Birdman

0
17
Riggan Thompson e Mike in Birdman

E allora di cosa parliamo, quando parliamo di amore?
(Riggan Thompson)

Riggan Thompson è una star del cinema per molti ma non per se stesso. O meglio lo era perchè, si sa, il pubblico tende a dimenticare in fretta i suoi idoli, soprattutto quando sono mascherati e interpretano il ruolo di supereroi alati. Così Riggan non è mai riuscito a dimostrare davvero di essere un grande attore, e questo gli ha lasciato dentro un buco grande, o meglio … enorme.

L`uomo decide così di creare uno spettacolo teatrale a Broadway basato sul noto libro di Raymon Carver, intitolato Di cosa parliamo quando parliamo d’amore, uno show che finalmente possa dargli la notorietà che sente di meritare, e per farlo convince ad andare in scena con lui Mike, lui sì una vera celebrità piena però di problemi personali. Questi, come pure quelli di sua figlia Sam e di tutte le persone che fanno parte dello spettacolo non toccano minimamente Riggan, perchè Riggan … ha un amico immaginario con cui parla spesso, ha dei poteri nascosti che nessuno conosce e se un giorno dovesse essere costretto ad usarli, in quella data il mondo intorno a lui cambierebbe per sempre.

Folgorante, usando non la velocità di una saetta ma la forza di qualcosa che penetra dentro di noi con lenta ma inesorabile decisione. È questo l`effetto che la nuova commedia drammatica del maestro messicano Alejandro González Iñárritu mi ha fatto la prima volta che l`ho vista. Perchè, e diciamocelo con chiarezza, chi nella propria vita non è mai stato davvero Birdman / Riggan Thompson fosse anche solo per una volta?
Questa pellicola che si sviluppa in modo confuso, istintivo ed emozionale tra il palco di un teatro e il palcoscenico della vita racconta la recita di un uomo, una persona che ha raggiunto l`apice del successo per poi rimanerne schiavo a tempo potenzialmente indeterminato. Una recita che lo vede diviso tra quello che lui è davvero e quello che gli altri vedono in lui, immagine che prende il via dalla reputazione generata a sua volta dall`apparenza, che torna poi ad influenzare l`io reale in un circolo vizioso senza fine. Una recita dove il protagonista lotta per far emergere la sua essenza reale che si contrappone al personaggio del supereroe grazie al quale è diventato ricco, ma purtroppo non famoso come il personaggio da lui interpretato. Una recita dove emerge che noi siamo quel che gli altri dicono che siamo, perchè è così che il mondo ci vede e questo ci influenzerà per sempre. Senza il mondo attorno a noi, siamo niente. Senza il tam tam generato da YouTube, Facebook, Twitter e gli altri social media, creatori di un nuovo tipo di ambizione chiamata viralità, non esistiamo.
Altro tema importante trattato è quello dell`amore, anche questo frazionato in un pulviscolo di stati d`animo che riconduce ad una sostanziale incapacità di comprendere esattamente se quello che il prossimo prova per noi è ammirazione oppure qualcosa di più grande, più forte e estremamente vero.
A questo fa seguito l`eccezionale lista di irriventi prese in giro di Hollywood e dei suoi protagonisti, che vengono offesi in modo intelligente e senza peli sulla lingua grazie ad un Michael Keaton in forma smagliante. Ma anche gli altri co-protagonisti non sono da meno: mi hanno colpito in particolare le interpretazioni di quel genio della recitazione di nome Edward Norton che nel ruolo di Mike è soprattutto se stesso e quella di Emma Stone, una Sam intossicata di vita sociale.
Infine, un finale che si presta a molteplici interpretazioni, ma che nessuno di noi, e sono sicuro di voi, potrà mai dimenticare. Sei uno di noi, Birdman

[review]

[two_fifth]

Birdman - Locandina

[/two_fifth]

[three_fifth_last] Birdman

Genere: CommediaDrammatici

Cast: Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma StoneNaomi WattsLindsay DuncanMerritt WeverJeremy ShamosBill CampDamian YoungNatalie GoldJoel GarlandClark MiddletonAnna Hardwick,Dusan DukicCarrie OrmondKelly Southerland

Un film di: Alejandro González Iñárritu

Durata: 119 minuti

Data di uscita: 5 Febbraio 2015[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here