Pets – Vita da animali

0
187
Gatto in Pets - Vita da Animali

Chloe: Ricordate quella volta che un ha provato a mangiare Sweet Pea? Chi lo ha salvato?
Buddy: Chloe, quel gatto per caso eri tu?
Chloe: Non vi preoccupate di un gatto a caso! La cosa importante è: chi lo ha salvato? Max lo ha fatto!
(Chloe e Buddy)

Cosa succede nei nostri appartamenti, quando chiudendo la porta lasciamo i nostri amici animali soli a casa?

Il titolo originale The Secret Life of Pets (traduzione letterale “la vita segreta degli animali domestici”) ci suggerisce un tema molto caro a chi ha animali in casa: scoprire cosa fanno i nostri amici una volta soli. Tra divertenti abitudini, vizi ed amicizie, scopriamo un universo corale, ed altrettanto peloso, in una New York sgargiante e caotica.

La vita di Max, un frizzante terrier fedele alla sua Katie, scorre felice e regolare fino all’arrivo di Duke, un enorme cane salvato dal canile, destinato a diventare il suo nuovo coinquilino. Il primo giorno di questa convivenza si trasformerà in una corsa alla sopravvivenza e alla ricerca della strada di casa, mentre i loro amici fidati, guidati da una dolcissima ed ostinata Gidget, cercheranno di salvarli. Tra bande di animali di strada alla ricerca della rivoluzione conto gli umani, capitanati dal nevrotico coniglio Nevosetto, ed un imperterrito duo di accalappiacani, la nostra coppia si troverà a fare i conti non solo con la grande metropoli ma anche con loro stessi.

In questi ultimi anni ci siamo abituati a film d’animazione che riescono, grazie a varie linee narrative, a raccontarci una storia su più livelli. In questo caso il ritorno alla regia di Chris Renaud – tra le sue opere ricordiamo Cattivissimo Me (2010), ci presenta un film d’avventura con una storia semplice e lineare che, con un susseguirsi di gag e scene incalzanti, ci permette di godere di personaggi memorabili.

Fondamentale ovviamente il ruolo del doppiaggio, nella versione italiana guidata dalle performance di Lillo (Duke), Alessandro Cattelan (Max), Laura Chiatti (Gidget) e Francesco Mandelli che ha dovuto confrontarsi con l’interpretazione originale di uno strepitoso Kevin Hart nelle vesti di Nevosetto.

Tecnicamente è un lavoro dove lo stampo grafico di Illumination Entertainment ne esce rafforzato e riconoscibile, una versione 3D con una ottima resa in sala ed una colonna sonora estremamente godibile firmata da Alexandre Desplat.

Dopo la lunga attesa quello che probabilmente il pubblico si aspettava, soprattutto coloro che hanno un animale domestico, era un prodotto più empatico nel rapporto animale-uomo. Il continuo concatenarsi di eventi non lascia neanche la possibilità di preoccuparci realmente della sicurezza dei due quadrupedi protagonisti, spostando tutto sulla simpatia e la risata. Sicuramente è un film adatto alle famiglie che entrerà nel cuore dei bambini, sempre più abituati a narrazioni incalzanti, ma potrà lasciare i fan di altri titoli con protagonisti animali, ad esempio Zootropolis (2016), leggermente insoddisfatti.

[review]

[two_fifth]Pets - Vita da animali - Locandina

[/two_fifth]

[three_fifth_last] Pets – Vita da animali

Genere: Animazione, Avventura, Commedia, Ragazzi

Voci: Louis C.K., Eric Stonestreet, Kevin Hart, Jenny Slate, Alessandro Cattelan, Pasquale Petrolo, Francesco Mandelli, Laura Chiatti, Hannibal Buress, Bobby Moynihan, Lake Bell, Ellie Kemper, Albert Brooks, Laraine Newman, Sasha Lester

Durata: 87 minuti

Un film di: Yarrow Cheney, Chris Renaud

Data di uscita: 6 ottobre 2016

[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here