Dolittle

0
437
Il Dr. John Dolittle e Poly in Dolittle

Non ci resta che imbarcarci in questo viaggio pericoloso.
(Dr. John Dolittle – Robert Downey Jr.)

Il dottor John Dolittle dopo la morte della moglie ormai vive come un eremita insieme ai suoi amati animali da circa 7 anni. Le cose per lui cambiano quando la Regina Vittoria lo fa tornare a lavorare per lei.

La Regina, infatti, è gravemente malata, e per guarire ha bisogno di qualcosa di miracoloso. Dolittle decide quindi di partire per un viaggio pieno di rischi e pericoli alla ricerca della cura, un viaggio che lo aiuterà a ritrovare se stesso.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Commedia, azione e avventura si mischiano in modo confuso per una storia dotata di un cast eccezionale – tra cui rientra anche per una piccola ma importante parte la nostra Kasia Smutniak – di cui protagonista assoluto è Robert Downey Jr. coadiuvato dai bravi Antonio Banderas, Michael Sheen e Jim Broadbent e tanti, tantissimi animali a cui prestano la voce star del calibro di Emma Thompson, Rami Malek, Octavia Spencer, Tom Holland, Craig Robinson, Ralph Fiennes, Selena Gomez e Marion Cotillard. E sono proprio gli orsi, i pappagalli, le giraffe, le scimmie e tanti altri amici della Natura, a conti fatti, i reali protagonisti di questa pellicola, che è cucita come un vestito su misura per il target dei ragazzi tra 7 e 14 anni; per questi il prodotto esprime un oggettivo e concreto valore, proprio perchè a quell`età non ci si fanno troppe domande, e si riesce quindi a godere in pieno degli effetti speciali buoni che la sala cinematografica proietta. Il problema emerge per tutti quanti i range di età superiori: basta infatti notare almeno un poco i particolari e farsi domande a cui la sceneggiatura e la regia non sembrano essersi troppo preoccupate a dare risposta, che questo lavoro perde oggettivamente molto del suo valore. Probabilmente non gli si dovrebbe chiedere di più di quello che è, e per il target citato può funzionare abbastanza bene. Se per questo target è un film buono, perciò, e per tutti gli altri qualcosa di mediocre, nel complesso il prodotto si merita la sufficienza, anche se consigliamo di andarlo a vedere solo se si fa parte o se si hanno figli di quell`età.

Dolittle

Genere: Avventura, Azione, Commedia

Interpreti: Robert Downey Jr., Antonio Banderas, Michael Sheen, Jim Broadbent, Jessie Buckley, Harry Collett, Emma Thompson, Rami Malek, John Cena, Kumail Nanjiani, Octavia Spencer, Tom Holland, Craig Robinson, Ralph Fiennes, Selena Gomez, Marion Cotillard, Kasia Smutniak, Carmel Laniado, Frances de la Tour, Jason Mantzoukas, Ralph Ineson, Joanna Page, Sonny Ashbourne Serkis, Oliver Chris, Clive Francis, Paul Holowaty, Elliot Barnes-Worrell, Mark Umbers, David Sheinkopf, Sid Sagar, Martin Pemberton, Tim Treloar, Jim Carretta, Nick A Fisher, Matt King, Ranjani Brow, Kelly Stables, Scott Menville, Gia Davis, Henry Holcomb, Kyrie Mcalpin, Isley Zamora, Stewart Scudamore, Samson Kayo, John-Luke Roberts, Joseph Balderrama, Daniel Hoffmann-Gill, Jane Leaney, Josh Jefferies, Shaun McKee, Richard Soames, Charlie Bentley, Clive Brunt, Tahir Burhan, David Claudio, Bern Collaço, Tonya Cornelisse, David Cradduck, Nick Donald, Michael Hennessy, Michael Herne, Zak Holland, Nasir Jama, Tarik Mesfun, Andrew G. Ogleby, Mark Oldridge, T. Mark Owens, Rico Pass, Richard Price, Shane Rawlings, Cailan Robinson, Stephen Samson, Neil Alexander Smith, Clem So, Frank Todaro, Joshua Tomkins, Jay Vaisey

Un film di: Stephen Gaghan

Durata: 101 minuti

Data di uscita: 30 Gennaio 2020

REVIEW OVERVIEW
Sufficiente
Previous articleIl diritto di opporsi
Next articleUnderwater
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here