Home / Azione / Anarchia – La Notte del Giudizio
Anarchia – La Notte del Giudizio

Anarchia – La Notte del Giudizio

Quelli come noi non sopravvivono questa notte.
(Eva Sanchez – Carmen Ejogo)

Anche il film con Ethan Hawke intitolato La notte del giudizio ha un seguito!

Siamo nel 2022 e la società americana ha ormai raggiunto un livello di educazione, rispetto morale e sociale e di perfezione che difficilmente potrebbe essere migliore. Il crimine e la disoccupazione sono quasi spariti, e le persone sembrano vivere felici. Questo con l’unica eccezione de la notte del giudizio, chiamata comunemente lo Sfogo. Per 12 ore all’anno, infatti, negli USA la legge può essere non considerata, e qualunque persona può compiere tutte le azioni terribili che ritiene opportune senza rischiare nulla da parte di nessuno, polizia compresa. Vige quindi uno stato di totale anarchia.

Il solitario e misterioso Leo è ossessionato da qualcosa che poco tempo prima ha dovuto subire. Armato fino ai denti è pronto a combattere tutta la notte per raggiungere il suo scopo e vendicarsi di chi gli ha fatto del male. Per caso si trova a salvare Eva e sua figlia Cali, da poco aggredite nella loro casa e destinate altrimenti ad una sicura morte. Durante questo momento, una coppia sull’orlo della separazione, Shane e Liz, rimasta bloccata per via della rottura della propria auto in mezzo la strada e trova rifugio proprio dentro l’automobile di Leo.

5 persone animate da comportamenti, desideri e modi di essere molto, molto diversi dovranno aiutarsi l’un l’altro per raggiungere gli obbiettivi che si erano prefissati: ce la faranno prima della fine dello Sfogo?

Film di buon livello non adatto ai palati fini. il regista James DeMonaco prova a ritrovare il successo già ottenuto con la prima pellicola che però conteneva dentro di se un fattore unico e raro: l’innovazione e la sorpresa. Questa volta, soprattutto per chi ha visto già il primo film, tutto è un po’ scontato e telefonato e anche se gli effetti speciali e l’azione risultano validi e ben fatti, non si riesce a raggiungere l’effetto sorpresa dell’altra volta. Questo anche per la mancanza di attori di primissimo livello: il confronto con l’icona Ethan Hawke presente la scorsa volta è sufficientemente impietoso. Ciononostante, il film si fa apprezzare per tutti gli amanti del genere, grazie ad alcune trovate e diversi particolari che rendono la storia qualcosa di comunque oggettivamente piacevole in senso assoluto. Il risultato finale è comunque godibile e lo consigliamo a coloro a cui piace questo tipo di storia.

Quelli come noi non sopravvivono questa notte. (Eva Sanchez – Carmen Ejogo) Anche il film con Ethan Hawke intitolato La notte del giudizio ha un seguito! Siamo nel 2022 e la società americana ha ormai raggiunto un livello di educazione, rispetto morale e sociale e di perfezione che difficilmente potrebbe essere migliore. Il crimine e …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Film che ha molte cose in comune con la scorsa edizione, anche se qui manca l'attore famoso e di grido capace di catalizzare masse di spettatori su di se. Storia e pellicola comunque da apprezzare e godibile, anche se difetta in elementi di forte novità.

User Rating: 3.25 ( 1 votes)
69

Anarchia - La Notte del Giudizio - Locandina

Anarchia – La Notte del Giudizio

Genere: Horror, Thriller, Azione

Cast: Frank Grillo, Michael K. Williams, Zach Gilford, Kiele Sanchez, Carmen Ejogo, Nicholas Gonzalez, Zoe Borde, Edwin Hodge, Amy Paffrath,Keith Stanfield, Brandon Keener, Branton Box, Niko Nicotera, Carla Jimenez, Mike Jerome Putnam

Un film di: James DeMonaco

Durata: / minuti

Data di uscita: 31 Luglio 2014

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close