Doctor Strange

0
43
Stephen Strange in Doctor Strange

Kaecilius: Morirai difendendo questo mondo, Signor …
Dr. Stephen Strange: Dottore!
Kaecilius: Signor Dottore?
Dr. Stephen Strange: Mi chiamo Strange!
Kaecilius: Forse sì, chi sono io in fondo per giudicare?
(Kaecilius e Dr. Stephen Strange – Mads Mikkelsen e Benedict Cumberbatch)

Dopo tanta attesa, è arrivato anche il momento dell’agognato Doctor Strange, il mago dell’occulto per eccellenza nato dalla mente di Steve Ditko per conto della Marvel; ora anche questo personaggio è divenuto protagonista di un piccolo kolossal, pellicola ricca di effetti speciali e pronta ad accodarsi al franchise degli Avengers.
E’ Benedict Cumberbatch, il noto Sherlock Holmes televisivo approdato con successo anche al cinema grazie a titoli come The Imitation Game (2014) che gli ha regalato una nomination agli Oscar come miglior attore, a ricoprire le vesti del protagonista, mentre dietro al timone di regia troviamo un esperto del genere horror come Scott Derrickson, autore di pellicole dal brivido facile come The Exorcism of Emily Rose (2005), Sinister (2013) e Liberaci dal male (2014), qui alla sua prova del nove nel campo del comic movie, ma non nuovo in quello dei blockbuster – suo era anche il remake di Ultimatum alla Terra (2008), interpretato da Keanu Reeves.
Completano il cast Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams, Mads Mikkelsen, Michael Stuhlbarg e Tilda Swinton.
Il neurochirurgo Stephen Strange (Cumberbatch) è nel pieno del suo trionfo personale e professionale, grazie ad un tenore di vita che lo spinge ad essere sempre più deciso e ambizioso verso il prossimo.
Non fino a quando rimane vittima di un grave incidente con la macchina, rovinandosi totalmente l’unico bene maggiore per la sua professione: le mani.
Nulla sembra poterlo aiutare, nessuna cura esistente, almeno dalle sue parti, finché in un luogo lontano alcuni santoni sembrano poter avere un rimedio miracoloso; ma tutto ciò non ha a che fare con sistemi psicofisici e cure mediche. Stephen intraprenderà un lungo viaggio per incontrarli e scoprirà a sorpresa un mondo fatto di magia vera, dove diverse dimensioni si contrappongo e vengono visitate, tra realtà e fantasia.
Ma c’è anche chi, con questi poteri, trama per trasportare il mondo verso il regno delle tenebre, e tutto ciò il Doctor Strange non potrà permetterlo.
Immancabile occasione per poter godere di una visione ricca di spettacolo e divertimento, alla mercé di beniamini che hanno fatto breccia nel cuore degli amanti dei fumetti, questa pellicola rientra nei ranghi della media percettibile dei noti prodotti Marvel al cinema, con quei risultati che danno il massimo dell’accettabile e senza risultare memorabili.
Peccato che la partenza sembrava portare il lungometraggio verso un’atmosfera più seriosa, differenziando così il film di Derrickson dagli altri prodotti marcati Stan Lee (a proposito, per lui immancabile comparsata di rito) sempre conditi di una forzata ironia, ed invece anche il film presente cade nel tranello del “simpatico per forza” e allora le cose si adeguano su uno spettacolo godibile, ben gestito ma non indimenticabile.
Quindi effetti speciali a go go con palazzi che si sovrappongono in stile Inception (2010), Cumberbatch in un ruolo che gli sta a pennello, la presenza di comprimari di classe come la Swinton in versione guru e Mikkelsen in quelli di villain, ed il gioco è fatto, regalando ai milioni di spettatori quello che cercano con tanta semplicità e poca originalità.
Non una vera e propria critica, anzi, il gioco riesce anche bene, però peccato non aver avuto modo di assistere ad uno spettacolo vecchia scuola come l’inizio del film prometteva.
Ed ovviamente non andate via dopo i titoli di coda.

[review]

[two_fifth]Doctor Strange - Locandina[/two_fifth]

[three_fifth_last] Doctor Strange

Genere: Avventura, Azione, Fantasy

Attori: Benedict Cumberbatch, Chiwetel Ejiofor, Mads Mikkelsen, Rachel McAdams, Tilda Swinton, Michael Stuhlbarg, Scott Adkins, Amy Landecker, Tony Paul West, Pezhmaan Alinia

Durata: 130 minuti

Un film di: Scott Derrickson

Data di uscita: 26 ottobre 2016

[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here