Maicol Jecson

0
4
Andrea in Maicol Jecson

Cesare: “D’altronde sai come si dice in questi casi?”
Andrea: “No.”
Cesare: “Neanche io.”
(Cesare e Andrea – Remo Girone e Vittorio Gianotti)

Siamo di fronte ad un film che è essenzialmente una commedia originale che vuole provare ad essere alternativa alle commedie di matrice americano. I temi portanti di questo racconto sono l’amore adolescenziale, l’amicizia e i rapporti familiari al di là che siano legati da rapporti di sangue. Simpatiche sono le dinamiche che si vengono a creare mettendo insieme un trio improbabile come quello costituito da Andrea (in cerca dell’amore che gli faccia perdere la verginità), Tommaso (amante di Michael Jackson tanto da andare in giro con una maschera molto sfarzosa senza nessun tipo di vergogna) e Cesare (un nonno acquisito originale nei suoi modi di porsi ma che si dimostrerà un vero compagno di viaggio).

Tutto inizia con la presunta partenza dei fratelli Andrea e Tommaso per il campo estivo. Andrea ha un appuntamento al quale non può mancare con la ragazza dei suoi sogni con la quale conta di perdere la verginità, approfittando della casa lasciata vuota dai genitori in vacanza. Fra i vari tentativi di sbolognare il fratellino Tommaso a qualche anima pia che se ne prenda cura, Andrea si imbatte in Cesare (interpretato da Remo Girone che con la sua esperienza riesce in un modo così semplice anche nel dialogo ad interpretare questo ruolo nel migliore dei modi, trasmettendo allo spettatore la figura del nonno per eccellenza, colui che ti capisce e ti aiuta a superare quei piccoli ma grandi problemi adolescenziali, trasmettendo fiducia e affetto), anziano signore che alterna momenti di lucidità a comportamenti ingiustificati e infantili, ma che non vede l’ora di calarsi nel ruolo del nonno. Da subito Cesare si comporta come tale, impartisce ordini, stabilisce regole e instaura rapporti di buon vicinato con la signora Maria che, sospettosa di ciò che stava accadendo, vuole spifferare tutto ai genitori dei ragazzi.

Insieme iniziano un viaggio on the road, obiettivo andare a riconquistare la ragazza dei sogni di Andrea che è partita per andare alla casa al lago dopo che avevano avuto un litigio. Tutta la storia si sviluppa sui rapporti che si creano tra persone adulte e adolescenti che nel confrontarsi, e a volte scontrarsi, su dei pensieri contrastanti, alla fine riescono ad imparare l’uno dall’altro. Il target primario del film è la cosiddetta generazione MTV, ovvero ragazzi e ragazze tra i 13 ed i 30 anni al passo con i tempi. Un film piacevole, da vedere e diverso dai soliti format.

[review]

[two_fifth]

Maicol Jecson - Locandina[/two_fifth]

[three_fifth_last]Maicol Jecson

Genere: Commedia

Cast: Remo Girone, Tommaso Maria Neri, Vittorio Gianotti, Stefania Casini

Un film di: Francesco Calabrese, Enrico Audenino

Durata: 84 minuti

Data di uscita: 17 Luglio 2014[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here