La Famiglia Fang

0
47
Caleb, Camille, Annie e Baxter ne La Famiglia Fang

Pensate che vi abbiamo danneggiato. Va bene. I miei genitori hanno danneggiato me, i suoi genitori hanno danneggiato lei. Se avrete bambini, li danneggerete. È quello che fanno i genitori. E allora?
(Caleb Fang – Christopher Walken)

Annie (Nicole Kidman) e Baxter (Jason Bateman) sono figli d’arte con genitori ingombranti, i controversi performer Caleb (Christopher Walken) e Camille (Maryann Plunket) Fang: protagonisti e complici delle loro opere provocatorie fin dalla più tenera età, “A & B” portano sulle spalle un pesante lascito, e nonostante si siano ormai da anni allontanati dalla famiglia, conducono esistenze problematiche, complesse e piene di conflitti irrisolti. Quando Baxter rimane vittima di un incidente ed è costretto a tornare a casa con i genitori, chiama Annie in soccorso e la famiglia si riunisce per la prima volta dopo anni, in un alternarsi di ricordi, accuse malcelate, tensioni, attriti, segreti del passato e incapacità di comunicare. Dopo il fallimento di una performance, Caleb e Camille decidono di partire per una gita, lasciando i figli da soli nella grande casa di famiglia. La loro auto viene ritrovata abbandonata, con abbondanti tracce ematiche che non fanno presagire nulla di buono. La polizia sospetta siano vittime di un serial killer che ha già colpito nella stessa zona, Baxter è propenso a credere nella loro morte. Solo Annie è convinta si tratti dell’ennesima montatura di Caleb. Inizia così un viaggio alla ricerca della verità, che porterà i due fratelli a scavare nel passato, nelle bugie e nelle macchinazioni dei propri genitori, fino ad emanciparsi completamente da loro, ritrovando se stessi e la propria indipendenza emozionale ed artistica.

La Famiglia Fang, tratto dall’omonimo romanzo di Kevin Wilson, è il ritratto lucido, acuto ed ironico di una famiglia disfunzionale di artisti e racconta, con dolorosa profondità, il pesante lascito di un padre e una madre ingombranti ed egocentrici a due figli insicuri e fragili, la cui unica speranza di emancipazione è nella morte dei propri genitori. È un film da vedere e soprattutto da ascoltare, nei dialoghi e nei silenzi, nelle musiche e nella fotografia, con una Nicole Kidman intensa ed emozionante nella sua ostinazione per la verità. Leitmotiv della pellicola è la canzone ‘Kill Your Parents‘, oggetto di una performance adolescenziale di Annie Baxter e chiave di volta per il disvelamento della verità.

La famiglia ci distrugge, la famiglia ci ricostruisce: mentre per trovare se stessi e la propria strada è necessario, a volte addirittura indispensabile, uccidere metaforicamente i propri genitori, è nel rapporto ritrovato fra fratello e sorella che Annie e Baxter creano una nuova identità, ristabilendo le giuste prospettive e proporzioni fra figli, fratelli, persone e artisti. Il rapporto fra i due fratelli è uno degli elementi più belli ed emozionanti del film, quel tenersi per mano nell’affrontare la vita ha in sé delicatezza, complicità, rispetto, famiglia. Come dire che anche nelle famiglie più disfunzionali ci sono aspetti e persone che si salvano, e ci salvano.

[review]


[two_fifth]

[/two_fifth]

[three_fifth_last] La Famiglia Fang

Genere: Commedia, Drammatici

Attori: Jason Bateman, Nicole Kidman, Christopher Walken, Maryann Plunket, Frank Harts, Michael Chernus, Linda Emond, Jason Butler Harner, Josh Pais, Eugenia Kuzmina

Durata: 105 minuti

Un film di: Jason Bateman

Data di uscita: 1° settembre 2016

[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here