Home / Drammatici / Io Prima di Te
Io Prima di Te

Io Prima di Te

Will – Sai che ti dico, Clark? Tu sei più o meno l’unica cosa che mi fa desiderare di svegliarmi.
Louisa – E allora andiamo da qualche parte. In qualsiasi parte del mondo, solo io e te. Che cosa ne dici? Di’ di sì, Will. Coraggio.
(Louisa e Will – Emilia Clarke e Sam Claflin)

Louisa Clark (Emilia Clarke), da tutti conosciuta come Lou, perde il proprio lavoro da cameriera e deve trovare rapidamente un’altra occupazione per poter continuare a mantenere la propria famiglia. Sua mamma, suo papà, il nonno, la sorella (madre single) sono disoccupati e il suo stipendio è vitale. Si trova così ad accettare il posto di assistente e ‘dama di compagnia’ del ricco Will Traynor (Sam Claflin), trentenne in carriera rimasto paralizzato dal collo in giù a seguito di un tragico incidente. Compito non facile, quello di Lou: Will è spigoloso, taciturno, prepotente, persino cattivo, tiene tutti a distanza con il suo atteggiamento e il suo odio aperto verso la vita.

Lou è il suo opposto: esuberante, piena di vita, coraggiosa, colorata, spumeggiante, con un sorriso contagioso e la battuta sempre pronta e pungente. Inevitabile il risvolto romantico, ma non aspettatevi la solita storia d’amore a lieto fine. Will è troppo intelligente, troppo consapevole e ha vissuto troppo intensamente i primi anni della sua vita per adattarsi ad un corpo che non gli appartiene più. Lou lotterà con tutte le sue forze per convincere Will che la sua tetraplegia non può fermare la sua mente e il suo spirito. E l’amore? Può l’amore salvare Will?

Tratto dall’omonimo romanzo di Jojo Moynes, questo film non è solo una storia d’amore, e soprattutto non è la storia d’amore del vissero per sempre felici e contenti. È un film che sa emozionare, che sa far ridere, riflettere e che commuove, e anche parecchio. È un film che apre dibattiti e discussioni sul concetto, banale, che la vita valga sempre la pena d’essere vissuta e la libera scelta di porre fine ad una esistenza inaccettabile attraverso il suicidio assistito. È un film sui limiti, sull’accettazione di sé e dell’altro, sulle paure, sugli egoismi e sul sacrificio. È un film di opposti che si incontrano e si completano: Will, un tempo pieno di vita e di energia, bello, ricco e intelligente, costretto all’immobilità e alla dipendenza totale dagli altri; Lou, che ha sempre rinunciato a sé e ai suoi sogni per senso di responsabilità verso la propria famiglia e non si è praticamente mai allontanata dal piccolo paese della campagna inglese del cui castello i genitori di Will sono proprietari. Eppure, da questo incontro di contrari si sprigiona una energia potentissima, che cambia il destino di entrambi e del mondo che li circonda: fra battute argute, pungente sarcasmo, incontenibile ironia e intensi giochi di sguardi, Will e Lou si aprono ad un amore coraggioso, coinvolgente, romantico, ma sempre con un velo di tristezza.

Dolcissima e commovente la figura di Camilla Traynor (Janet McTeer), la madre di Will: inizialmente fredda, altera, snob, si rivela per quella che è in realtà, una madre che vive un’angoscia terribile e che spera che l’amore di un’altra donna, così improbabile per il loro rango sociale, riesca invece a salvare la vita al proprio figlio.

Un film da vedere e soprattutto da ascoltare: non è un film leggero, apre scenari complessi e va a toccare argomenti sui quali da sempre ci interroghiamo. Fino a dove siamo disposti ad arrivare nel nostro sacrificio per gli altri? Quanto conta il senso di responsabilità e quanto invece è importante seguire i propri sogni? Qual è la vera forza dell’amore? Quanto coraggio ci vuole a scegliersi fino a rispettare e assecondare la decisione estrema dell’altro, costretto ad una non-vita su una sedia a rotelle? Nella bellissima, emozionante, commovente storia di Lou e Will ritroviamo tutti un po’ di noi, delle nostre paure, del nostro vissuto. Per questo è un film che resta nel cuore.

Will – Sai che ti dico, Clark? Tu sei più o meno l’unica cosa che mi fa desiderare di svegliarmi. Louisa – E allora andiamo da qualche parte. In qualsiasi parte del mondo, solo io e te. Che cosa ne dici? Di’ di sì, Will. Coraggio. (Louisa e Will – Emilia Clarke e Sam Claflin) …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Tratto dall'omonimo best seller di Jojo Moynes, racconta la commovente storia d'amore fra Lou e Will, interpretati da Emilia Clarke e Sam Claflin. Intenso, coinvolgente, emozionante.

User Rating: 3.75 ( 1 votes)
79


 Io Prima di Te

Genere: DrammaticiRomantici

Attori: Emilia Clarke, Sam Claflin, Charles Dance, Jenna Coleman, Matthew Lewis, Vanessa Kirby, Stephen Peacocke, Brendan Coyle, Janet McTeer, Ben Lloyd-Hughes,Lily Travers, Muzz Khan, Tony Paul West, Eileen Dunwoodie, Pablo Raybould, Gabrielle Downey, Henri Charles, Samantha Spiro

Durata: 110 minuti

Un film di: Thea Sharrock

Data di uscita: 1 settembre 2016

About Stefania Rivetti

Laureata in lingue e letterature straniere con un master in marketing e uno in comunicazione d'impresa, appassionata di filologia, arte, archeologia, divoratrice compulsiva di libri. Fotografa per passione, curiosa per natura, ama il teatro, in particolare l'opera, e il cinema.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close