Home / Azione / Spy Game
Spy Game

Spy Game

“Non conta come tu conduci il gioco, ma come il gioco conduce te.”
(Nathan Muir – Robert Redford)

“Mai rischiare la tua vita per una spia con la gonna. Tra la tua vita e la sua, scegli la tua. E a lei inviale dei fiori!”
(Nathan Muir – Robert Redford)

Langley. Il vecchio Nathan Muir lavora per la CIA e sta per cominciare il suo ultimo giorno di lavoro quando riceve una telefonata inaspettata dai piani alti della struttura che lo invitano ad arrivare il prima possibile in sede. Nathan riesce a prendere informazioni sul motivo della chiamata prima di andare in ufficio e quel che scopre lo lascia senza parole: Tom Bishop è bloccato in una prigione cinese da cui ha provato ad evadere e sotto tortura rischia davvero tanto, anche la sua stessa vita. Ma chi è Tom Bishop?

Il ragazzo, ora ormai adulto, è stato per anni il delfino di Nathan e lo ha accompagnato in diverse missioni estremamente pericolose, su tutte quella in Vietnam e quella in Libano, ma ora sembra che la sua Nazione – gli Stati Uniti d’America – abbia deciso di abbandonarlo al suo Destino per evitare di rovinare le relazioni tra USA e Cina appena prima la firma di un importantissimo accordo internazionale. Ma come stanno davvero le cose? Perchè Bishop vuole essere tagliato? E può tutto ridursi davvero ad una banale difesa dell’amore del ragazzo per una donna? A Muir la scelta: la sua amicizia o il suo Paese?

Thriller poliziesco d’azione che è ambientato circa 25 anni dopo il grandissimo successo I tre giorni del Condor che vedeva protagonista proprio quel Robert Redford che insieme a Brad Pitt è uno dei due personaggi principali della storia. Note positive del film sono: i due attori appena citati. Robert Redford alla sua veneranda età dimostra di essere ancora un leone in grado di ruggire e dire la sua in modo molto più che accettabile. La tattica da lui scelta per guadagnare tempo a suo favore durante tutta la trama è di quelle che sono un uomo di grande esperienza sarebbe stato in grado di architettare e successivamente mettere in pratica. Dal canto suo Brad Pitt è sempre stato perfetto per ruoli dove c’è da soffrire, far vedere ferite, botte e sangue (ricordate Fight Club giusto?) oltre ad un pessimo carattere e anche in questa pellicola non è da meno. Poi i due stanno molto bene insieme proprio per la loro estrema diversità anagrafica, fisica e di resa sullo schermo. Altra nota positiva è anche una ricostruzione storica degli eventi descritti abbastanza corretta e fedele alla realtà sia per ciò che riguarda il Vietnam che riguardo il Libano, in particolare Beirut, e le altre situazioni citate. Forse paradossalmente è proprio la presenza di un livello di azione inferiore a quanto il regista Tony Scott, fratello del molto più noto Ridley Scott, ci ha sempre abituato ad essere una nota dolente nella storia, perché il tutto ne perde in potenzialità narrativa e suspense. Non regge del tutto infatti il contrasto forte tra l’azione e il movimento dei protagonisti e della telecamera che li sta filmando e la staticità estrema delle sale di Langley dove tutto sembra scorrere lento ed inesorabile. La colonna musicale di contro è splendida, a partire da Brothers in Arms e via di seguito non ci si annoia certamente da quel punto di vista. Lavoro comunque buono e piacevole, e con un finale a sorpresa degno delle migliori pellicole!

“Non conta come tu conduci il gioco, ma come il gioco conduce te.” (Nathan Muir – Robert Redford) “Mai rischiare la tua vita per una spia con la gonna. Tra la tua vita e la sua, scegli la tua. E a lei inviale dei fiori!” (Nathan Muir – Robert Redford) Langley. Il vecchio Nathan Muir …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Thriller poliziesco d'azione ambientato circa 25 anni dopo il grandissimo successo I tre giorni del Condor che vedeva protagonista proprio Robert Redford che insieme a Brad Pitt è uno dei due personaggi principali della storia.

User Rating: 2.8 ( 1 votes)
69
Spy Game - Locandina

Spy Game

Genere: Azione, Polizieschi, Thriller

Cast: Robert Redford, Brad Pitt, Catherine McCormack, Stephen Dillane, Larry Bryggman, Marianne Jean-Baptiste, Matthew Marsh, Todd Boyce, Michael Paul Chan, Garrick Hagon, Andrew Grainger, Bill Buell, Colin Stinton, Ted Maynard, Tom Hodgkins, Rufus Wright, Demetri Goritsas, Quinn Collins, Sam Scudder, Yann Johnson, Pat McGrath, Shane Rimmer, David Hemmings, James Aubrey, In-Sook Chappell, Benedict Wong, Ken Leung, Adrian Pang, Ho Yi, David Cheung, Tony Xu, Mark Sung, David Tse, Logan Wong, Hon Ping Tang, Daniel Tse, Vincent Wang, Stuart Milligan, Joseph Chanet, Eddie Yeoh, Freddie Joe Farnsworth, Joerg Stadler, Zsolt Zágoni, Balázs Tardy, Pál Oberfrank, Géza Schramek, Imre Csuja, Melinda Völgyi, Károly Rékasi, Kimberly Paige, Gregory Groth, Peter Linka, Omid Djalili, Amidou, Nabil Massad, Mohamed Picasso, Aziz Ait Essahmi, Moustapha Moulay, Mohamed Quatib, Farid Regragui, Dale Dye, Tim Briggs, Frank Nall, Ian Porter e Charlotte Rampling

Un film di: Tony Scott

Durata: 126 minuti

Data di uscita: 14 dicembre 2001

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. E' ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close