Home / Attori / Zoe Kazan
Zoe Kazan

Zoe Kazan

  • Bio
  • Film
  • Win
  • Foto
Data di Nascita: 9 Settembre 1983, Los Angeles – California, Stati Uniti

Nome di Battesimo: Zoe Swicord Kazan

Zoe Swicord Kazan, nota a tutti come Zoe Kazan, è nata a Los Angeles ed è figlia di Nicholas Kazan e Robin Swicord. Suo padre, noto sceneggiatore, è a suo volta figlio del famoso regista Elia Kazan e figliastro della nota pin-up Barbara Loden, mentre sua madre è figlia di un noto soldato di marina che ha partecipato alla guerra di Corea.

Zoe si laurea in Teatro all’università di Yale, dai cui fondatori discende direttamente sua nonna paterna. La ragazza decide subito di seguire le orme di suo nonno e di suo padre: inizia così a recitare con attrici come Kristin Scott Thomas oppure diretta da Ethan Hawke sui palcoscenici di Broadway. Allo stesso tempo muove i suoi primi passi al cinema in film come La famiglia Savage (2007) di Tamara Jenkins con Laura Linney, Philip Seymour Hoffman e Philip Bosco, Il caso Thomas Crawford (2007) con Anthony Hopkins, Ryan Gosling, David Strathairn e Rosamund Pike e Nella valle di Elah (2007) con Tommy Lee Jones, Charlize Theron, Jonathan Tucker, Susan Sarandon, Josh Brolin e James Franco.

I film che fanno conoscere il suo talento al grande pubblico sono Revolutionary Road (2008) di Sam Mendes con Leonardo DiCaprio, Kate Winslet, Christopher Fitzgerald e soprattutto È complicato (2009) con Meryl StreepSteve Martin e Alec Baldwin.

Zoe diventa però davvero una stella quando decide di fare da sola, recitando insieme al fidanzato Paul Dano e ad Annette Bening, Chris Messina, Antonio Banderas e Steve Coogan in un film da lei stessa creato dal titolo Ruby Sparks (2012). Seguono Some Girl(s) (2013) con Adam Brody, Kristen Bell, Mía Maestro ed Emily WatsonThe Pretty One (2013), What If (2013) con Daniel Radcliffe, Megan Park e Adam DriverIn Your Eyes (2014) con Michael Stahl-DavidAll’ultimo voto (2015) con Sandra Bullock, Billy Bob Thornton e Anthony MackieMy Blind Brother (2016) con Jenny Slate e Adam Scott, l’horror The Monster (2016) e The Big Sick (2017) con Holly Hunter e Ray Romano.

Grande amica con Carey Mulligan, Zoe è una ragazza dal carattere un po impulsivo ed ha l’abitudine di ascoltare musica in modo un po ossessivo: quando le piace un album, tende infatti ad ascoltarlo a ripetizione per un numero quasi infinito di volte. Vive a Brooklyn con Paul.

2017

  • The Big Sick

2016

  • Max (TV film)
  • My Blind Brother
  • The Monster

2015

  • All’ultimo voto
  • The Walker (TV serie, episodi Real Friends Do Brunch, Where’s Walker-O? , What It Takes to Be a Reality TV Star, When a Model Asks You This, You Don’t Say No, The Secret to Making Friends, How to Deal with a Frenemy, What Being a Celebrity Escort Is Like e The Gay Superhero)

2014

  • In Your Eyes
  • Olive Kitteridge (TV miniserie, episode SecurityA Different Road,  Incoming Tide e Pharmacy )

2013

  • Some Girl(s)
  • The Pretty One
  • What If

2012

  • Ruby Sparks

2010

  • Bored to Death (TV serie, episodi Super Ray Is Mortal! , Escape from the Castle! , Forty-Two Down! , Escape from the Dungeon!)
  • Happythankyoumoreplease
  • Meek’s Cutoff

2009

  • 5 appuntamenti per farla innamorare
  • È complicato
  • The Exploding Girl
  • The Private Lives of Pippa Lee

2008

  • August
  • Me and Orson Welles
  • Revolutionary Road

2007

  • Il caso Thomas Crawford
  • La famiglia Savage
  • Medium (Tv serie, episodio The Boy Next Door)
  • Nella valle di Elah

2003

  • Swordswallowers and Thin Men
  • 2015 – Candidata – Primetime Emmy – Outstanding Supporting Actress in a Limited Series or a Movie per Olive Kitteridge
  • 2014 – Candidata – Satellite Awards – Best Actress in a Supporting Role in a Series, Miniseries or Motion Picture Made for Television per Olive Kitteridge
  • 2013 – Candidata – EDA Female Focus Award – Best Woman Screenwriter per Ruby Sparks
  • 2013 – Candidata – Independent Spirit Awards – Best Screenplay per Ruby Sparks
  • 2013 – Candidata – IOMA – Best Supporting Actress per Ruby Sparks
  • 2013 – Candidata – OFTA Film Award – Best Feature Debut per Ruby Sparks
  • 2013 – Candidata – Saturn Awards – Best Actress per Ruby Sparks
  • 2012 – Vincitrice – DFCS Award – Breakthrough Artist per Ruby Sparks
  • 2009 – Vincitrice – NBR Awards – Best Acting by an Ensemble per È complicato insieme a Meryl Streep, Steve Martin, Alec Baldwin, John Krasinski, Lake Bell, Mary Kay Place, Rita Wilson, Alexandra Wentworth e Hunter Parrish
  • 2009 – Vincitrice – Palm Springs International Film Festival – Ensemble Cast Award per Revolutionary Road insieme a Leonardo DiCaprio, Kate Winslet, Michael Shannon, Kathryn Hahn, David Harbour, Kathy Bates e Dylan Baker
  • 2009 – Vincitrice – Tribeca Film Festival – Best Actress Narrative Feature per The Exploding Girl
  • 2008 – Candidata – EDA Female Focus Award – Best Newcomer per Revolutionary Road

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close