Home / Film / Scappa – Get Out
Scappa – Get Out

Scappa – Get Out

Fratello, io ti avevo avvisato di non andare in quella casa.
(Rod Williams – LilRel Howery)

Chris Washington è da qualche tempo fidanzato con Rose Armitage, e la ragazza gli propone di andare a conoscere i suoi genitori. Il giovane è però un pò scettico a riguardo e il motivo è semplice: mentre Rose ha gli occhi chiari ed è bianca, Chris è nero come l`ebano. Ma la ragazza gli conferma che i suoi l`accetteranno, così la coppia parte.

Dopo uno spiacevole incidente stradale, i due arrivano da Dean e Missy – questi i nomi dei genitori di Rose – che li accolgono a braccia aperte. Da subito però Chris nota nei 2 dei comportamenti strani che il ragazzo non sa ben spiegarsi. Ma quello che ora dopo ora arriverà a scoprire andrà oltre ogni sua lontana immaginazione.

Mistery con punte horror che mira a ripetere il successo di film come Rec (2007) oppure Autopsy (2017), riuscendoci solo relativamente. I motivi sono vari, ma uno li supera tutti quanti: la storia non si colloca in un ambito ben preciso. La prima parte, quella fatta meglio, è fitta di mistero con momenti di vera paura, e fin qui tutto funziona. Il problema arriva nella seconda fase, dove tutto diventa molto più chiaro e l`alone di segretezza che teneva in piedi la trama inizia a mancare, come se improvvisamente ci sparisse la terra da sotto i piedi. È qui che l`interesse scema e tutto diventa abbastanza prevedibile, levandoci ogni sorta di sorpresa e anzi andando a finire nel paradossale che a sua volta vira in certi casi nel comico. Questo è a conti fatti un vero peccato, perchè le caratteristiche per diventare qualcosa di grande ci sarebbero state tutte. Abbastanza bravi tutti quanti gli interpreti della famiglia di Rose, compresa Allison Williams stessa, decisamente convincente. Meno bravo il protagonista Daniel Kaluuya, migliore di lui il collega LilRel Howery. Gli effetti speciali di matrice horrorifica sono scarni e poco funzionali per la storia, invece belle le riprese in campo aperto della natura Nord Americana, unica nel suo genere. Un lavoro per appassionati di settore e per over 18 anni dal quale sarà meglio non aspettarsi troppo per non risciare di rimanerci male. Sufficiente.

Fratello, io ti avevo avvisato di non andare in quella casa. (Rod Williams – LilRel Howery) Chris Washington è da qualche tempo fidanzato con Rose Armitage, e la ragazza gli propone di andare a conoscere i suoi genitori. Il giovane è però un pò scettico a riguardo e il motivo è semplice: mentre Rose ha …

Review Overview

AMAZING STARS

Sufficiente

Summary : Mistery con punte horror con una prima parte fitta di mistero e con momenti di vera paura, ed una seconda parte dove tutto diventa molto più chiaro, con l`interesse che scema e tutto diventa abbastanza prevedibile. Si doveva fare di più per arrivare a risultati di più alto livello.

User Rating: 2.65 ( 2 votes)
57
Scappa - Get Out - Locandina

 Scappa – Get Out

Genere: Horror, Mistery

Interpreti: Bradley Whitford, Allison Williams, Betty Gabriel, Caleb Landry Jones, Daniel Kaluuya, Lyle Brocato, Ashley LeConte Campbell, Marcus Henderson, LilRel Howery, Jeronimo Spinx

Durata: 103 minuti

Un film di: Jordan Peele

Data di uscita: 18 Maggio 2017

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close