Home / Azione / Nemesi

Nemesi

Il punto Dr. Gale è che in aggiunta alla mia qualifica di medico chirurgo, io sono un`artista.
(Dr. Rachel Jane – Sigourney Weaver)

Ti ho offerto una seconda occasione, e l`hai sprecata. Ricordatelo.
(Dr. Rachel Jane – Sigourney Weaver)

La Dr.ssa Rachel Jane, chirurga plastica di fama mondiale, fa rapire il killer Frank Kitchen per vendicarsi del fatto che una delle sue vittime è stato suo fratello. La punizione che Rachel Jane ha in serbo per Frank è esemplare: la donna lo opera facendolo diventare una donna e Frank si sveglia con il cambio di sesso avvenuto.

Da quel momento la vita di quello che fino a ieri era Frank Kitchen, uno dei più famosi assassini in circolazione e stimato uomo tutto d`un pezzo, cambia per sempre. Ma lo spirito di Frank è rimasto lo stesso, così l`uomo decide di andare a cercare la donna che lo ha ridotto così per avere anche lui, o meglio dire lei, la sua vendetta.

Thriller poliziesco d`azione che cerca di seguire lo stile tipico del regista Walter Hill facendo però questa volta un buco nell`acqua. Intendiamoci: il film non è brutto ed è piacevole da vedere, ma allo stesso tempo è pieno di errori che non fanno onore al creatore de I guerrieri della notte (1979) e 48 ore (1982). Ma andiamo con ordine. Come sempre interessante, anche se ormai già vista e forse un po`abusata, la scelta dell`autore di inserire in vari momenti della storia dei designi simili a fumetti. Molti i flashback presenti nella pellicola, però costruiti in modo confuso e poco rispondenti alle necessità che la trama stessa palesa in varie sue fasi. Ma a conti fatti non è questo il vero punto che il registra ci vuole comunicare. Al centro di questa lavorazione c`è infatti la sessualità vista a vari livelli, a partire dai cambi di sesso voluti oppure imposti, passando per la transessualità e i nudi femminili e maschili, in questo caso a dire la verità troppo cercati e poco naturali, come fossero qualcosa di necessario per far decollare tutta quanta la storia. Questo vale ancora di più per Frank Kitchen alias Michelle Rodriguez, che è quella che si presta in modo maggiore a questo gioco del vedo/non vedo. Qualche punto in più si recupera grazie alle continue battute, o forse sarebbe meglio dire freddure, di Sigourney Weaver che fanno ridere e non poco lo spettatore. In di per sè i personaggi sono a tratti ridicoli e poco reali per come agiscono, per come ridono e per come si comportano, restando però allo stesso tempo paradossalmente interessanti perchè, in pieno stile Walter Hill, fanno vedere qualcosa di diverso rispetto a ciò a cui siamo abituati. Più nello specifico è interessante seguire le azioni e i comportamenti di Frank Kitchen, perchè ci fanno vedere in modo abbastanza chiaro la differenza in cui uomini e donne vedono i rapporti umani e la coppia. Nel complesso, la storia è comunque un po` troppo lenta e andrebbe velocizzata in certi suoi momenti per poter risultare pienamente attrattiva. Complessivamente, onore al tentativo del regista, ma purtroppo questa volta non si può andare oltre la sufficienza.

 

Il punto Dr. Gale è che in aggiunta alla mia qualifica di medico chirurgo, io sono un`artista. (Dr. Rachel Jane – Sigourney Weaver) Ti ho offerto una seconda occasione, e l`hai sprecata. Ricordatelo. (Dr. Rachel Jane – Sigourney Weaver) La Dr.ssa Rachel Jane, chirurga plastica di fama mondiale, fa rapire il killer Frank Kitchen per …

Review Overview

AMAZING STARS

Sufficiente

Summary : Thriller poliziesco d`azione che cerca di seguire lo stile tipico del regista Walter Hill. Molti i flashback ma costruiti in modo confuso. Al centro della storia la sessualità vista a vari livelli che risulta però poco naturale e troppo costruita. Al centro anche la differenza in cui uomini e donne vedono i rapporti di coppia.

User Rating: 2.35 ( 1 votes)
55

Nemesi

Genere: Azione, Polizieschi, Thriller

Attori: Sigourney Weaver, Michelle Rodriguez, Tony Shalhoub, Anthony LaPaglia, Terry Chen, Ken Kirzinger, Paul McGillion, Caitlin Gerard, Hugo Ateo, Paul Lazenby

Durata: 95 minuti

Un film di: Walter Hill

Data di uscita: 19 Ottobre 2017

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close