Johnny English colpisce ancora

0
654
Johnny English con l`Oculus in Johnny English colpisce ancora

Johnny English: Ti trovo particolarmente bella questa sera.
Alunni della scuola: Ti trovo particolarmente bella questa sera!
(Johnny English – Rowan Atkinson)

Primo Ministro: Il Paese è in uno stato di totale caos, e l`universo non ha che lei?
(Primo Ministro – Emma Thompson)

Londra. Il Primo Ministro viene informato che un attacco informatico segreto ha scoperto il nome di tutti gli agenti segreti della Gran Bretagna in circolazione, rendendo vano il loro utilizzo. Unici a salvarsi dall`essere scoperti sono stati gli agenti segreti in pensione, che vengono prontamente rihiamati in servizio.

Tra loro Johnny English, che ricostruisce subito il suo team con lo scopo di scoprire il nome dell`hacker che continua a creare danni alla Corona e al mondo intero. Ma da quando era solito lavorare il mondo è molto cambiato: saprà adattarsi e a stare al passo con i tempi?

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Una spruzzata di avventura e di azione e soprattutto tanta, tanta commedia sono alla base del terzo capitolo di una saga iniziata con Johnny English (2002) e proseguita con Johnny English – La Rinascita (2011). La storia, nota e piena di fan nel grande pubblico ancora prima della sua uscita grazie alla presenza televisiva del personaggio, anche in questa terza puntata non tradisce le attese. Si ride tanto attraverso il tipico humor inglese che questa volta si esibisce in alcune performance davvero degne di essere ricordate (e che non sveliamo per non tradire la sorpresa che troverete davanti al grande schermo). Tutto questo è possibile per via della parodia di James Bond, qui chiamato Johnny English, da parte del suo interprete Rowan Atkinson che, malgrado la non giovane eta, si esibisce in un`interpretazione ancora una volta di altissimo livello. A lui si aggiungono un Ben Miller in gran spolvero, una Emma Thompson che non sembra voler invecchiare e soprattutto una delle star cinematografiche del momento, quella Olga Kurylenko che con il suo fascino lascia tutti a bocca aperta. La pellicola rappresenta un chiaro messaggio alle persone ancora giovani dentro malgrado la loro età anagrafica, messaggio che dice di non mollare nulla delle proprie passioni, ma anzi di continuare ad imparare divertendosi e crescendo ancora insieme ai giovani. Ma non e tutto, perche da un lato il film prende in giro la galassia delle startup in un modo raramente visto ultimamente, e dall`altro tutti quei politici e governanti che per cercare soluzioni innovative ai propri problemi nazionali arrivano a far dipendere una nazione intera dalle startup stesse, soprattutto economicamente. Il riferimento neppure troppo velato a Facebook e le altre big company dell`ambito non e per nulla azzardato, anzi. Da vedere per passare un pomeriggio o una serata in compagnia di amici lasciando fuori dalla porta ogni pensiero potenzialmente dannoso.

Johnny English colpisce ancora

Genere: Avventura, Azione, Commedia

Interpreti: Rowan Atkinson, Ben Miller, Olga Kurylenko, Emma Thompson, Jake Lacy, Eddie O’Connell, Miranda Hennessy, Tuncay Gunes, Nick Owenford, Samantha Russell, David Mumeni

Un film di: David Kerr

Durata: 128 minuti

Data di uscita: 11 ottobre 2018

REVIEW OVERVIEW
Da Vedere
Previous articleX-Men: Dark Phoenix, promo video e date
Next articleRocketman, promo video e date
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here