Home / Biografici / Love and Mercy
Love and Mercy

Love and Mercy

Melinda Ledbetter: Quando hai iniziato a sentire le voci?
Brian “grande”: Nel 1963.
(Melinda Ledbetter e Brian “grande” – Elizabeth Banks e John Cusack)

Brian Wilson è negli anni ’60 un ragazzo prodigio che, dopo aver co-fondato i Beach Boys, ha composto sotto quel cappello alcune delle canzoni più amate ed ascoltate di tutti i tempi. Basti pensare a Good Vibrations, God Only Knows, Surfer Girl e Fun, Fun, Fun. Se la musica pop si è sviluppata così tanto, il merito è anche di Brian.

30 anni dopo, però, ritroviamo Brian Wilson solo, stanco e proveniente da un momento difficile della sua vita. Proprio quando meno ce lo si aspetta, però, una luce è pronta ad illuminare la vita dell’uomo di nuovo, luce che si presenta sotto le vesti di Melinda Ledbetter, giovane e bella ragazza che vende macchine nell’autosalone dove Brian si reca accompagnato dall’inseparabile staff che lo segue ovunque. E non per buone ragioni.

Biografia drammatica della vita di un personaggio più unico che raro, uno di quei geni della musica come se ne vedono pochi davvero. Perché Brian Wilson è stato davvero questo, una di quelle menti uniche che hanno rivoluzionato un genere partendo dal nulla. Però, un pò come molti dei geni di ogni epoca, la sua mente era instabile e adatta a farsi influenzare da ogni persona che potesse dimostrare che quel che diceva fosse vero. La pellicola presenta bene la vita di Wilson, fotografando due momenti, probabilmente i più importanti, della vita dell’uomo. Il primo, quello della sua fase creativa, quando ancora giovane scrive le meravigliose canzoni che faranno epoca. A rappresentare Wilson in quegli anni il sempre splendido Paul Dano, che con una recitazione asciutta ed emozionale riesce a farci entrare davvero dentro lo spirito dell’uomo. Il secondo, quello dell’incontro con Melinda Ledbetter (bravissima qui Elizabeth Banks), la donna che riuscirà a sganciare Wilson dall’influenza negativa e diciamo pure sfruttatrice del suo terapista Dr. Eugene Landy (ottimo anche Paul Giamatti, in netta ripresa rispetto alle ultime uscite). A interpretare Wilson è quei John Cusack che, seppur non splendido come Dano, riesce comunque a far entrare lo spettatore sufficientemente dentro al personaggio. Cosa non gira, se qualcosa non gira, allora nel film? Difficile dire a prima vista, ma il senso che si ha dopo aver visto la pellicola è che la storia è raccontata con troppo distacco. La responsabilità non è degli attori, che svolgono tutti o quasi perfettamente il loro compito. Probabilmente il buco temporale di circa 30 anni che esiste tra le due fasi della vita dell’uomo è così ampio che si fatica a connettere tra loro i due momenti, e quindi a far parlare insieme due finestre che sono troppo distanti l’una dall’altra. Ma il film è comunque buono, anche perchè sorretto da una fotografia di alto livello e soprattutto dalle eccezionali musiche che il protagonista stesso ha, insieme alla moglie, personalmente supervisionato e approvato prima di portarlo nelle sale. Piacerà certamente a chiunque ha amato Brian Wilson e a tutti quelli che amano la musica ed esplorare vite che non conoscono.

Melinda Ledbetter: Quando hai iniziato a sentire le voci? Brian “grande”: Nel 1963. (Melinda Ledbetter e Brian “grande” – Elizabeth Banks e John Cusack) Brian Wilson è negli anni ’60 un ragazzo prodigio che, dopo aver co-fondato i Beach Boys, ha composto sotto quel cappello alcune delle canzoni più amate ed ascoltate di tutti i …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Biografia drammatica della vita di Brian Wilson, genio della musica come se ne vedono pochi. Giovinezza creativa con Paul Dano, maturità in crisi con John Cusack. Fotografia di alto livello, musiche eccezionali, storia raccontata con troppo distacco.

User Rating: 3.35 ( 1 votes)
69
Love and Mercy - Locandina
Love and Mercy

Genere: BiograficiDrammatici, Musicali

Attori: John Cusack, Paul Dano, Elizabeth Banks, Paul Giamatti, Jake Abel, Joanna Going, Kenny Wormald, Dee Wallace, Max Schneider, Brett Davern, Erin Darke, Tyson Ritter, Graham Rogers, Jonathan Slavin, Diana-Maria Riva, Bill Camp

Durata: 120 minuti

Un film di: Bill Pohlad

Data di uscita: 31 Marzo 2016

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close