Home / Eventi e Festival / Ricette a colori
Ricette a colori

Ricette a colori

Presentato a Roma, venerdì 24 aprile, alle ore 11.30, presso l’Osteria dell’Anima il programma Ricette a colori, in onda su Rai Gulp per cinquanta puntate, tutti i sabati e le domeniche, a partire dal 2 maggio alle ore 18.00; condotto da Carolina Rey e dallo chef Alessandro Circiello, per la regia di Andrea de Filippi. Un programma che abbina una formula di cucina sana e colorata legata alla tradizione della cucina italiana insieme alla fortuna produttiva del brand delle fatine animate delle Winx. Un progetto mai realizzato in Italia che vedrà i conduttori interagire con le fatine animate in 3D. Un progetto realizzato da Rai Expo e Rai Gulp in collaborazione con la Direzione produzione tv della Rai Cptv di Milano, con Rainbow Srl e con Rai Fiction, che andrà in onda per l’intera durata dell’Expo e avrà come scopo quello di divulgare messaggi educativi, ma soprattutto curiosi sul cibo.  L’incontro ha visto partecipare, insieme ai conduttori del programma, Massimo Liofredi, Direttore Rai Ragazzi e Caterina Stagno, Responsabile Rai Expo.

Le premesse del programma partono dalla curiosa domanda: “Vi siete mai chiesti perché la natura ci offra frutta e ortaggi di tanti colori diversi?” Ogni colore è legato a principi nutritivi differenti ma tra i più piccoli di oggi c’è uno scarso rapporto con la natura e con le case dove si cucina davvero la materia prima dell’orto.

Emerge come al mare i bambini siano obesi, e bisogni intervenire evitando le derive di cadute in anoressia dei futuri adolescenti ma facendo attenzione ad educare bambini e genitori. È importante sensibilizzare i bambini di oggi alla conoscenza delle vere origini dei cibi e della natura in genere, raccontano i relatori mentre citano divertiti, per esempio, l’episodio di un regalo di una tartaruga a un bimbo che chiede: “Dove sono le pile?”

Interessante quindi che i successi d’animazione italiana siano trasformati in servizio pubblico, così come già Peppa Pig su Rai YoYo. Rai Gulp e Rai YoYo sono reti di progressivo successo, con uno share raddoppiato nell’arco di tre mesi per il target di pubblico pre scolare che, si scopre, arrivano a battere LA 7 nella fascia dai 25 ai 30 anni. “Abbiamo scovato il Peter Pan di questo target!” commentano divertiti i rappresentanti delle reti. Un successo per un format originale Rai e un bel prodotto per l’Expo, che sarà proposto in versione internazionale, con sottotitoli in varie lingue, russo incluso.

In un’ottica di educazione alimentare e attenzione alle differenze alcune ricette proposte sono adatte ai bambini e li preparano a cose più complesse, altre possono essere eseguite, intanto, in compagnia di un adulto. Ci sarà attenzione a ricette regionali e da tutto il Mondo perché i bambini possano stringere amicizia con gli altri, partendo dalla cucina.

About Andrea Di Cosmo

Andrea è laureato in Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico. Segue e scrive di cinema e teatro, dopo aver coltivato e amato quest'ultimo personalmente, studiando teatro e canto e partecipando a spettacoli e Festival, in Italia e non solo. Ha scritto per varie testate tra cui Best Movie e Saltinaria, Cinespresso e Amazing Cinema. Nel suo percorso si occupa anche della promozione e organizzazione di eventi culturali, teatrali, musicali e turistici. Tra questi ci sono stati Musicultura, MArtelive, e il Levante International Film Fest.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close