Home / Commedia / Noi 4

Noi 4

“Sono una donna che gli uomini non guardano più. Giusto se naufraghiamo soli su un’isola deserta. Forse.”
(Lara – Ksenia Rappoport)

A Roma, in un’afosa giornata di Giugno, il piccolo e anche troppo serio Giacomo sta per sostenere quello che si preannuncia per lui  il momento più difficile da anni a questa parte, e cioè gli esami orali della Terza Media. Ma il ragazzo ha altre preoccupazioni per la testa: è infatti alla ricerca del modo migliore per dichiarare i suoi sentimenti alla compagna di scuola di cui da tanto, troppo tempo è ormai innamorato.

Figlio di Ettore, artista di nobili origini ma ormai rimasto senza soldi, e di Lara, ingegnere che porta i soldi in una casa da dove Ettore è stato ormai da tempo escluso, ha una sorella di nome Emma che sogna di fare l’attrice di teatro. La ragazza, idealista e sognatrice, ha un legame più forte con suo padre, la cui separazione con la sua madre non è stata indifferente ai due giovani.

Quattro persone molto diverse che per un giorno, però, provano a tornare quello che da troppo tempo evitano direttamente o indirettamente di essere: una famiglia felice.

Ed è proprio questo, in estrema sintesi, il tema di una commedia che mantiene durante quasi tutta la durata della storia una punta di amaro neppure troppo celata. Quello che una famiglia come quella protagonista di questa pellicola riesce a ritrovare in una giornata insieme, infatti, è quello che tante famiglie italiane vorrebbero e dovrebbero ritrovare per stare davvero insieme. E non sto assolutamente parlando della differenza tra separati e persone che ancora stanno insieme perchè o sposate o per la condivisione del futuro della vita dei propri figli. Spesso tra queste due categorie infatti le differenze sono così sottili ed impercettibili da non essere neppure identificabili: esistono molte coppie sposate le quali davvero non vedrebbero solo l’ora di allontanarsi dalla persona che al momento di pronunciare il fatidico sì avevano immaginato come quella giusta per stargli vicino per tutta la vita. Ma se, purtroppo, il concetto di famiglia nel nostro Paese sta subendo un momento di oggettiva difficoltà ciò non vale per Fabrizio Gifuni e Ksenia Rappoport, splendidi genitori protagonisti di una prestazione di alto spessore, che va a coprire una trama che malgrado il tema di estremo interesse poteva essere sviscerata in modo migliore e più intrigante. Tra gli altri segnaliamo la prova estremamente interessante di Giulia Li Zhu Ye nella parte della giovanissima cinese di cui Giacomo è fortemente innamorato, espressione della forza di una integrazione razziale che finalmente anche in Italia sta dando i frutti tanto attesi da troppo, troppo tempo ormai. Piacevole storia per passare una serata in compagna di amici senza troppe pretese.

“Sono una donna che gli uomini non guardano più. Giusto se naufraghiamo soli su un’isola deserta. Forse.” (Lara – Ksenia Rappoport) A Roma, in un’afosa giornata di Giugno, il piccolo e anche troppo serio Giacomo sta per sostenere quello che si preannuncia per lui  il momento più difficile da anni a questa parte, e cioè …

Review Overview

AMAZING STARS

Sufficiente

Summary : Commedia con punte di amaro manifeste. Analisi di come dovrebbero davvero stare le famiglie italiane al loro interno per stare bene insieme. Bravi Fabrizio Gifuni e Ksenia Rappoport. Piacevole serata in compagna di amici senza troppe pretese.

User Rating: 2.8 ( 1 votes)
55
Noi 4 - Locandina
 Noi 4

Genere: Commedia

Cast: Ksenia Rappoport, Fabrizio Gifuni, Lucrezia Guidone, Francesco Bracci, Raffaella Lebboroni, Milena Vukotic, Gianluca Gobbi, Giulia Li Zhu Ye

Un film di: Francesco Bruni

Durata: 93 minuti

Data di uscita: 20 marzo 2014

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close