Home / Biografici / Loving
Loving

Loving

Dica al giudice che amo mia moglie
(Richard Loving – Joel Edgerton)

La storia vera di una coppia di sposi, Richard e Mildred Loving, divenuti celebri nell’America degli anni Cinquanta per essersi sottratti alle leggi della Virginia con un matrimonio interrazziale.

Loro furono arrestati e condannati, poi affrontarono una lunga battaglia legale per il riconoscimento dei propri diritti civili e dello status di famiglia, creando un importante precedente giudiziario, fondamentale per la legalizzazione dei matrimoni misti negli Usa.

Nel raccontare l’evoluzione di una vicenda che porta a un cambio epocale il pregio è la normalità della rappresentazione. Richard e Mildred sono una coppia qualunque che si vuole bene, aspettano un figlio e vogliono sposarsi. Le rispettive famiglie hanno accettato da tempo, solo i vicini della comunità locale li guardano ancora quando hanno effusioni in pubblico.

Il loro amore si esprime senza i connotati della ribellione e dello scandalo. Per questo è tanto più violenta, poiché inaspettata, l’irruzione che porta al loro arresto e l’inizio di una persecuzione legale che ne limiterà l’esistenza.

Si può dire che la mentalità provinciale dello Stato della Virginia da cui provengono è sottolineata con abilità, guardando il film in lingua originale, dal marcato accento locale che hanno anche i protagonisti, i quali vorrebbero vivere lì, in pace, il loro amore e la nascita della loro famiglia; mentre i rappresentanti della legge fanno leva sulle presunte ragioni religiose che vogliono le razze umane separate. Emblematico in questo senso è il discorso sprezzante dello sceriffo che li preleva per condurli in carcere.

L’interpretazione dei due protagonisti ha un raccoglimento emotivo ed una sobrietà espressiva che ben rappresenta la semplicità di chi vorrebbe semplicemente vivere, non diventare paladini di una lotta sociale.

Non sempre si può cogliere l’intensità di un’emozione espressa in sottrazione, così come accade a Mildred quando scopre che un’associazione per i diritti civili può fare qualcosa per il loro caso e dopo aver attraversato la rassegnazione di una famiglia che si era accontentata di vivere in esilio ma potrebbe ottenere i propri diritti e ciò che desidera. Da ricordare che l’interprete Ruth Negga per questa interpretazione è stata candidata all’Oscar.

Storia vera di sentimenti e speranze può in qualche modo essere considerata un prologo ideale di un classico come Indovina chi viene a cena? (1967) dove lo stupore per una coppia interrazziale mescolava il dramma con la commedia. Un processo di dinamiche familiari e sociali innescato da un caso di amore non legittimato a causa del colore della pelle. Curiosamente una tematica sociale sul rispetto delle diversità e delle etnie prosegue il filone delle pellicole in qualche modo analoghe, come Moonlight (2016) in concomitanza con i primi mesi della Presidenza Trump, di dichiarate posizioni nazionaliste e anti integrazione.

Dica al giudice che amo mia moglie (Richard Loving – Joel Edgerton) La storia vera di una coppia di sposi, Richard e Mildred Loving, divenuti celebri nell’America degli anni Cinquanta per essersi sottratti alle leggi della Virginia con un matrimonio interrazziale. Loro furono arrestati e condannati, poi affrontarono una lunga battaglia legale per il riconoscimento dei propri …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Rappresentazione sobria ed emozionante della vera storia del caso che ha avviato la legalità dei matrimoni misti negli Stati Uniti nel rapporto tra lo sprezzo della società e le espressioni dei protagonisti. Molto brava Ruth Negga.

User Rating: 3.4 ( 1 votes)
76

 Loving

Genere: BiograficiDrammatici, Romantici

Interpreti: Joel Edgerton, Ruth Negga, Michael Shannon (II), Marton Csokas, Alano Miller, Nick Kroll, Jon Bass, Bill Camp, David Jensen, Quinn McPherson, Michael Abbott Jr., Sharon Blackwood, Terri Abney, Christopher Mann, Coley Campany, Smith Harrison, Chris Greene, James Matthew Poole, Mark Huber, Sheri Lahris, Bridget Gethins, Benjamin Loeh, Will Dalton, Brenan Young, Andrene Ward-Hammond, Marc Anthony Lowe, Lance Lemon, Robert Haulbrook, Scott Wichmann, Derick Newson, Karen Vicks, Jordan Dickey, Coby Batty, Lonnie Henderson, Keith Tyree, W. Keith Scott, Chris Condetti, Georgia Crawford, Logan Woolfolk, Ken Holliday, Terry Menefee Gau, Jay SanGiovanni, Brian Thomas Wise, James Nevins, Winter-Lee Holland, Brian Elliott, Pryor Ferguson, Jim Johnston, Victoria Chavate l Jimison, Robert Furner, Kenneth William Clarke, James Atticus Abebayehu, Darrick Claiborne, Raymond H. Johnson

Durata:  123 Minuti

Un film di: Jeff Nichols

Data di uscita: 16 marzo 2017

About Andrea Di Cosmo

Andrea è laureato in Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico. Segue e scrive di cinema e teatro, dopo aver coltivato e amato quest'ultimo personalmente, studiando teatro e canto, dopo aver partecipato a rappresentazioni e Festival, in Italia e non solo. Si occupa di eventi culturali e teatrali anche nell'organizzazione ed uffici stampa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close