Kseniya Rappoport

0
805
2019 - Kseniya Rappoport

Data di Nascita: 25 Marzo 1974, Leningrado – URSS (ora San Pietroburgo, Russia)

Nome di Battesimo: Kseniya Aleksandrovna Rappoport

Kseniya Aleksandrovna Rappoport è nata a Leningrado (che ora si chiama San Pietroburgo) ed è conosciuta in Italia e al di fuori del suo paese d’origine con il nome di Ksenia Rappoport.

Ksenia si è laureata all’Accademia di Teatro di San Pietroburgo nel 2000.  Ha recitato quasi sempre in Russia fino a che Giuseppe Tornatore non l’ha scelta per recitare nel film La sconosciuta (2006), che l’ha fatta conoscere al pubblico internazionale e le ha fatto vincere un David di Donatello. A questa è seguita l’interpretazione come protagonista del film La doppia ora (2009) di Giuseppe Capotondiinsieme a Filippo Timi che l’ha consacrata definitivamente facendole vincere una Coppa Volpi. Da allora Ksenia si divide tra ruoli nel cinema italiano e parti nelle produzioni cinematografiche del paese da cui proviene, come ad esempio quella in Dama Pik (2016) di Pavel Lungin con Ivan Yankovskiy e Igor Mirkurbanov. È tra i protagonisti de Il ragazzo invisibile (2014) e Il ragazzo invisibile – seconda generazione (2017) di Gabriele Salvatores insieme in entrambi i film a Ludovico GirardelloGalatéa BellugiNoa ZattaIvan FranekFabrizio BentivoglioChristo Jivkov e Valeria Golino.

A questi sono seguiti prima una piccola parte sia in Mify (2017) che in Ice (2018) con Vilen Babichev, Milos Bikovic, Mariya Aronova, Pavel Maykov e Alexander Petrov, e poi il ruolo di Masha in Russkiy Bes di Grigoriy Konstantinopolskiy con Ivan Makarevich, Lyubov Aksyonova e Yuliya Aug.

Entra nel mondo della direzione cinematografica grazie al video Farewell, my love! (2018) che co-interpreta e co-dirige insieme a Pavel Kapinos e Alexander Tsypkin, vincendo il Sochi Open Russian Film Festival.

Molto famosa in patria per le numerose interpretazioni e i tanti premi vinti, è stata ormai adottata dal cinema italiano. Ksenia parla perfettamente la nostra lingua ed è stata sposata con Victor Tarasov da cui ha avuto 1 figlio e dal quale ha poi divorziato, sposando in seconde nozze il giovane attore russo Yuriy Kolokolnikov con il quale ha 1 figlio. E’ membro del cast artistico del Malyj Theater ed è stata madrina dell’edizione del 2008 del Festival del Cinema di Venezia.

Film

2018
Farewell, my love! (video breve)
Ice
Il ragazzo invisibile – seconda generazione

2017
Mata Hari (TV miniserie, episode #1.7)
Mify

2016
Mata Hari (TV miniserie, episodi dall`episode #1.1 all`episode #1.6)
Dama Pik

2015
Norveg

2014
Il ragazzo invisibile
La foresta di ghiaccio
Ladoga (TV miniserie, da Episode #1.1 ad Episode #1.4)
Noi 4
Un’altra storia (film breve)
The Winter Will Not Come

2013
Ekskursante

2012
Belaya gvardiya (TV mini-serie)
Golfstrim pod aysbergom
Skazka. Est

2011
Dva dnya
Le roman de ma femme
Raspoutine (TV film)

2010
Il padre e lo straniero
Zolotoe sechenie

2009
Isaev (TV serie – episodio Episode #1.1)
Italians
La doppia ora

2008
L’uomo che ama
Kacheli
Yurev den

2007
Likvidatsiya (TV serie, episodio Episode #1.1)

2006
La sconosciuta

2005
Esenin (TV mini-serie)
Ved kongens bord (TV mini-serie)

2004
Sissi, l’impératrice rebelle (TV film)
Un cavaliere di nome Morte

2003
Nevestka (TV film)

2002
Po imeni Baron (TV serie)

2001
Banditskiy Peterburg: Krakh Antibiotika (TV mini-serie)
Plachu vperyod!

1999
Agent natsionalnoy bezopasnosti (TV serie)
Tsvety kalenduly

1997
Anna Karenina

1994
Prokhindiada 2

1991
Izydi!

Regia

2018
Farewell, my love! (video breve)

Premi
2018 – Vincitrice – APKIT Awards – Best Supporting Actress in a TV Movie/Series per Mata Hari
2018 – Vincitrice – Sochi Open Russian Film Festival – Kinotavr. Short Film – Prize of the Russian Guild of Film Scholars and Film Critics per Farewell, my love! insieme ad Alexander Tsypkin e Pavel Kapinos
2018 – Candidata – Sochi Open Russian Film Festival – Kinotavr. Short Film per Farewell, my love! insieme ad Alexander Tsypkin e Pavel Kapinos
2017 – Candidata – Golden League Awards – Best Actress per Dama Pik
2017 – Candidata – Nika Awards – Best Actress per Dama Pik
2016 – Vincitrice – Capri Arts Awards – per Dama Pik
2015 – Vincitrice – APKIT Awards – Best Actress in a TV Movie/Series per Ladoga
2014 – Candidata – Golden League Awards – Best Supporting Actress per Raspoutine
2014 – Candidata – Nika Awards – Best Supporting Actress per Raspoutine
2014 – Candidata – Russian National Movie Awards – Georges Award come Best Russian Actress of the Decade
2014 – Candidata – TEFI – Best Actress of TV Movie/Series per Ladoga
2013 – Vincitrice – Moscow International Film Festival – Stanislavsky Prize
2013 – Candidata – Golden League Awards – Best Television Actress per Belaya gvardiya
2012 – Vincitrice – Taormina International Film Festival – Leone d’Oro di Messina
2012 – Vincitrice – Golden League Awards – Best Actress per Dva dnya
2012 – Candidata – Nika Awards – Best Actress per Dva dnya
2011 – Candidata – Nika Awards – Best Actress per Zolotoe sechenie
2010 – Candidata – Russian National Movie Awards – Georges Award Best Russian Actress
2009 – Vincitrice – Venice Film Festival – Coppa Volpi Best Actress per La doppia ora
2009 – Vincitrice – Golden League Awards – Best Actress per Yurev den
2009 – Vincitrice – Golden League Awards – Best Television Actress per Likvidatsiya
2009 – Candidata – Golden League Awards – Best Supporting Actress per Kacheli
2009 – Candidata – Nika Awards – Best Actress per Yuren den
2009 – Candidata – Russian National Movie Awards – Georges Award Best Russian Actress
2008 – Vincitrice – Russian Guild of Film Critics – White Elephant Best Actress per Yuren den
2008 – Vincitrice – Sochi Open Russian Film Festival – Best Actress per Yuren den
2007 – Vincitrice – David di Donatello Awards – Best Actress per La sconosciuta
2007 – Candidata – European Film Awards – Best Actress per La sconosciuta
2006 – Vincitrice – Capri Arts Awards – per La sconosciuta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here