Musicalmente: “Be Italian” – Dalla Commedia Musicale all’Opera Popolare Moderna

0
482

Lunedì 11 maggio il Teatro Golden ha visto l’ultimo appuntamento della stagione per MUSICALmente, rassegna dedicata al musical, dove,  concerto  dopo concerto, è stata ripercorsa l’intera storia del musical e dei film musicali più famosi dagli anni Trenta ai nostri giorni. Dopo i musical stranieri Stefania Fratepietro, con i suoi ospiti, dedica la serata alle opere italiane a partire dalla commedia musicale di Garinei e Giovannini all’Opera Popolare Moderna in un viaggio attraverso le più belle e conosciute creazioni dei più grandi compositori italiani come Armando Trovajoli, Gorni Kramer, Claudio Mattone, Nicola Piovani, Riccardo Cocciante, Lucio Dalla, i Pooh e Dino Scuderi.

Si riascoltano così i brani più celebri di spettacoli indimenticabili che hanno segnato la nostra storia: Rugantino, Aggiungi un Posto a Tavola, Un Paio d’Ali, Vacanze Romane, Ciao Rudy, Scugnizzi, Notre Dame de Paris, Pinocchio, Tosca, Amore Disperato, Odysseus.

Marco Bosco esegue ancora dal vivo la musica insieme alla Broadway Musical Orchestra. La regia è sempre di Massimo Natale.

In questa serata, la più vicina ai protagonisti stessi del concerto, tanti gli ospiti che celebrano gli stessi spettacoli che ne hanno segnato le carriere in un tripudio di omaggi che spesso anticipa la promozione di nuovi prossimi lavori. In questo senso anche se di origine non prettamente italiana è particolarmente simpatica l’introduzione allo spettacolo con l’inizio di Ti amo, sei perfetto, ora cambia musical off Broadway nella riuscita versione italiana di Piero di Blasio che ne è interprete con la stessa Fratepietro insieme a Daniele Derogatis e Valeria Monetti. Poi un gruppo di giovani studenti di teatro musicale apre un numero corale sulle note di Gente Matta, da Ciao Rudy. L’arrivo di Sabrina Marciano impreziosisce l’esecuzione di Dentro di me, da Vacanze Romane. Per cultori un medley sulle canzoni di Gorni Kramer: Vecchio Palco della Scala, Ti voglio bene, C’è qualcosa in te, Simpatica, dove si introduce simpaticamente Antonello Angiolillo, già ospite “a sorpresa” in un’altra serata; Merci Beaucop; Soldi, Soldi, Soldi, da Un Mandarino per Teo; Donna; Domenica è sempre domenica; Un bacio a mezzanotte, col piacevole “disturbo” del tip tap eseguito da Cesare Vangeli.

Bello l’omaggio ad Aggiungi un posto a tavola, che ha visto recentemente una riuscitissima riedizione, da cui sono ospiti anche alcuni membri del cast. Gabriele de Guglielmo, il Don Silvestro di quest’edizione, inizia con Calmo, poi duetta con Stefania Fratepietro in Peccato che sia peccato e Notte per non dormire. Silvia Delfino irrompe con la sempre trascinante Consolazione, mentre, insieme  all’ingresso di Marco Simeoli e Fabrizio Angelini, coinvolgono ne L’amore secondo me.

Andrea Perrozzi introduce l’omaggio a un’altra grande opera: Rugantino, con Tirollallero e Ciumachella de Trestevere cui segue la celebre Roma nun fa la stupida stasera, mentre Raffaella Misiti va con È l’omo mio.

Festoso il finale con il tema di Aggiungi un posto a tavola cui si unisce un energico, Gino Landi, prestigioso ospite che canta e accenna anche qualche passo di danza.

Questo spettacolo parte come un concerto teatrale che si lascia andare all’espressione gioiosa degli interpreti dove scaletta e struttura dello spettacolo sono affrontati con flessibilità ancora maggiore dei precedenti, in un’atmosfera di festa tra amici, risate e gag estemporanee. Un concerto dove quasi mancano le introduzioni storiche e d’ambientazione dei precedenti concerti, che pure erano utili e curiose, per lasciare spazio all’ascolto di brani più o meno noti a un pubblico di conoscitori di musical e amici dei performer.

[review]

[two_fifth]stefania-fratepietro-musicalmente-be-italian-teatro-golden

[/two_fifth][three_fifth_last] Musicalmente: “Be Italian”  Dalla Commedia Musicale all’Opera Popolare Moderna

Genere: Teatro

Interpreti: Stefania Fratepietro, Piero di Blasio, Daniele Derogatis, Valeria Monetti, Sabrina Marciano, Antonello Angiolillo, Cesare Vangeli, Dino Scudieri, Gabriele de Guglielmo, Silvia Delfino, Marco Simeoli, Fabrizio Angelini, Andrea Perrozzi, Raffaella Misiti

Regia: Massimo Natale

Di: Massimo Natale, Stefania Fratepietro, Marco Bosco, Ennio Speranza

Sede: Teatro Golden

Data di uscita: 11 maggio 2015

[/three_fifth_last]

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here