Tutti in piedi

0
546
Jocelyn e Florence in Tutti in piedi

Julie: Sono la nuova vicina, sono assistente domiciliare. Mi occupo di persone come lei.
Jocelyn: Come me? Oh… ma certo.
(Julie e Jocelyn – Caroline Anglade e Franck Dubosc)

Max: Non sei stanco di mentire sempre? Cosa ci guadagni?
Jocelyn: Niente, è una sfida.
(Max e Jocelyn – Gérard Darmon e Franck Dubosc)

Bugiardo e playboy con tutte quelle che sono carine. Questo sembra essere l`identikit di Jocelyn, che per conquistarle mente a ripetizione su di sé e sulla sua vita. Questo almeno fino a che per una sequenza di eventi difficilmente prevedibile incontra la violinista Florence.

La donna, appassionata tennista, è bella e affascinante ma si trova su una sedia a rotelle eppure questo non scoraggia Jocelyn, che al contrario non riesce a evitare di provare a sedurla. Per farlo si fingerà paraplegico ma quando inizierà a sentire un sentimento vero e profondo per Florence, le cose si faranno maledettamente difficili.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Commedia romantica franco-belga diretta da Franck Dubosc che, inaspettatamente, convince dall`inizio alla fine. Intendiamoci, non stiamo gridando al capolavoro, anche perche in questo genere di prodotti è merce estremamente rara, ma Dubosc, che è anche il principale protagonista della trama, costruisce un lavoro divertente, coinvolgente e che entra a piedi uniti nel mondo dei disabili rendendo le loro storie qualcosa di umano e vicino a chiunque di noi. Il film riesce nel suo risultato usando il classico umorismo francese, come sempre irriverente e senza rispetto per nulla e nessuno, ed è proprio in questo senso che i disabili iniziano nella storia ad essere considerati dagli autori persone senza differenze dagli altri, perché da tali sono trattati. Interessante e tutto sommato leggera l`analisi che viene fatta dell`ampio mondo delle disabilità, permettendoci di scoprirne aspetti e caratteristiche che probabilmente prima ci erano sconosciute. Più semplici sia il discorso legato alle logiche mentali dei playboy che quello delle storie d`amore tra persone diverse tra di loro. Sempre splendida Parigi e bello lo spot fatto alla città e a tutta la Francia, spot che procede a braccetto con l`ampio product placement assegnato alle tante marche sportive presenti nella pellicola. Nel complesso, quindi, un film da vedere e che vi farà passare un`allegra serata in compagnia tra amici.

Tutti in piedi

Genere: Commedia, Romantici

Interpreti: Franck Dubosc, Alexandra Lamy, Elsa Zylberstein, Gérard Darmon, Caroline Anglade, Laurent Bateau, Claude Brasseur, François-Xavier Demaison, Léticia Belliccini, Christophe Canard

Un film di: Franck Dubosc

Durata: 107 minuti

Data di uscita: 27 settembre 2018

REVIEW OVERVIEW
Da Vedere
Previous articleCaptain Marvel, promo video e date
Next articleEuforia, promo video e date
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here