The Batman

0
554
Bruce Wayne / Batman e Gil Colson in The Batman

Se sei giustizia, per favore non mentire / Qual è il prezzo per il tuo occhio cieco?
(Edward Nashton – Paul Dano)

Batman è duro, amaro, senza sentimenti. Combatte il crimine di una Gotham City the diventa sempre più violenta con il passare del tempo, e per quanto lui si impegni ormai da due lunghi anni ad eliminare i criminali che lo temono, terrorizzati nel vedere il faro acceso nella notte che ne annuncia l`inizio del lavoro sporco, il crimine a Gotham cresce inesorabilmente. Ma chi è Batman?

Sotto i panni dell`eroe mascherato si cela il miliardario Bruce Wayne, che ha ereditato dopo la morte del padre e della madre tutti i beni di famiglia, aiutato in questo dal fido Alfred, che lo ha cresciuto da quel momento in poi. A metterlo in azione è il commissario Gordon, detective che crede in lui quando tutta la polizia lo vede come un potenziale pericolo. Le cose cambiano quando l`Enigmista, serial killer di cui nessuno conosce il nome, inizia a far venire alla luce, morto dopo morto, tutto il marcio che esiste a Gotham, dove tanti, tantissimi sono corrotti e per soldi farebbero davvero di tutto. Durante la caccia all`Enigmista, che si fa sempre più complessa, incontra Selina Kyle, una ladra che inizia a collaborare con lui. Ma chi è l`Enigmista, e cosa si cela dietro al suo folle ma lucido piano criminale?

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Azione e poliziesco mistery si intrecciano in modo forte in questo dramma che fa emergere una nuova versione di Batman, diversa da quella vista nelle tante edizioni cinematografiche di questa storia che hanno visto la luce nel corso degli ultimi 30 anni. Possiamo analizzare questa pellicola andando a leggerla da diversi punti di vista. Il primo è quello più superficiale, e fa riferimento al divertimento che lo spettatore prova grazie a scene di action movie di livello alto, che lasciano attaccati alla sedia e non permettono di distogliere lo sguardo neppure per un secondo. Merito fa dato a degli effetti speciali notevoli, e ad un Robert Pattinson che si muove in modo deciso e senza fronzoli. In seconda istanza, il prodotto aiuta ad avere uno sguardo su come sono ridotte tante delle nostre metropoli, che oggettivamente hanno non poco in comune con quella abitata dal protagonista e dai suoi antagonisti. Crimine, droga, corruzione e morte sono il marchio di fabbrica di Gotham, ma potrebbero essere in parte anche quello di Vancouver, New York o Londra. Parlando degli effetti speciali, interessante l`uso delle lenti di ultima generazione che aiutano Batman e la sua alleata Selinameravigliosa e bellissima Zoë Kravitz nella parte – a registrare tutto quello che vedono, in modo che questo possa essere analizzato in un momento successivo. A tutto questo si sposa l`evoluzione che Bruce Wayne vive durante le quasi 3 ore di svolgimento della trama, che lo guidano a comprendere come fare del bene ed essere dalla parte dei giusti paga sempre, no matter what, e che nessuno è perfetto, e che tutti possiamo commettere errori capaci di compromettere la nostra vita. Disturbante e allo stesso tempo affascinante lo svolgersi del 90% della storia di notte, anche se il tutto non fa venire minimamente sonno, e anzi le quasi 3 ore citate passano velocemente e senza troppo colpo ferire. Capitolo a parte va dedicato ai serial killer e agli psicopatici avversari di Batman, con l`Enigmista interpretato meravigliosamente da un Paul Dano come sempre in grande spolvero e pieno di verve ed energia. Difficile dire se questo sia il miglior Batman di sempre, ma certamente si tratta di un Batman che piace, che fa innamorare – non tanto di lui, ma del prodotto che questo rappresenta – e del quale ci si ricorda, alla fine del film, con grande piacere, avendo la sensazione di essersi divertiti e di aver imparato qualcosa. E ricordate sempre di non andarvene prima della fine di tutti i titoli di coda, ci siamo capiti, giusto? Da non perdere.

The Batman - LocandinaThe Batman

Genere: Azione, Drammatico, Poliziesco

Interpreti: Zoë Kravitz, Robert Pattinson, Barry Keoghan, Paul Dano, Amber Sienna, Colin Farrell, Peter Sarsgaard, Andy Serkis, Jeffrey Wright, Elena Saurel, John Turturro, Iana Saliuk, Rupert Penry-Jones, Todd Boyce, Max Carver, Charlie Carver, Alex Ferns, Con O’Neill, Joseph Balderrama, Mark Killeen, Jay Lycurgo, Jayme Lawson, Ruth Clarson-Horrocks, Lorraine Tai, Sid Sagar, Janine Harouni, Amy Clare Beales, Bernardo Santos, Philip Shaun McGuinness, Kosha Engler, John Wolfe, Leemore Marrett Jr., Amanda Blake, Dave Simon, Ed Kear, Angela Yeoh, Elijah Baker, Elliot Warren, Vic Waghorn, Alfredo Tavares, Nichola Jean Mazur, Gil Perez-Abraham, Rachel Handshaw, Douglas Bunn, Andreea Helen David, Phil Aizlewood, Heider Ali, Stuart Whelan, Will Rowlands, Kenny-Lee Mbanefo, Daniel Eghan, Metin Hassan, Albert Giannitelli, Chosen Wilkins, Bharat Mistri, Juke Hardy, Tiago Martins, Annishia Camilla Lunette, Adam Rojko Vega, Paul Whelligan, Kiran Asahan, Evan A. Dunn, Susan Gillias, Joseph L Geist, Itoya Osagiede, Darcie Ellson, George Graham, Sri Moorthy, Rodrig Andrisan, Eduardo Arrufat-Reboso, Maggie Bakir, Mike Capozzola, Bern Collaço, Jordan Coulson, Nick Davison, Hayden Ellingworth, Simon Jago, Yasmin J. James, Tobias James-Samuels, Erran Lake, Mickey Lewis, Obie Matthew, Tony McCarthy, Craige Middleburg, Nick Owenford, Zoltan Rencsar, Paul Riddell, Eugene Shawn, Jimmy Star, Daniel Joseph Woolf

Durata: 175 minuti

Un film di: Matt Reeves

Data di uscita: 3 Marzo 2022

REVIEW OVERVIEW
Da Non Perdere
SHARE
Previous articleBelle
Next articleParigi, 13Arr
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.