Home / Documentari / Love, Marilyn – I diari segreti
Love, Marilyn – I diari segreti

Love, Marilyn – I diari segreti

Cercare di essere felice è forse più difficile di cercare di essere una brava attrice.
(Marilyn Monroe)

Esce un documentario sulla vita di Norma Jane ovvero Marilyn Monroe, un mito che nel tempo non ha avuto cedimenti anzi si è rafforzato diventando simbolo di femminilità. Tutto il documentario è una raccolta di frammenti dei diari di Marilyn, e danno voce alla sua anima grandi attori da Uma Thurman, Adrien Brody, Paul Giamatti, Glenn Close, Marisa Tomei, Arthur Miller, Hope Davis e molti altri.

Il materiale fa anche parte di un cofanetto chiamato Fragments edito da Feltrinelli e scritto da Susan Strasberg, che con molta cura mette insieme diari, lettere, appunti e telegrammi della diva, senza lasciare niente al caso. Tutto questa documentazione viene letta da splendidi attori che danno corpo alla voce di una donna sola, fragile, disperata in cerca di amore. La bellezza e tutte le sue fragilità la fanno entrare nel mito e le danno una grande umanità. Liz Garbus traccia un ritratto commovente, dove c’è solo una semplice ragazza della provincia americana desiderosa di affermarsi ed entrare nel firmamento hollywoodiano.

Norma Jane era una ragazza umile e solitaria: parte della sua vita l’ha infatti passata tra orfanatrofi e famiglie adottive, e questa routine le aveva devastato l’anima rendendola schizofrenica e bipolare. Ma che cosa si nasconde dietro la bellissima bionda che cantava in modo seducente bye bye baby? Molte lacrime, compromessi e una grande forza di volontà. Parte del suo successo non è dovuto al caso, ma alla sua voglia di mettersi in gioco studiando canto, danza e recitazione. Il personaggio che interpreta della bionda burrosa svampita, la porta ad avere una maschera che la conduce nell’olimpo a cui aspira.

La sua vita è più dolore che gioia e il rapporto con gli uomini la rende ancor più fragile, il suo bisogno di amore è quasi una richiesta di aiuto che nessuno percepisce. Tutto l’amore che riversa nell’universo maschile spesso non viene ricambiato se non con una violenta crudeltà mentale.

Lavoratrice instancabile, ottima manager di se stessa lotta contro lo star system per affermarsi nel difficile mondo maschilista che nutriva per lei solo disistima, essendo per loro solo un’oca bionda. Questa sua voglia di emergere la portò anche senza alcun problema a un sesso facile, usato solo per catturare i potenti di Hollywood.

Tanto è stato detto su questa donna generosa, combattiva e autentica che aveva stregato e messo a soqquadro la vita di molti uomini. Il materiale usato è  inedito, ma non si mette in luce il suo love affair con i fratelli Kennedy. C’è solo il suo omaggio, molto criticato, di cantare al compleanno del presidente Kennedy. Gli scandali e i gossip sono fuori dal documentario fatto di bellissime immagini, dove Marilyn viene vista come una persona vera e non solo come icona.

Anche la sua morte resta avvolta in un fitto mistero, muore suicidandosi con una potente dose di barbiturici il 5 agosto 1962, anche se gli amici fidati non credono al suo suicidio. La regista non fa ipotesi sulla morte di Marilyn anche se molti pensano che tutto sia stato architettato perché ormai l’attrice era diventata un problema per il mondo politico. Ma a noi che resta? Immagini indimenticabili, lei che mobilita più di 1000 persone con la gonna plissè bianca sollevata dall’aria della metropolitana, un sorriso luminoso e una donna che non ha mai trovato se stessa.

Cercare di essere felice è forse più difficile di cercare di essere una brava attrice. (Marilyn Monroe) Esce un documentario sulla vita di Norma Jane ovvero Marilyn Monroe, un mito che nel tempo non ha avuto cedimenti anzi si è rafforzato diventando simbolo di femminilità. Tutto il documentario è una raccolta di frammenti dei diari …

Review Overview

AMAZING STARS

Assolutamente Sì

Summary : Documentario su Norma Jane alias Marilyn Monroe, basato sui suoi diari, lettere, appunti e telegrammi. Ritratto commovente di una donna sola, fragile e alla disperata ricerca di amore. Ragazza umile ma donna generosa, combattiva e autentica.

User Rating: 3.25 ( 1 votes)
91

Love, Marylin - I diari segreti

Love, Marilyn – I diari segreti

Genere: Documentari

Cast: Marilyn Monroe, F. Murray Abraham, Elizabeth Banks, Adrien Brody, Ellen Burstyn, Glenn Close, Hope Davis, Viola Davis, Jennifer Ehle, Ben Foster, Jack Huston, Stephen Lang, Lindsay Lohan, Janet McTeer, Jeremy Piven, Oliver Platt, David Strathairn, Lili Taylor, Uma Thurman, Marisa Tomei, Evan Rachel Wood, Lauren Bacall, Lois Banner, George Barris, Albert Bolender, Ida Bolender, Patricia Bosworth, Truman Capote, Sarah Churchwell, George Cukor, John Daly, Joe DiMaggio, Ben Gazzara, Paul Giamatti, Milton H. Greene, Amy Greene-Andrews, Molly Haskell, Jay Kanter, Peter Lawford, Jack Lemmon, Joshua Logan, Ben Lyon, Natasha Lytess, Dean Martin, Richard Meryman, Arthur Miller, Don Murray, Edward R. Murrow, Jean Negulesco, Laurence Olivier, Norman Rosten, Jane Russell, Thomas Schatz, Donald Spoto, Gloria Steinem, Lee Strasberg, Paula Strasberg, Susan Strasberg, Eli Wallach, Billy Wilder

Un film di: Liz Garbus

Durata: 107 minuti

Data di uscita: 30 Settembre 2013 (Italia)

About Adele De Blasi

Adele, di origine napoletana, frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all’Università La Sapienza di Roma. Giovanissima inizia un percorso artistico nella moda e in particolare nella fotografia di moda. Per tre anni è l’assistente fotografica di Elisabetta Catalano con cui fa un libro di fotografia dedicato al cinema intitolato Retrò. Collabora per cataloghi d’arte con molti body artist con cui fa cataloghi tra cui l’artista Fabio Mauri. Si occupa di eventi e intraprende un percorso da personal shopper. Inviata speciale al Festival Internazionale del Film di Roma 2012 per il sito cinemafree. Attualmente freelance collabora per diversi siti internet di cinema. Ottima conoscenza della lingua francese.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close