La pioggia che non cade

0
547
Gli Inverso ne La pioggia che non cade

Come quando il cielo è grigio, sta lì lì per piovere, solo che la pioggia poi non cade.
(Marco Picone)

Una storia semplice, un format originale, diverso dalle commedie che raccontano sempre la classica storia di amore o di amicizia. Non è un musical ma un film improntato e arrangiato su delle canzoni di un nuovo gruppo musicale nato pochi anni fa, esattamente nel 2012. Nelle loro canzoni gli Inverso – questo il nome della compagnia – raccontano storie di tutti i giorni condite con ritmi blues, La pioggia che non cade è il titolo del loro primo CD dove viene affrontato un viaggio personale, il viaggio dell’anima spesso citata nei loro testi e accompagnata da questa pioggia che in un cielo grigio dovrebbe cadere ma alla fine non cade mai.

Sono una band molto ben assortita che nella vita fa tutt’altro: c’è chi studia all’università e chi ha un lavoro già ben avviato, ma tutti hanno lo stesso sogno, fare musica, e soprattutto sono pronti a mettersi in gioco e farsi conoscere. Tonino Abballe, ideatore e pensatore del film, è riuscito a cogliere qualcosa di diverso rispetto al solito panorama cinematografico italiano mettendo in pratica le idee e i sogni di un artista e mescolandoli con il cinema e soprattutto affiancando attori affermati come Viviana Colais e Francesca Nunzi con ragazzi che del cinema non ne hanno fatto ragione di vita. In questo momento di crisi c’è bisogno di credere e di sperare in un futuro migliore magari riuscendo a raggiungere i propri sogni, questo è quello di cui i ragazzi di ora hanno bisogno, la speranza. Ci si può riuscire credendo, e Abballe questo ha fatto, ha creduto in questi ragazzi e ha dato loro la possibilità di raccontarsi.

Carlo Picone, il cantante degli Inverso, ha collaborato in maniera scrupolosa anche nella regia e nel montaggio controllando ogni minimo particolare. Tutti hanno creduto in questo progetto mettendosi in gioco e come si è visto anche dietro le quinte, sono riusciti a creare un clima di amicizia e complicità.

Carlo alla voce e alla chitarra, Mauro alla batteria, Vincenzo al basso, Simone alla fisarmonica, Enzo al sax e Anna al violoncello costituiscono gli Inverso, una band che si esibisce nei locali di Roma. Alla fine di un concerto Luca, un discografico, propone a Carlo un incontro di lavoro che potrebbe segnare l’ingresso della band nel giro che conta davvero. Un po’ scettici, Carlo e Mauro accettano di scrivere una canzone inedita per un produttore, socio di Luca, che soltanto alla fine rivelerà le sue reali intenzioni. Condito con scene simpatiche, come la corsa agli uffici della SIAE, il film è un po’ il biglietto da visita dell’emergente band romana, una commedia simpatica da vedere anche per chi, appassionato di musica, vuole scoprire dei nuovi talenti.

[review]

[two_fifth]

La pioggia che non cade - Locandina[/two_fifth]

[three_fifth_last]La pioggia che non cade

Genere: Commedia

Cast: Francesca Nunzi, Viviana Colais, Lucia Centorame, Elisabetta Ventura, Carlo Picone, Anna Russo, Mauro Fiore, Vincenzo Picone, Simone Pletto

Un film di: Marco Calvise

Durata: 86 minuti

Data di uscita: 19 Giugno 2014[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here