Biografilm Festival 2013 a Roma

0
638
Biografilm Festival Roma 2013

Era tempo che aspettavamo questa notizia, e finalmente il giorno giusto è arrivato: sbarca a Roma dopo nove edizioni svoltesi a Bologna il Biografilm Festival | International Celebration of Lives, quella che è forse la migliore selezione di docufilm italiani ed esteri.

Tanti i protagonisti presenti in questa prima edizione dell’evento nella Capitale: tra questi Gianfranco Rosi, vincitore del Leone d’Oro a Venezia 2013 con Sacro GRA che venerdì 27 settembre presenterà alcuni lavori degli anni scorsi tra cui Below Sea Level vincitore del Biografilm Award 2008 e Tanti futuri possibili del 2012 sulla vita di Renato Nicolini; il premio Oscar© Errol Morris con il documentario The Unknown Known sulle confessioni di Donald Rumsfeld, ex-Segretario alla Difesa degli Stati Uniti e artefice della guerra in Iraq; il candidato al premio all’Oscar© Dror Mohrer con The Gatekeepers, che racconta le idee, le visioni e le vite di 6 ex-capi dei servizi segreti di Israele; Malik Bendjelloul, vincitore del premio Oscar® 2013 come Miglior documentario con Sugar Man, vera storia di Sixto Rodriguez, cantante famosissimo in Sud Africa ma sconosciuto negli USA; infine, The Act of Killing di Joshua Oppenheimer che segue la storia dei paramilitari del movimento Pancasila, oggi benestanti, che nel 1965 con un colpo di stato uccisero circa 1 milione di comunisti

Molto interessante anche Rivoluzione digitale, film dove Keanu Reeves intervista Martin Scorsese, Soderbergh, Cameron, Rodriguez, Fincher, Schumacher, Von Trier, Lucas, Lynch e tanti altri protagonisti del mondo del cinema sulla loro idea del presente e del futuro del mondo del cinema.

Durante l’evento, basato su 4 proiezioni giornaliere e 5 giorni di grande cinema che si terrà all’Ambra alla Garbatella (Piazza Giovanni da Triora, 15) dal 26 al 30 settembre, sarà possibile degustare all’enocibolibroteca L’Ambretta prelibati piatti della tradizione italiana oltre a libri, gadget e altro.

Ingresso: interno 6 euro, ridotto 4 euro.

SHARE
Previous articleVia Castellana Bandiera
Next articleThe Grandmaster
Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

LEAVE A REPLY