Home / Animazione / Boxtrolls – Le scatole magiche

Boxtrolls – Le scatole magiche

I sogni vanno afferrati! Afferriamo i nostri sogni, arraffiamo il fato, decidiamo il destino! Afferriamo i sogni e ficchiamoli in gola a tutti quanti!
(Archibald Snatcher – Ben Kingsley)

La città di Pontecacio è un piccolo, meraviglioso gioiello per tutti gli amanti del formaggio, qualcosa che riesce a fare felice davvero ogni tipo di persona. Lord Gorgon-Zole, capo della comunità che veste una tuba bianca insieme ai suoi pochi e fidati partner, ha però terrore dei Boxtrolls, malvagi esseri che anni prima mangiarono un bambino e che da allora sono ricercati e messi alla berlina dalla popolazione. L’uomo decide di affidarsi per la loro eliminazione ad Archibald Arraffa, che insieme ai suoi assistenti inizia la cattura dei temibili mostri per riuscire a coronare il suo sogno di arrivare ad avere anche lui una tuba bianca.

Arraffa non ha però fatto i conti con Uovo, giovane cresciuto insieme a questi esseri che si sente pienamente parte di loro, e con Winnie Gorgon-Zole, degna figlia del famoso padre, e soprattutto non ha considerato il legame che tra i due sta per nascere, anche perchè … è davvero tutto vero quello che Arraffa racconta sui Boxtrolls? Sono poi i terrificanti mostri che tutti conoscono?

Ottimo film di animazione che non si fa mancare davvero niente. Quello che colpisce subito di questa storia è il suo essere totalmente polivalente. Ogni cosa ha una potenziale doppia visione: quella degli occhi di un adulto, che interpreta tutto quello che succede con un sorriso pieno ma un po’ amaro sulle labbra, e quello degli occhi di un bambino, per sua natura incapace di giudicare e invece pronto a vivere la parte divertente, allegra e addirittura spassosa presente nella storia. Storia che ha al centro di tutti i suoi meccanismi il formaggio, con tutte le sue grandi e più famose tipologie ben raccontate dalla canzone in italiano che Uovo sente, che cita non a caso i migliori formaggi italiani e francesi tra cui la burrata, il parmigiano, la scamorza, il caciocavallo e tanti altri. Oltre a questo, è estremamente interessante il parallelismo che viene fatto in merito all’interesse che hanno i Boxtrolls verso i bambini rispetto a quello che hanno i loro stessi genitori, sovente più interessati ad una meravigliosa forma di formaggio che ai loro pargoli. Questo è un chiaro monito per gli adulti, che devono prestare maggiore attenzione alle necessità dei loro piccoli piuttosto che alle richieste del proprio stomaco. Ottima la grafica, ben fatti i personaggi e divertenti sempre le battute. Che dire … parlare di questo film mi ha messo un certo languorino: ricordandovi di non perderlo vado a mangiare qualcosa – formaggiosa, of course!

I sogni vanno afferrati! Afferriamo i nostri sogni, arraffiamo il fato, decidiamo il destino! Afferriamo i sogni e ficchiamoli in gola a tutti quanti! (Archibald Snatcher – Ben Kingsley) La città di Pontecacio è un piccolo, meraviglioso gioiello per tutti gli amanti del formaggio, qualcosa che riesce a fare felice davvero ogni tipo di persona. …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Ottimo film di animazione. Doppia visione: quella di un adulto, sorriso pieno ma un po' amaro, e di un bambino, incapace di giudicare. Monito per gli adulti, che devono prestare maggiore attenzione alle necessità dei figli piuttosto che alle richieste del proprio stomaco. Da vedere.

User Rating: 3.45 ( 1 votes)
78

Boxtrols - Le scatole magiche - Locandina

Boxtrolls – Le scatole magiche

Genere: Animazione, Ragazzi, Commedia

Cast (voci): Ben Kingsley, Isaac Hempstead-Wright, Elle Fanning, Dee Bradley Baker, Steve Blum, Toni Collette, Jared Harris, Nick Frost, Richard Ayoade, Tracy Morgan, Simon Pegg

Un film di: Anthony Stacchi, Graham Annable

Durata: 100 minuti

Data di uscita: 2 Ottobre 2014

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close