Home / Avventura / La Torre Nera
La Torre Nera

La Torre Nera

Non miro con la mano. Colui che mira con la mano ha dimenticato il volto di suo padre. Io miro con gli occhi. Non sparo con la mano. Colui che spara con la mano ha dimenticato il volto di suo padre. Io sparo con la mente. Non uccido con la pistola. Colui che uccide con la pistola ha dimenticato il volto di suo padre. Io uccido con il mio cuore.
(Roland Deschain/Il pistolero – Idris Elba)

Non puoi fermare quello che sta arrivando. La morte vince sempre.
(L`Uomo in Nero – Matthew McConaughey)

Alcuni sogni non vogliono lasciare in pace il giovane Jake Chambers. In questi sogni il ragazzo, che ha perso il padre anni prima, vede un Pistolero che combatte una guerra persa, una enorme Torre Nera e un Uomo in Nero che ha il solo scopo nella vita di distruggerla.

Jake disegna quello che sogna, ma a scuola lo prendono in giro e il nuovo compagno di sua madre Laurie crede debba andare in una clinica per malati mentali. Ma Jake non si arrende e quando vengono a prenderlo per portarlo nel posto da cui non avrebbe mai più fatto ritorno, scappa inseguendo i suoi sogni e arriva nel mondo che ha sempre sognato. Cosa fare ora?

Azione, avventura e molto, molto fantasy dalle venature tecnologiche si intersecano abbastanza bene nel nuovo film tratto dalla famosa serie di romanzi del maestro del genere Stephen King intitolati proprio alla Torre Nera, al pistolero Roland Deschain e ai tanti mondi presenti nel nostro universo. Molti sono i film tratti da libri di King, basti pensare ad esempio a Shining (1980), Stand by Me – Ricordo di un`estate (1986), Misery non deve morire (1990), Il miglio verde (1999), Carrie – Lo sguardo di Satana (1976) e Lo sguardo di Satana – Carrie (2013), Cell (2016), l`attesissimo IT (2017) in arrivo tra qualche mese e tanti altri ancora, e solo in rari casi la trama è rimasta fedele all` originale. In questo caso la scelta del regista Nikolaj Arcel è stata quella di identificare un target ben preciso per la pellicola, e cioè quello dei coetanei del vero protagonista della storia presente Jake Chambers (sufficiente il giovane Tom Taylor nella parte), ragazzi di 14 anni circa che cercano racconti filmici impostati sulla logica del buono e del cattivo, e sul fatto che il buono vince sempre o quasi. Letto sotto questa ottica, il presente lavoro è buono, come buona è stata la scelta degli attori per i personaggi che si confrontano in una sfida che va avanti da tempo immemore ormai. Idris Elba è un pistolero, Roland Deschain, sensibile e ferito, che esprime bene il senso di perdita di tutto che ha avuto, e Matthew McConaughey è un Uomo in Nero freddo e glaciale al punto giusto, che non comunica alcun tipo di sentimento che non sia quello di raggiungere l`obiettivo che si è prefisso, cioè far cadere finalmente la Torre Nera. Messaggi capaci di entrare dentro al cuore di ragazzi pronti o in procinto di affrontare la vita e il mondo lì fuori. Se invece vogliamo ricercare molto dei sette (in realtà otto) libri di Stephen King in questa produzione, andiamo decisamente noi più fuoristrada del citato pistolero Roland. In questo caso sarebbe servita una serie forte come quella tratta dalle gesta del maghetto dei libri della Rowling, ma, forse, sarebbe stato troppo. Buoni gli effetti speciali, anche se nulla di fantasmagorico, buone anche le ambientazioni, capaci di tenere la mente dello spettatore occupata per tutta la durata del prodotto, comunque non lunga. Il messaggio finale quindi è: se andate alla ricerca del contenuto di Stephen King in questo film, lasciate perdere. Se volete invece farvi una serata di puro divertimento con vostro figlio/a all`insegna della scoperta e dell`avventura, questo è decisamente il film per voi. Buono.

 

Non miro con la mano. Colui che mira con la mano ha dimenticato il volto di suo padre. Io miro con gli occhi. Non sparo con la mano. Colui che spara con la mano ha dimenticato il volto di suo padre. Io sparo con la mente. Non uccido con la pistola. Colui che uccide con …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Azione, avventura e fantasy tecnologico nel nuovo film tratto dai romanzi omonimi del maestro Stephen King. Buona per un target adolescenzialea cui mostra la lotta bene/male e buono/cattivo e il bene che vince. Messaggi che entrano nel cuore dei ragazzi.

User Rating: 3.45 ( 1 votes)
67

 La Torre Nera

Genere: Avventura, Azione, Fantasy

Interpreti: Idris Elba, Katheryn Winnick, Matthew McConaughey, Claudia Kim, Jackie Earle Haley, Abbey Lee, Nicholas Hamilton, Alex McGregor, Fran Kranz, Jose Zuniga, Tom Taylor, Michael Barbieri, Karl Thaning

Un film di: Nikolaj Arcel

Durata: 95 minuti

Data di uscita: 10 Agosto 2017

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close