Home / Avventura / Power Rangers
Power Rangers

Power Rangers

Zack Taylor / Black Ranger: [vede il suo colore come Power Ranger] Sono nero!
Billy Cranston / Blue Ranger: [risponde offeso] Cosa?
Zack Taylor / Black Ranger: Io sono nero.
Billy Cranston / Blue Ranger: No, non lo sei.
(Zack Taylor / Black Ranger e Billy Cranston / Blue Ranger – Ludi Lin e RJ Cyler)

Rosso e giallo più, rosa, nero e blu: i colori Power Rangers
Chi ricorda queste parole allora è cresciuto negli anni ’90, seguendo alla televisione le avventure dei paladini oltre l’immaginario Power Rangers, serie per ragazzi andata in onda dal 1993, creando un seguito a livello mondiale di non poco conto. Difatti fu anche realizzato un film per il cinema con questi eroi colorati, Power Rangers – Il film (1994), diretto da Bryan Spicer e che si collegò al successo di questi personaggi venuti dalla mente del suo creatore, Haim Saban.
Ora, dopo anni di silenzio e parecchia acqua sotto ai ponti, i tempi per un reboot come si deve sembrano essere maturi, data l’epoca ricca di supereroi e spettacolarità che stiamo vivendo attualmente; insomma, la premessa è rifare i Power Rangers in salsa moderna, con una cura maggiore per la vicenda da narrare e per gli effetti speciali da mostrare, credibili all’ennesima potenza.
Diretto dal Dean Israelite di Project Almanac – Benvenuti a ieri (2014, storia di viaggi nel tempo in versione P.O.V., ovvero tutto dalla soggettiva di una telecamera), questa nuova pellicola è quindi la storia di cinque ragazzi incontratisi per caso, abitanti della piccola cittadina di Angel Grove; loro sono Jason (Dacre Montgomery), Kimberly (Naomi Scott), Billy (R.J. Cyler), Trini (Becky G.) e Zack (Ludi Lin), ed insieme faranno la speciale scoperta di un’astronave aliena dove vive il sommo Zordon (Bryan Cranston), un essere venuto da un altro pianeta, in cerca di coloro che sapranno ricoprire il ruolo di difensori dell’universo.
Coinvolti in un duro addestramento fisico ed emotivo, i nostri ragazzi dovranno ben presto dimostrare di essere i prescelti, perché sul pianeta Terra è arrivata anche la malvagia Rita Repulsa (Elizabeth Banks) e la sua brama di potere potrebbe distruggere tutto il mondo. Power Rangers è arrivato il vostro momento!
Non che la cosa fosse attesa, anzi ormai davamo per dimenticati nel mondo dei soli ricordi questi eroi del vecchio tubo catodico, ma questa pellicola dedicata ai colorati super giustizieri sembra prendere molto seriamente la scommessa di svecchiamento che c’è dietro ad ogni fotogramma, tant’è che la narrazione per un`ora e mezza crea un’attesa sentita e costruita, che dovrebbe portare livelli emotivi di non poco conto.
Diciamo che fin qui la cosa funziona, tanto che il film di Israelite non manca di momenti dark più ancorati alla dura realtà dei cine-fumetti attuali, solo che poi arriva il momento di fare i conti con l’universo “pacchiano” dei Power Rangers e la resa dei conti finale diventa un compendio di grandiosi effetti speciali (veramente ben fatti), memori dello spessore poco ricercato della serie tv.
Ed è questa ultima parte, purtroppo, a caratterizzare l’intero film nel mondo dei Rangers, perché tutta la parte d’attesa è facilmente collocabile in un qualsiasi film di supereroi, senza alcuna distinzione (molti i punti di riferimento, dal Chronicle di Josh Trank al Thor cinematografico).
Nonostante la presenza di un cast di volti nuovi, quindi sconosciuti, e di un solo paio di facce note come quella di Cranston (ritoccato in digitale per l’occasione) e della seppur volenterosa Banks, si può confermare che il film gioca bene le sue carte a suon di messaggi morali e crescita emotiva, anche se alla fine, colpa dello spessore televisivo presente nel complesso, il film rimane nella media senza lasciare segni indelebili.
Vedibile, per fan e non.

Zack Taylor / Black Ranger: [vede il suo colore come Power Ranger] Sono nero! Billy Cranston / Blue Ranger: [risponde offeso] Cosa? Zack Taylor / Black Ranger: Io sono nero. Billy Cranston / Blue Ranger: No, non lo sei. (Zack Taylor / Black Ranger e Billy Cranston / Blue Ranger – Ludi Lin e RJ …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Film che gioca bene le sue carte per 1 ora e mezzo a suon di messaggi morali e crescita emotiva, anche se alla fine, colpa dello spessore televisivo e poco cinematografico presente nel complesso, rimane nella media senza lasciare segni indelebili. Vedibile per fan e per appassionati del genere.

User Rating: 3.05 ( 1 votes)
61
Power Rangers - Locandina

 Power Rangers

GenereAvventura, Azione, Fantascienza

Interpreti: Dacre Montgomery, Naomi Scott, RJ Cyler, Becky G., Ludi Lin, Bryan Cranston, Elizabeth Banks, David Denman, Anjali Jay, Bill Hader, Fiona Vroom, Sarah Grey

Durata: 124 Minuti

Un film di: Dean Israelite

Data di uscita: 6 aprile 2017

About Mirko Lomuscio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close