Home / Film / The Bye Bye Man
The Bye Bye Man

The Bye Bye Man

Non Dirlo.
Non Pensarlo.
Non Dirlo.
Non Pensarlo.
Non Dirlo.
Non Pensarlo.
(Mantra del Bye Bye Man)

Lo studente universitario Elliott, la sua ragazza Sasha e il miglior amico d`infanzia del giovane cioè John affittano una bellissima casa in periferia dove poter vivere e studiare senza troppo disturbo, oltre che testare per la novella coppia il proprio funzionamento.

Fin dall`inizio però le cose sembrano non funzionare troppo bene: tutti e 3 i ragazzi sentono in casa strani rumori, compreso quello di una moneta che cade per terra, ed Elliott aprendo l`interno di un comodino trova ripetute all`infinito le parole Non dirlo, non pensarlo con scritto nella carta sotto di loro un nome, The Bye Bye Man. Sarà l`inizio di un incubo.

Thriller a tinte horror recente campione d`incassi negli Stati Uniti e nel mondo anglosassone. Girata abbastanza bene da una regia accorta e attenta ai particolari, questa pellicola ha una sola, grande pecca che però ne limita fortemente l`attrattività nel mondo italiano, e cioè essere troppo, troppo simile ad un lavoro come Nightmare – Dal profondo della notte (1984), vero e proprio capostipite del filone degli esseri che entrano in qualche maniera nella nostra mente condizionandone vista e conseguenti azioni. Il concetto presente in questa pellicola delle dita affilate come rasoi, ad esempio, proviene senza dubbio direttamente da quel Freddy Krueger che lo ha iniziato ad usare proprio nell`altra storia citata. Trama non innovativa, quindi, ma anche degli effetti speciali non di prima categoria e che di conseguenza non riescono ad attirare lo spettatore più di tanto. Bella invece la parte del film dedicata a descrivere come tutto è nato e ambientata nel 1969, annata che viene mostrata in modo splendido a livello di colori, macchine, case et similari. Anche la scelta di attori di seconda fascia come protagonisti del film non fa che confermare quello che abbiamo appena indicato; stranissimo il cameo offerto da Faye Dunaway, un tempo grande attrice ma ormai ritiratasi dalle scene, o almeno questo pensavamo. Film di nicchia questo quindi, che piacerà agli appassionati e ai culturi del filone. Sufficiente.

Non Dirlo. Non Pensarlo. Non Dirlo. Non Pensarlo. Non Dirlo. Non Pensarlo. (Mantra del Bye Bye Man) Lo studente universitario Elliott, la sua ragazza Sasha e il miglior amico d`infanzia del giovane cioè John affittano una bellissima casa in periferia dove poter vivere e studiare senza troppo disturbo, oltre che testare per la novella coppia il …

Review Overview

AMAZING STARS

Sufficiente

Summary : Thriller a tinte horror recente campione d`incassi negli Stati Uniti che riprende però molto dal blockbuster Nightmare famoso in tutto il mondo. Trama non innovativa, effetti speciali non di prima categoria ma splendida la fotografia della parte del film del 1969.

User Rating: 2.38 ( 3 votes)
52
The Bye Bye Man - Locandina

 The Bye Bye Man

GenereHorror, Thriller

Interpreti: Douglas Smith, Lucien Laviscount, Cressida Bonas, Doug Jones, Michael Trucco, Faye Dunaway, Erica Tremblay, Cleo King, Marisa Echeverria, Jenna Kanell, Carrie-Anne Moss, Ava Penner, Seth William Meier, Dan Anders, Kurt Yue, Jessica Graie, Erica Collins, Dave Kammerman

Durata: 96 minuti

Un film di: Stacy Title

Data di uscita: 19 aprile 2017

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close