Gagarine – Proteggi ciò che ami

0
183
Diana in Gagarine - Proteggi ciò che ami

/
( – )

Esce al cinema finalmente il 19 maggio il film francese diretto da Fanny Liatard e Jeremy Trouilh passato in concorso ad Alice nella Città e al Festival di Cannes 2020, opera prima per entrambi i registi.

Il cast è composto da giovani attori talentuosi, il protagonista è il bravissimo Alseni Bathily (Youri) che con la sua interpretazione ci fa sognare ad occhi aperti, poi troviamo la bella rom interpretata da Lyna Koudri (Diana), l’amico di Youri impersonato da Jamil McCraven (Houssam) ed infine il giovane pusher emarginato interpretato da Finnegan Oldfield (Dali).

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Lo scenario e’ quello del complesso edilizio Gagarine, a Ivry-sur-Seine, alla periferia di Parigi fatto di giganteschi casermoni costruiti negli anni Sessanta su una discutibile idea di progresso e che nel 2019 devono essere abbattuti per far posto ad abitazioni moderne.

Infatti l`inizio del film mostra immagini di repertorio dell’anno in cui l’astronauta Jurij Gagarine, il primo uomo nello spazio, si recò in visita al complesso intitolato a lui stesso.

La trama racconta dell’adolescente Youri, nome simile ed in onore all’astronauta, che non ne vuole sapere di lasciare casa sua e cercherà con la complicità dei suoi coetanei, Diana su tutti, di costruire una navicella spaziale in uno degli appartamenti da demolire, con le sue capacità manuali e di appassionato di astronomia.

E mentre i fili elettrici si trasformano in cavi spaziali e le finestre in oblò, il film usa l`utopia di Youri per far fronte alle ragioni della realtà, e la forza dell`identità collettiva (alla fine tutti tifano per lui) contro le logiche del progresso a tutti i costi.

Il film e’ una bellissima favola onirica e visionaria, dove la centralità dell`essere umano viene delineata dai vari personaggi che si battono per una causa comune, l’appartenenza ad una comunità multietnica, sinonimo di cultura e storia.

Gagarine - Proteggi ciò che ami - LocandinaGagarine – Proteggi ciò che ami

Genere: Drammatici

Interpreti: Alseni Bathily, Lyna Khoudri, Jamil McCraven, Finnegan Oldfield, Farida Rahouadj, Denis Lavant, Cesar ‘Alex’ Ciurar, Rayane Hajmessaoud, Hassan Baaziz, Salim Balthazard, Elyes Boulaïche, Fabrice Brunet, Jacques Cissoko, Mamadou Cissoko, Hassoun Dembele, Jean ‘Charle’ Ehiman, Serge Ehiman, Mahamadou Fofana, Sullivan Heng, Houssam Houat, Mahamadou Kebe, Fady Nasser, Victor Prieur Marnier, Mona Benchaouche, Muriel Bodnar, Muriel Bruneau-Thénard, Binta Awa Coulibaly, Dieneba Dagnon, Saïda El Meniawy, Hinda Haidara, Constantina Luwilu, Farida Nasser, Meta Mutela, Ion Roman, Florin ‘Beti’ Opasche, Ibrahim Gilbert, Diarra Dagnon, Sara Allazkani, Kessiah Vossah,
Bakary Kebe, Michel Pichon, Romain Poulet, Mohamed Sadi, Jérémy Trouilh, Fanny Liatard, Ferrodja Rahmouni, Laurence Rischmann, Aminata Traoré, Nailia Chaal, Thierry Beard, Karim Karaoui, Billal Benredjem, Cabral Moutoudou, Raphaël Techer, Joanna Cebe, Rada Silaghi, Claudiu ‘Raclo’ Opasche, Roberto Vasile Roman, Claude Mayer, Raphaël Quenard, Alexey Varlakov, Robert Sahin, Amara Diawara, Sénou Fofana

Durata: 98 minuti

Un film di: Fanny Liatard e Jérémy Trouilh

Data di uscita: 19 Maggio 2022

REVIEW OVERVIEW
Da Vedere
SHARE
Previous articleIo e Lulù
Next articleTop Gun: Maverick