196. Un Crimine Quasi Perfetto

0
496
Angela Calefato in 196.Un crimine quasi perfetto al Teatro Studio Uno

Angela Calefato, autrice, regista e attrice di talento e creatività, dopo l’esilarante “Le Monologhe”, il riflessivo “Il tempo di una lavatrice” e l’acuto “Io sono Wonder Woman…ma anche no” torna ancora alla scrittura con: 196. Un Crimine Quasi Perfetto un thriller psicologico originale che debutta a Roma in anteprima nazionale al Teatro Studio Uno.

Lo spettacolo è nato in seguito al workshop identikit di un personaggio..l’attore come profiler” condotto da quattro anni dalla regista e autrice. Si tratta perciò dell’esibizione pubblica di un laboratorio con un curioso sviluppo, che porta a questa messinscena. Gli attori interpretano sei sconosciuti dentro una stanza chiusa. Loro sono una pasticcera, un imprenditore, uno studente, un’attrice famosa, una biologa e un’insegnante. Apparentemente non hanno nulla in comune ma se nascondessero qualcosa?
Sono le domande che si fanno, e fanno fare al pubblico, quando cadono in preda al tranello di un misterioso sequestratore, le cui motivazioni sono l’interrogativo drammatico di questi personaggi che non sanno se temere per la propria vita o se sono oggetto di una vendetta.

Mentre pensano, i sei sono costretti ad affrontare i propri fantasmi, riflettere sulle loro mancanze, i segreti, e cose irrisolte  risucchiate nel  tentativo di comporre i pezzi di un mosaico che potrebbe rivelare i piani di un disegno criminale.
Il giallo, che non manca di colpi di scena, si costella anche di indizi cifrati che esprimono l’elaborazione ricercata del testo, oltre che della ricerca musicale, culturale e iconografica, sempre in divenire e ricco di sorprese.

Spettacolo + Apericena

Cast:

Giulia Benatti
Alessia de Bortoli
Giulia Di Nicola
Marco Ferrante
Patty Ger
Marco Nick Saponaro

Disegno Luci: Erika Barresi

dal 10 al 14 giugno 2015 al Teatro Studio Uno
Via Carlo della Rocca, 6  Roma (Torpignattara)
Merc – Sab ore 21.00, Dom. ore 18.00
aperitivo ore 20,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here