Barry Seal – Una storia americana

0
49
Barry Seal e Monty Schafer in Barry Seal - Una storia americana

Mi chiamo Barry Seal, alcune di queste cose sono successe davvero.
(Barry Seal – Tom Cruise)

Monty Schafer: Devi consegnare della roba per noi.
Barry Seal: Tutto questo è illegale?
Monty Schafer: Se lo fai per i buoni.
(Monty Schafer e Barry Seal – Domhnall Gleeson e Tom Cruise)

Anni `80. Barry Seal, pilota per la TWA, è nato in Arkansas e, seppur sposato con una bella moglie, l`unica cosa che ama davvero nella sua vita è trovarsi a guidare nel cielo questi veri e propri hotel in movimento. Un giorno Barry viene a contatto con il giovane Monty Schafer e capisce subito che si tratta di un`agente della CIA.

Monty gli dice di sapere che contrabbanda droga leggera in segreto e che, per il suo silenzio e un pò di soldi, Barry dovrà lavorare per la CIA fotografando la rivolta comunista in corso nel Centroamerica. Barry svolge il suo lavoro così bene che viene contattato dal cartello della droga di Pablo Escobar per trasportare cocaina negli USA. L`uomo non può rifiutare e così inizia un percorso che lo farà essere multimilionario. Ma quanto durerà il gioco e … a quale prezzo?

Azione e commedia si mescolano abbastanza bene in questa biografia tratta dalla vera vita di Barry Seal, una persona che ha avuto tutto quello che ha chiesto dalla vita ad eccezione di una morte prematura, che a conti fatti però si aspettava già da un pò. Con il cartello della droga di Medellin non si può scherzare, ed è questa la prima cosa interessante del film, un`analisi un pò superficiale, ma proprio per questo probabilmente adatta anche al grande pubblico, di come i signori della droga della Colombia vivono e generano i loro soldi. Ma non si può evitare di dire come l`altra interessante analisi è quella che riguarda la CIA e come gli Stati Uniti d`America hanno svolto in modo poco chiaro e pulito tantissime operazioni segrete sotto copertura che tante volte non hanno portato ad alcun risultato e anzi si sono ritrovate ad essere dannose sia per l`immagine che per le logiche operative americane. La parte d`azione funziona abbastanza bene ed è anche interessante scoprire meglio come si comporta sul volo e in generale un pilota dell`aviazione civile e non. Tom Cruise bravo in un ruolo finalmente impegnato e non solo d`azione, anche se il ragazzo 50enne inizia a mostrare i primi segni di concreto cedimento fisico. Forse un pò sprecato Domhnall Gleeson nella parte di Monty Schafer anche se gli elementi comici che fornisce, per quanto paradossali, funzionano. Quello che non funziona molto bene in tutto il film è quindi una mancanza di empatia con i protagonisti, che per come tutto è stato impostato risultano troppo distanti e provocano poche sensazioni, positive o negative che siano. Nel complesso comunque un lavoro buono che piacerà a tutti gli appassionati di volo, ai fan di Tom Cruise e a quelli che vogliono saperne di più della fase storica in cui Barry Seal è vissuto.

[review]

[two_fifth][/two_fifth]

[three_fifth_last] Barry Seal – Una storia americana

Genere: Azione, Biografici, Commedia

Interpreti: Tom Cruise, Sarah Wright Olsen, Jayma Mays, Domhnall Gleeson, Jesse Plemons, Caleb Landry Jones, Benito Martinez, E. Roger Mitchell, Lola Kirke, Alejandro Edda, Sarah Wright, Jed Rees, Connor Trinneer

Un film di: Doug Liman

Durata: 115 minuti

Data di uscita: 14 Settembre 2017

[/three_fifth_last]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here