Crazy & Rich

0
648
Araminta Lee in Crazy & Rich

Nick Young: Rachel, ci frequentiamo da 1 anno, e credo che sia ora di presentare la mia splendida fidanzata. Che ne dici di avventurarci ad Est?
Rachel Chu: Tipo in Queens?
(Nick Young e Rachel Chu – Henry Golding e Constance Wu)

Cavolo Rachel, è come lo scapolo d`oro asiatico!
(Awkwafina – Goh Peik Lin)

Lei ti considera un po` come una cinese meticcia, gialla fuori bianca dentro.
(Awkwafina – Goh Peik Lin)

Io so una cosa per certo: tu non sarai mai abbastanza.
(Eleanor Young – Michelle Yeoh)

Rachel Chu, giovane docente universitaria, è da circa 1 anno fidanzata con il bel Nick Young quando questi le chiede di seguirla a Singapore per il matrimonio del suo migliore amico. La ragazza non sta nella pelle dall`emozione: finalmente conoscerà la famiglia di Nick e lei potrà diventare la sua ragazza ufficiale anche ai loro occhi!

Enorme e purtroppo la sorpresa della giovane newyorkese quando scopre che Nick è il discendente ed erede di una delle famiglie più ricche e importanti del Paese. Accanto a Nick la ragazza diventerà facile bersaglio delle gelose ragazze del posto e della madre stessa di Nick che non approva la scelta del figlio. Cosa fare per uscire al meglio da questa situazione?

previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider

 

Commedia totalmente made in east asia anche se di produzione Warner che, se avrà fortuna, potrebbe rappresentare quasi un masterpiece del genere creato in questa maniera. Del resto il prodotto è talmente tanto pieno di pro e contro per andarlo a vedere che forse ci troviamo di fronte a uno di quei rari casi dove dare un giudizio non soggettivo diventa davvero complesso. Partendo dai pro, il primo della lista è sicuramente che questa storia piace, fa ridere e diverte vari target di età: le gag presenti nella trama alle volte riescono ad essere esileranti tanto è surreale ma paradossalmente realistico tutto quello che accade. Merito questo soprattutto di Sonoya Mizuno, attrice che conosciamo bene grazie a Ex Machina (2015), La La Land (2017) e altro ancora che con il suo essere sfrontata nel ruolo del ragazza in sposa Araminta Lee rappresenta il peperoncino nel piatto, che per riuscire a meglio ha bisogno anche dell`aglio, qui rappresentato proprio da quell`Awkwafina che già tanto aveva ben figurato nel recentissimo Ocean`s 8 (2018), e infine del sale alias l`icona della risata Ken Jeong. A questo come punto positivo aggiungiamo uno spot turistico unico alla scoperta di una metropoli e di alcune sue zone limitrofe quale non avevamo mai visto attuato nella città stato di Singapore. Girando la moneta dall`altro verso si scopre che il film non è solo una commedia, ma ci costringe a riflettere sul senso della vita e della famiglia nel 2018, qualcosa che non troppi giovani intorno al mondo poi fanno. A questo uniamo due protagonisti che sfigurano, in particolare quello femminile, se confrontati a quasi tutte le figure di secondo piano presenti. Ma nonostante questo, un lavoro comunque buono molto utile per passare un pomeriggio o una serata in allegria e senza troppi pensieri insieme ai nostri amici. Almeno, fino alla prossima occasione, si capisce.

Crazy & Rich

Genere: Commedia

Cast: Constance Wu, Henry Golding, Michelle Yeoh, Gemma Chan, Sonoya Mizuno, Awkwafina, Chris Pang, Kheng Hua Tan, Fiona Xie, Pierre Png

Un film di: Jon M. Chu

Durata: 120 minuti

Data di uscita: 15 agosto 2018

REVIEW OVERVIEW
Buono
Previous articleDarkest Minds
Next articleLa Profezia dell’Armadillo, promo video e date
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here