Home / Drammatici / Adaline – L’eterna giovinezza
Adaline – L’eterna giovinezza

Adaline – L’eterna giovinezza

Adaline Bowman: Dimmi qualcosa che posso conservare per sempre e non lasciar andare.
Ellis Jones: Lascia andare.
(Adaline Bowman e Ellis Jones – Blake Lively e Michiel Huisman)

1937.
Durante un`incidente d`auto la giovane 29enne Adaline Bowman è colpita da una scossa elettrica e questo la rende una persona incapace di invecchiare. Tutti intorno a lei, infatti, vedono il tempo passare, mentre la donna li osserva invecchiare uno dopo l`altro, compresa sua figlia che diviene anno dopo anno un`anziana signora.

Adaline è costretta a cambiare città e amicizie ogni volta che le persone intorno a lei iniziano a notare che c`è qualcosa di strano che lega il passare del tempo con questa ragazza sempre uguale a se stessa. Le sicurezze che Adaline si è costruita nel corso di tanti anni vacillano però quando conosce Ellis, con cui è amore a prima vista ma che nasconde anche lui uno strano e imprevedibile segreto.

Dramma romantico a tinte fantasy che cerca di raccontare la storia di una donna diversa da tutte le altre usando, soprattutto per la parte iniziale, la logica del narratore che tanto ha fatto la fortuna di piccoli capolavori come Profumo – Storia di un assassino (2006) ma che in questo caso mal si addice alla trama, rendendola lenta e priva di appeal. Il film non decolla e il tema della donna che non invecchia e che si innamora restando comunque giovane non riesce a prendere lo spettatore. Quel che viene da pensare guardando la pellicola è che sia tutto un po’ finto e costruito, senza dare risposte alle molte domande che il film inevitabilmente genera.
Blake Lively è invecchiata e il suo viso ha un po’ lo stesso difetto che veniva sempre additato a Ben Affleck, cioè quella mancanza di sufficienti variabili nella mimica facciale che il buon Ben ha in parte sconfitto ma che in Blake è ancora presente. L’unica parte davvero interessante del film e’ la fotografia storica di San Francisco, che emerge in tutto il suo fascino e la sua prorompente bellezza. Troppo forte l’uso del product placement, mascherato abilmente proprio grazie ai flashback di natura storica. Buoni i costumi.

Adaline Bowman: Dimmi qualcosa che posso conservare per sempre e non lasciar andare. Ellis Jones: Lascia andare. (Adaline Bowman e Ellis Jones – Blake Lively e Michiel Huisman) 1937. Durante un`incidente d`auto la giovane 29enne Adaline Bowman è colpita da una scossa elettrica e questo la rende una persona incapace di invecchiare. Tutti intorno a lei, infatti, vedono …

Review Overview

AMAZING STARS

Mediocre

Summary : Dramma romantico che racconta la storia di una donna che non invecchia più, usando la logica del narratore. Il film non decolla e sembra tutto un po' finto e costruito. Davvero interessante fotografia storica di San Francisco e i flashback storici.

User Rating: 1.4 ( 1 votes)
48
Adaline - L`eterna giovinezza - Locandina

Adaline – L’eterna giovinezza

Genere: Drammatici, Fantasy, Romantici

Cast: Blake Lively, Michiel Huisman, Kathy Baker, Amanda Crew, Harrison Ford, Ellen Burstyn, Richard Harmon, Anthony Ingruber, Anjali Jay, Lynda Boyd, Barclay Hope, Chris William Martin, Aaron Craven, Jane Craven, Hugh Ross

Un film di: Lee Toland Krieger

Durata: 109 minuti

Data di uscita: 23 aprile 2015

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close