cinque anni hanno affittato un appartamento per fare l’amore, finché Emma non confessa tutto a Robert. Questa evoluzione è mostrata dal 1977 al 1968, fino alla festa in cui i due amanti si dichiarano l’un l’altro per la prima volta.

La scenografia con grandi specchi opacizzati circonda i personaggi che rivelano l’ironia implicita del testo che descrive la loro situazione, compresi intrecci di gelosia dei rapporti segreti rispetto a quelli istituzionali che non sono sempre così prevedibili, anzi certi risvolti delle relazioni son pure trattati con un distacco a volte sorprendente. In particolare la pacatezza emotiva del marito Robert dal tradimento è spiazzante, pensando per esempio come inviti tranquillamente l’amico a colazione o altro, nonostante quello che sa. Un matrimonio già inaridito da tempo. D’altra parte la condizione degli amanti è sofferenza, ha preoccupazioni simili a coppie “vere” delle quali ha altrettanto da temere l’usura.

Gli interpreti sentono molto i personaggi, in particolare Francesco Scianna esprime in modo molto fisico la sua passione. Una regia più dinamica potrebbe movimentare il dramma sentimentale oltre ad evidenziare la stanchezza dei rapporti dove le azioni e le emozioni a volte sembrano più assumere rilevanza per i risvolti ironici e drammatici del testo che per un sentimento realistico dei personaggi. Un sentimento ormai passato e inaridito in un nichilismo con scarse prospettive.

[review]

[two_fifth]tradimenti-michele-placido-francesco-scianna-ambra-angiolini [/two_fifth]

[three_fifth_last] Tradimenti

Genere:  Teatro

 Interpreti: Ambra Angiolini, Francesco Scianna, Francesco Biscione

Regia: Michele Placido

Di: Harold Pinter, traduzione di Alessandra Serra

Sede: Teatro Eliseo

Data di uscita: dall’1 al 20 dicembre 2015

[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here