Home / Commedia / Amore e inganni
Amore e inganni

Amore e inganni

I fatti sono cose orrende.
(Lady Susan Vernon – Kate Beckinsale)

Lady Susan Vernon è bella e furba, anche se è rimasta appena vedova. Decide di riprogettare la sua vita futura nell`alta società inglese usando quello che sa fare meglio, cioè spettegolare sugli uomini con altre donne e fare altrettando sulle femmine con altri maschi. Decide così di andare in vacanza a Churchill, cittadina dove alcuni membri della famiglia del defunto marito vive in modo lussuoso in una splendida villa di campagna.

Insieme alla sua assistente Alicia Johnson inizia così a cercare un nuovo marito che sia bello, affascinante, ricco e di buona cultura. La scelta cadrà in modo inaspettato sul giovane Reginald DeCourcy che si invaghisce perdutamente di Lady Susan. Tutto sembra andare per il meglio quando irrompe sulla scena Frederica, unica figlia di Lady Susan in fuga dal facoltoso ma molto poco affascinante Sir James Martin. Questo cambierà le carte in tavola, forse per sempre.

Commedia romantica con punte di dramma liberamente tratta da un racconto di Jane Austen che presenta alcuni buchi ed errori, riuscendo però ad emergere da questi come un prodotto interessante e utile da guardare. Ma prima, i difetti della pellicola. In primis, quelle che mi sembrano essere delle schede dei personaggi della storia: carina l`idea, ma scelto il momento sbagliato di collocarla nella trama. Poste in fase iniziale rendono difficile riuscire ad empatizzare con un film che ha bisogno comunque di un buon grado di attenzione per poter essere vissuto e analizzato al meglio. A questo aggiungiamo un eccessivo uso di testi scritti direttamente: di nuovo distraggono l`attenzione da quello che davvero sentono e trasmettono i personaggi, complicando tutto. E sono proprio i personaggi invece la prima nota positiva: brave Kate Beckinsale e Morfydd Clark (in particolare la seconda) in due ruoli non facilissimi; letteralmente eccezionale Tom Bennet alias Sir James Martin, da cineteca la scena dove prova a descrivere con una presunta battuta le differenze che esistono tra e parole church e hill che unite compongono il nome del paesino citato all`inizio. È interessante poi provare ad applicare i comportamenti dei protagonisti della storia a quelli delle persone che ci vivono intorno nella vita reale: sono certo che molte similitudini vi verranno naturali. Ciascuno di noi conosce o ha in famiglia una o più Lady Susan Vernon, e tutti conosciamo persone come Sir James Martin. Solo che troppo spesso facciamo fatica ad ammetterlo. Il tutto condito da quel naturale humor inglese che … sì, fa ridere e anche parecchio, ma allo stesso tempo da molto da pensare. Pur con tutti i suoi difetti, quindi, il presente lavoro sarà utile sia per le donne, che sapranno leggervi delle note di colore che certamente io non sono grado di individuare, che per gli uomini, che interpreteranno tutto in un`altra maniera come è giusto che sia. Da Vedere.

I fatti sono cose orrende. (Lady Susan Vernon – Kate Beckinsale) Lady Susan Vernon è bella e furba, anche se è rimasta appena vedova. Decide di riprogettare la sua vita futura nell`alta società inglese usando quello che sa fare meglio, cioè spettegolare sugli uomini con altre donne e fare altrettando sulle femmine con altri maschi. …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Commedia romantica liberamente tratta Jane Austen e da un romanzo omonimo, con buchi ed errori che non evitano di farla emergere come un prodotto interessante e utile da guardare. Vi troverete dentro anche troppe delle persone che conoscete.

User Rating: 3.45 ( 1 votes)
71
Amore e inganni - Locandina
 Amore e inganni

Genere: Commedia, Drammatici, Romantici

Attori: Kate Beckinsale, Chloë Sevigny, Xavier Samuel, Emma Greenwell, Justin Edwards, Tom Bennett, Morfydd Clark, Jemma Redgrave, James Fleet, Jenn Murray, Stephen Fry, Kelly Campbell, Conor Lambert, Conor MacNeill, Ross Mac Mahon

Durata: 94 minuti

Un film di: Whit Stillman

Data di uscita: 1 dicembre 2016

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close