Infection, metateatro sul potere e sulla dittatura della comunicazione globale

0
385
Infection

A teatro c’è Infection, scritto e diretto da Max Caprara e interpretato da Veronica Milaneschi, Michele BevilacquaDaniele Coscarella, Rosario Petìx, Alessandro Cecchini e Massimiliano Caprara. Uno spettacolo metateatrale che racconta, con ironia, il rapporto tra la realtà e la comunicazione digitale del web e dei social network in cui siamo sommersi. Questo attraverso le vicende di una coppia, lui scrittore che ama la comunicazione vintage e i rapporti umani e lei costantemente connessa ad internet.

C’è il mondo che conosciamo che corrisponde ad un altro, che ha codici e meccanismi diversi ma che corrispondono agli avvenimenti della terra. C’è un rapporto tra due dimensioni  simile a viaggi astrali che attraversano il virtuale in una sorta di esoterismo tecnologico che ha a che fare con la religione, con il controllo e il potere.

Infection è in scena fino al 29 marzo, al Teatro Spazio Uno di Roma

Qui il Teaser:

 

Un grazie particolare va all`ufficio stampa e in particolare ad Arianna Pasquale

Previous articleCobain – Montage of Heck, promo video e date
Next articleL`ultimo lupo
Andrea è laureato in Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico. Segue e scrive di cinema e teatro, dopo aver coltivato e amato quest'ultimo personalmente, studiando teatro e canto e partecipando a spettacoli e Festival, in Italia e non solo. Ha scritto per varie testate tra cui Best Movie e Saltinaria, Cinespresso e Amazing Cinema. Nel suo percorso si occupa anche della promozione e organizzazione di eventi culturali, teatrali, musicali e turistici. Tra questi ci sono stati Musicultura, MArtelive, e il Levante International Film Fest.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here