Cattive Acque

0
1135
Rob Bilott mostra una foto in Cattive Acque

il sistema è truccato. Vogliono farci credere che ci proteggerà, ma è una bugia. Ci proteggiamo. Noi facciamo. Nessun altro. Non le compagnie, non gli scienziati, non il governo. Noi.
(Robert Bilott – Mark Ruffalo)

Teddy Bilott: Che cos’è una battona?
Sarah Barlage Bilott: Dove l’hai imparato?
Teddy Bilott: Mi ha detto che Maria Maddalena era una battona.
Charlie Bilott: Cosa? Lo era.
Teddy Bilott: Dovresti dire prostituta.
(Teddy Bilott, Sarah Barlage Bilott e Charlie Bilott – Graham Caldwell, Anne Hathaway e Keating P. Sharp)

1998, Cincinnati. Robert Bilott, novello papà e marito di Sarah, è appena diventato socio nello studio legale Taft Stettinius & Hollister LLP quando si trova, all`inizio controvoglia, a difendere Wilbur Tennant, contadino della Virginia amico di famiglia.

Tennant ha una fattoria e i suoi animali si comportano stranamente: l`uomo da la colpa all`acqua che bevono, che proviene da un lago non sano, lo stesso lago dove la multinazionale chimica Dupont scarica da anni i suoi rifiuti velenosi. Che sia un caso? Bilott non lo crede, e decide di perorare la causa di Tennant.

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Biografia drammatica di Rob Bilott e allo stesso tempo racconto di un fatto storicamente accaduto, la presente pellicola conquista ogni tipo di spettatore per diverse caratteristiche peculiari, che la avvicinano molto a progetti passati quali ad esempio Erin Brockovich – Forte come la verità (2000). Robert Bilottbravo anche se non eccelso nella sua interpretazione Mark Ruffalo – viene mostrato per quello che è veramente: tenace, forte e determinato ad andare sino in fondo, emerge come un perfetto esempio per i giovani di oggi che hanno un forte sogno da seguire e troppo spesso sentono il bisogno di qualcuno di onesto e pulito da avere come loro punto di riferimento. Estremamente interessante anche come la storia viene costruita sulla base di fasi temporali ben precise, una sorta di cronaca annuale o talvolta pluriennale di un percorso lungo piu di 10 anni volto a dimostrare la verità e a difendere i diritti dei più deboli usati come carta straccia dalla multinazionale della chimica DuPont. Bella anche la scoperta che viene fatta fare allo spettatore dei danni che provoca il teflon, spettatore che avrà problemi a non chiedersi neppure una volta se le padelle che ha sempre usato per cucinare abbiano o meno del teflon e che un controllo, magari, lo andrà anche a fare fisicamente sulle stesse. Fotografia e immagini buone, luci usate nel modo giusto, e anche assenza di luci utilizzata bene. Tra gli attori di supporto, spiccano per la loro notevole bravura tre piccoli grandi mostri sacri come la bellissima e ormai matura Anne Hathaway nel ruolo di Sarah, l`istrionico Tim Robbins in quello del fondatore dello studio legale Tom Terp, e soprattutto il sempre bravissimo Bill Camp che interpreta l`allevatore Wilbur Tennant. Nel complesso, quindi, un lavoro sicuramente di alto livello che piacera e interessera tantissimi curiosi che conosco il tema oppure che non lo conosco affatto e che lo scopriranno proprio grazie alla visione di questa pellicola, capace di fare informazione vera e reale. Da non perdere.

Cattive Acque

Genere: Biografici, Drammatici, Storici

Interpreti: Mark Ruffalo, Anne Hathaway, Tim Robbins, Bill Pullman, Bill Camp, Victor Garber, Mare Winningham, William Jackson Harper, Louisa Krause, Kevin Crowley, Bruce Cromer, Denise Dal Vera, Richard Hagerman, Abi Van Andel, John Newberg, Barry Mulholland, Jeffrey Grover, Jim Azelvandre, Bucky Bailey, Marcia Dangerfield, Brian Gallagher, Michael Haney, Barry G. Bernson, Michael King, Greg Violand, Michael Joseph Thomas Ward, John Moll, Clara Harris, Bella Falcone, Scarlett Hicks, Amy Morse, Aidan Brogan, Nathan Slaughter, Graham Caldwell, Beau Hartwig, Jacob Bukowski, Keating P. Sharp, Mikel Furlow, Amy Warner, Linnea Bond, David Myers Gregory, Shyra Thomas, Ian Short, Kyndra Jefferies, Courtney DeCosky, Ken Early, Kelly Mengelkoch, Annie Fitzpatrick, Buz Davis, Ronald Jenkins, Wynn Reichert, Mike Seely, Teri Clark, Brian Robertson, Chaney Morrow, Jon Osbeck, Clyde Tyrone Harper, Lisa DeRoberts, Sara Mackie, Nathan Neorr, Barbara Ann Crumm, Sheryl Annette Colley, Logan Laskarzewski, Phil Fiorini, Manuel Venegas Zepeda, Jennie Malone, Jason M. Griggs, George Zamary, Kurt Roberson, Todd Minobe, Jim Laprelle, Sydney Miles, Catch Farley, Trent Rowland, Geoff Falk, Glen Yrigoyen, Elizabeth Marvel, Mark Angel, Denise Barone, Judy McQueen Bauer, Lea Hutton Beasmore, Anita Farmer Bergman, Bill Bower, Braden, Steven Brittingham, John E. Brownlee, Lyman Chen, Tyler Craig, William Cross, Laura Dejean, Corey Dolan, Richard Doone, Terry Dunn, George W. Ellerman, Kathleen Ellerman, Mark Falvo, Reese Foster, David Fultz, Keith Gavigan, Robert Gerding, Sammy Geroulis, John W. Harden, Al Harland, Trina Hayes, Dennis Craig Hensley, Daniel R. Hill, Marc Hockl, Sue Hopkins, Matt Hudson, Steven Hudson, Trenton Hudson, Conner P. Kelley, Angel Kerns, Jim Kirsch, Bret Aaron Knower, Karen Koester, Paul Kulis, Julie Leskiv, Viktoria Leskiv, Michael Lineman, Kenny Lykins, Gary Maloney, Anita S Martin, Rodger Masten, Bryan McCallum, Karen Olchovy, Michelle Peter, David Pittinger, Derek Polen, Joanne Popolin, Joseph m Robinson, Steven Schraub, Ramona Schwalbach, Harrison Sheckler, Kevin W. Shiveley II, Elaine Marie Smith, Tera Smith, James Logan Steed, Carly Tamborski, Damian Tanenbaum, Kathleen Tawney, Caleb Dwayne Tucker, Andrew Van Camp, Steven Terry Walker, Ming Wang, Ryan Yates

Un film di: Todd Haynes

Durata: 126 minuti

Data di uscita: 20 Febbraio 2020

REVIEW OVERVIEW
Da Non Perdere
Previous articleIl lago delle oche selvatiche
Next articleLontano lontano
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here