Omicidio nel West End

0
197
L`ispettore Stoppard e l`agente Stalker in Omicidio nel West End

Non saltiamo a conclusioni affrettate, agente..
(Ispettore Stoppard – Sam Rockwell)

Esce al cinema Omicidio nel West End per la regia di Tom George alla sua opera prima.
A metà fra il mistery e la commedia, ambientato nella Londra anni `50 il prodotto ha come punti di forza le interpretazioni di un eccellente cast e la bellissima scenografia molto colorata.

Curiosità: le riprese sono state fatte durante il secondo lockdown in piena pandemia, nei vari teatri e hotel, nelle suggestive location di Londra, una sorta di risposta in stile british a Cena con Delitto – Knives Out (2019) di Rian Johnson.

Come già anticipato il cast è composto da attori e attrici vincitori o candidati più volte agli Oscar, tra cui troviamo Sam Rockwell – Oscar vinto per Tre manifesti a Ebbing, Missouri (2017) – che interpreta un magistrale ispettore di polizia sui generis (Ispettore Stoppard), amante del bere e molto comico.

Con lui Adrien Brody – Oscar vinto per Il Pianista (2002) – che interpreta un regista hollywodiano (Leo Kopernick) un po’ sopra le righe ma perfetto per il ruolo (anche come voce narrante della storia), e una bravissima Saoirse Ronan – candiata per ben 4 volte agli Oscar tra cui quello per Piccole donne (2020) – che interpreta un`agente di polizia alle prime armi un po’ logorroica e facile a conclusioni affrettate (Agente Stalker).

Il resto del cast vede attori e attrici bravissimi che con le loro interpretazioni a volte un po’ surreali e divertenti, tra cui spiccano David OyelowoSelma – La strada per la libertà (2014) – , Ruth WilsonTrue Things (2021) e Reece Shearsmith che interpreta John Wolf, il produttore di grandi blockbuster, rendono il film gobile.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Lo sceneggiatore Mark Chappell si ispira al romanzo Trappola per Topi della leggendaria scrittrice britannica Agatha Christie, omaggiata nel finale a sorpresa interpretata dalla bravissima attrice Shirley Henderson che abbiamo visto nella saga di Harry Potter), da cui è tratto lo spettacolo teatrale che vanta una lunghissima permanenza nei teatri (70 anni e le sue 27 mila repliche), e detiene il record mondiale di spettacolo più rappresentato nello stesso teatro (New Ambassadors Theatre di Londra), che solo la pandemia è riuscito ad interrompere nel 2020.

La trama della pellicola inizia come tutti i gialli che si rispettano, con un delitto, l`omicidio del regista americano Leo Kopernick (Adrien Brody) durante un party per festeggiare le 100 repliche consecutive dello spettacolo Trappola per Topi, scelto per girare la versione cinematografica dell`opera teatrale.

Ad indagare sul caso è l`ispettore Stoppard (Sam Rockwell) e l`agente Stalker (Saoirse Ronan), che si muovono tra il mondo del teatro e quello del cinema, tra oggetti di scena, travestimenti, neve finta e neve che sembra vera ma è altrettanto finta, battute sulla volgarità dei flashback inserite in un flashback, trucchi di scena e trucchi di linguaggio (split screen), momenti teatrali e riferimenti filmici, lucciole e lanterne. Tutto è artificio, gioco, farsa, parodia.

Ogni personaggio è ben costruito ed interpretato, è però una parodia affettuosa, che ama l’oggetto del suo sberleffo, ne apprezza l`eleganza dei tessuti e delle battute di spirito, non deride, ma omaggia.

Omicidio nel West End - LocandinaOmicidio nel West End

Genere: Commedia, Mistery

Interpreti: Kieran Hodgson, Pearl Chanda, Gregory Cox, Harris Dickinson, Maggie McCarthy, Charlie Cooper, Ruth Wilson, Oliver Jackson, Tomi Ogbaro, Reece Shearsmith, Sian Clifford, Adrien Brody, David Oyelowo, Jacob Fortune-Lloyd, Ania Marson, Saoirse Ronan, Sam Rockwell, Tim Key, Philip Desmeules, Laura Morgan, Pippa Bennett-Warner, Angus Wright, Shirley Henderson, Paul Chahidi, Lucian Msamati, Tolu Ogunmefun, Yassine Anaddam, Toni Beard, Alhaji Fofana, Sarah Lockett, Eileen Nicholas, Philip John Patrick Oliver, Nick Owenford, Richa Prakas, Mat Ricardo, Justin Sagen, Vickrem Singh, Joakim Skarli, Holly-Jean Williamson

Durata: 98 minuti

Un film di: Tom George

Data di uscita: 29 Settembre 2022

REVIEW OVERVIEW
Da Vedere
SHARE
Previous articleElvis
Next articleBones and All