Home / Drammatici / The Ring 3
The Ring 3

The Ring 3

Holt: Continuo … a pensare a questa storia. C’è questo video che … ti uccide. Sette giorni dopo che lo hai guardato. Il tempo è finito … il telefono squilla. E questa voce dice …
Samara: Sette giorni.
(Holt e Samara – Alex Roe e Bonnie Morgan)

Un giovane, a bordo di un aereo, sembra nervoso. Parlando con chi gli siede di fianco, gli chiede se questi conosca quella che è ormai diventata una leggenda metropolitana, quella del video che fa morire chi lo guarda entro una settimana.

Dopo 2 anni la studentessa universitaria Skye, in giro per un mercatino, vede un vecchio videoregistratore e il suo docente Gabriel le spiega che era di proprietà di qualcuno a cui è morto il figlio durante un volo aereo. Dopo una notte insieme, Gabriel fa uscire una videocassetta dal registratore su cui è scritto: Guardami.

Holt è costretto a lasciare la sua ragazza Julia per andare al college, ma dopo diverse chiacchierate su Skype Holt non la contatta più, fino a che una chiamata parte dal suo pc, e dall`altra parte c`è Skye, terrorizzata perchè sta per arrivare qualcuno. Quel qualcuno è Samara.

Dramma a tinte horror che rappresenta, dopo molti anni, la terza edizione di un percorso cinematografico iniziato in Giappone con il piccolo capolavoro Ring (1998) e, visto il successo mondiale del primo, re-inventato negli Stati Uniti prima con The Ring (2002) diretto da Gore Verbinski con la star Naomi Watts e Martin Henderson, Brian Cox e Jane Alexander, seguito da The Ring 2 (2005) con la stessa Naomi WattsSimon BakerSissy Spacek. Questa volta ci troviamo di fronte più un remake che un terzo sequel, visto che i personaggi cambiano in modo completo e tutto quello che succede riprende, ripetendolo e non seguendolo, quello che è successo nei 2 film precedenti. L`effetto disturbo resta anche se risulta attenuato rispetto al passato, anche perchè tantissimi al mondo ormai conoscono Samara e quello che è capace di fare. Rispetto alle vecchie storie qui si aggiunge una fase di ricerca che va ad esplorare il passato dietro la maledizione, rivelando cose inquietanti ma che terrorizzano solo relativamente. Interessanti gli inserimenti tecnologici moderni che danno nuovo lustro alla trama, anche se purtroppo quello che manca sono personaggi di spessore e attori di alto livello in grado di far di nuovo decollare una storia che ha già detto molto, moltissimo, forse anche troppo. Per ciò che riguarda gli effetti speciali, invece, il cambio dei tempi dà qualche punto in più al tutto rendendo più godibile lo svolgimento della trama. Complessivamente, comunque, una pellicola godibile per tutti gli appassionati del genere e per chi vuole esplorare cosa questo filone può avere ancora da dire.

Holt: Continuo … a pensare a questa storia. C’è questo video che … ti uccide. Sette giorni dopo che lo hai guardato. Il tempo è finito … il telefono squilla. E questa voce dice … Samara: Sette giorni. (Holt e Samara – Alex Roe e Bonnie Morgan) Un giovane, a bordo di un aereo, sembra …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Dramma a tinte horror che rappresenta la terza edizione di una storia iniziata in Giappone con Ring nel 1998. L`effetto disturbo resta anche se attenuato, interessanti gli inserimenti tecnologici anche se mancano attori di spessore. Buoni gli effetti speciali.

User Rating: 3.1 ( 1 votes)
61
The Ring 3 - Locandina

 The Ring 3

GenereDrammatici, Horror

Interpreti: Matilda Anna Ingrid Lutz, Alex Roe, Johnny Galecki, Vincent D’Onofrio, Aimee Teegarden, Bonnie Morgan, Chuck David Willis

Durata: 102 Minuti

Un film di: F. Javier Gutierrez

Data di uscita: 16 Marzo 2017

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close