Home / Azione / Skiptrace – Missione Hong Kong
Skiptrace – Missione Hong Kong

Skiptrace – Missione Hong Kong

Senza qualcuno per cui morire non c’è ragione di vivere.
(Bennie Chan – Jackie Chan)

Eccoci di fronte al nuovo film con Jackie Chan, ormai sessantenne e un po’ sbiadito e cliché.

Narra le (dis)avventure di Bennie Chan (Jackie Chan), detective della polizia di Hong Kong da anni sulle tracce del misterioso e inafferrabile El Matador, boss del crimine organizzato responsabile della scomparsa del suo partner. Quando Samantha (Bingbing Fang), figlia del collega scomparso e protetta di Chan, si mette nei guai con Victor Wong (Wenxuan ‘Winston’ Chao), sospettato di essere proprio El Matador, Bennie parte alla ricerca dell’uomo che ha messo a rischio la sua vita: Connor Watts (Johnny Knoxville), giocatore d’azzardo e bugiardo seriale americano, già ricercato dalla mafia russa.

Fra il gelo siberiano e il deserto del Gobi, attraverso gli altipiani della Mongolia e i fiumi dello Yangste, i villaggi contadini e le montagne dello Huangshuan, questa pellicola srotola in 107 minuti tutte le meraviglie e le tradizioni della Grande Cina, che fanno da sfondo alle rocambolesche avventure di Bennie e Connor sulla strada del ritorno a Hong Kong.

Film fracassone e come sempre a servizio di Jackie Chan, che a sessant’anni compiuti è ancora in ottima forma fisica e insiste nel voler girare personalmente quasi tutte le scene che altri attori lascerebbero volentieri agli stuntmen. Tuttavia, a parte una fotografia straordinaria in location davvero epiche e una colonna sonora carica d’energia, Skiptrace sembra più un lungometraggio pubblicitario per promuovere il turismo in Cina che non un classico action movie alla Chan. Le gag sanno di stantio e di già visto, l’epilogo è prevedibile e un po’ fiacco. Dal regista finlandese Renny Harlin, quello di 58 minuti per morire – Die Hard 2 (1990) e Cliffhanger – l’ultima sfida (1993) ci saremmo aspettati un ritmo più incalzate e un’immersione più completa negli eventi sullo schermo.

La pellicola è intrisa di luoghi comuni, dalla classica corsa contro il tempo alla conversione in extremis del cattivo di turno, e risulta fin troppo carica di spunti documentaristici sulla Cina per poter riuscire davvero a divertire. La stramba coppia Chan-Knoxville è complementare, tanto inespressivo Chan quanto pittoresco e icastico Knoxville. Decisamente azzeccata è la scelta dell’ex star WWE Eve Torres nel ruolo di Dasha, temibile Valchiria affiliata alla mafia russa sulle tracce dei fuggiaschi, ma da sola non basta a sollevare le sorti del film. In conclusione, questo film vuole essere troppe cose insieme e non convince pienamente, né per divertimento, né per spirito d’avventura.

Senza qualcuno per cui morire non c’è ragione di vivere. (Bennie Chan – Jackie Chan) Eccoci di fronte al nuovo film con Jackie Chan, ormai sessantenne e un po’ sbiadito e cliché. Narra le (dis)avventure di Bennie Chan (Jackie Chan), detective della polizia di Hong Kong da anni sulle tracce del misterioso e inafferrabile El …

Review Overview

AMAZING STARS

Sufficiente

Summary : L'ultimo lavoro con Jackie Chan sembra più un lungometraggio promozionale per il turismo cinese che un film d'azione. Anche le classiche gag risultano stantie e poco divertenti. Belle la fotografia e la colonna sonora.

User Rating: 2.2 ( 1 votes)
51


 Skiptrace – Missione Hong Kong

Genere: Azione, Polizieschi, Commedia

Attori: Jackie Chan, Johnny Knoxville, BingBing Fan, Eric Tsang, Michael Wong, Eve Torres, Wenxuan ‘Winston’ Chao, Shi Shi, Yeon Jung-hoon, Joel Adrian, Pierre Bourdaud

Durata: 107 minuti

Un film di: Renny Harlin

Data di uscita: 28 luglio 2016

About Stefania Rivetti

Laureata in lingue e letterature straniere con un master in marketing e uno in comunicazione d'impresa, appassionata di filologia, arte, archeologia, divoratrice compulsiva di libri. Fotografa per passione, curiosa per natura, ama il teatro, in particolare l'opera, e il cinema.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close