Il ragazzo invisibile, promo video e date

0
812
Yelena in Il ragazzo invisibile

Uno dei registi italiani di cui ho sentito di più la mancanza in questo ultimo periodo è stato Gabriele Salvatores, il poliedrico maestro napoletano che ci ha regalato negli anni capolavori come Mediterraneo (1991), Nirvana (1997), Io non ho paura (2003) e Quo vadis, baby (2005). Ma per fortuna la mia attesa sarà presto premiata: dopo Educazione Siberiana (2013) Salvatores torna con Il ragazzo invisibile, lavoro poliedrico e pieno di fantasia.

Protagonista il giovanissimo Michele, ragazzo con ben poche qualità se non un folle amore per Stella, sentimento che non sembra essere ricambiato dalla piccola. Ma tutto cambia quando Michele improvvisamente scopre di essere invisibile: questo rivoluzionerà la sua vita. Cast italiano d’eccezione per l’opera tra cui Valeria GolinoFabrizio BentivoglioKsenia RappoportAleksei Guskov e la piccola e bellissima Noa Zatta di cui sentiremo presto parlare sempre più spesso.

A voi il trailer del film:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il ragazzo invisibile sarà in sala l’18 Dicembre 2014: non siete curiosi anche voi di capire davvero come ci si sente ad essere invisibili?

SHARE
Previous articleSenza nessuna pietà, promo video e date
Next articleInto the Storm
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY