Stronger – Io sono il più forte

0
105
Erin Hurley e Jeff Bauman in Stronger - Io sono più Forte

Sono un eroe per essermene semplicemente stato lì e aver avuto le gambe saltate in aria?
(Jeff Bauman – Jake Gyllenhaal)

Erin ha lasciato Jeff Bauman e il ragazzo, per riconquistare la ragazza che ama, sapendo che lei corre la Maratona di Boston, si mette vicino al traguardo con un cartellone da lui preparato che inneggia ad Erin. Questo gesto sarà drammatico per Jeff perche una bomba che esplode in quel punto lo lascia senza gambe.

Diventato un eroe per tutti, famiglia compresa, per aver visto gli attentatori e averlo detto all`FBI, solo Erin sembra vederla diversamente, conscia del dolore che il giovane sta provando. E non basteranno due gambe nuove a rimetterlo in piedi: l`unica chance che Jeff ha è quella di diventare grande e finalmente uomo.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Biografia drammatica e storia reale del vero Jeff Bauman, rimasto suo malgrado vittima di quest`orrendo dramma quale l`esplosione alla maratona di Boston. Il film è ben confezionato e presenta una fotografia impeccabile, delle luci belle e riesce a presentarsi bene dal punto di vista estetico e stilistico. Gli attori sono tutti ben preparati per i ruoli che si trovano a svolgere; in particolare il protagonista Jake Gyllenhaal che interpreta bene un tipo di personaggio che a mia memoria non ricordo avesse mai svolto prima. Allora cosa è che funziona meno in questa storia? Probabilmente la storia stessa: lenta, prevedibile e condita da un sapore di “già visto” che contribuisce a renderla meno interessante e appetibile, in particolare verso uno sguardo esperto. La sensazione di trovarsi di fronte al “solito film americano” durante lo svolgimento del tutto è davvero forte e questo rappresenta una diga piuttosto forte dal farci innamorare di una trama che altrimenti avrebbe tutto per conquistare lo spettatore, dalla persona rimasta invalida a causa di una bomba all`amore che deve restare saldo anche durante questi momenti fino ad arrivare alla scoperta che sovente le ferite maggiori sono quelle dell`anima e non quelle del corpo umano. Simbolica poi la scelta di fare uscire tutto il 4 Luglio, data unica per la storia statunitense. Per certi versi un peccato perchè forse – e lo dico con il beneficio del dubbio – si poteva sviluppare tutto in modo diverso, ma allo stesso tempo uno stimolo a cercare di fare qualcosa di diverso e nuovo anche nel cinema per stupire lo spettatore davvero. Speriamo ci si riesca.

Stronger – Io sono il più forte

Genere: Biografici, Drammatici

Cast: Jake Gyllenhaal, Tatiana Maslany, Miranda Richardson, Richard Lane Jr., Nate Richman, Lenny Clarke, Patty O’Neill, Clancy Brown, Frankie Shaw, Kristen Annese, Leah Procito, Shawn Contois, Nicky Fox, Jimmy LeBlanc, Owen Burke, Jeffrey Corazzini, Michelle Romano

Un film di: David Gordon Green

Durata: 119 minuti

Data di uscita: 4 luglio 2018

REVIEW OVERVIEW
Sufficiente
Previous articleIl Tuo Ex Non Muore Mai, promo video e date
Next articleCome ti divento bella, promo video e date
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here