Home / Commedia / Le Week-End

Le Week-End

L’unica consolazione del masochismo è la disciplina.
(Nick Burrows – Jim Broadbent)

Quello che ho appena visto è un film particolare che ti lascia uno strano sapore in bocca. Non è amaro, non è dolce, sa di realismo, di cruda tenerezza e delle imperfezioni del cuore, che ha un lessico tutto suo.

I protagonisti, Nick e Meg, sono una matura coppia inglese lui professore universitario di filosofia, lei insegnante di liceo, che decidono di tornare per un weekend a Parigi per festeggiare il loro trentesimo anniversario di matrimonio.

Sullo sfondo di una scenografica e sfavillante Parigi, tra confessioni, battute taglianti e sprizzi di joie de vivre, i due si affrontano, si confrontano, si graffiano l’anima, mettendosi a nudo.
Il week end a Parigi rappresenta il tentativo di spezzare la routine quotidiana, di ricucire il rapporto, di abbandonarsi all’imprevisto e a qualche follia.

Lui ormai disilluso e privo di stimoli vorrebbe ritrovare nell’amore per lei le ragioni profonde della sua vita, lei per contro è insofferente, scontenta del suo lavoro, del suo matrimonio, della sua vita. Tanto lui è pieno di slanci, tanto lei si mostra fredda e respingente. Il loro rapporto è tutt’altro che un idillio e i loro gesti, le loro parole trasudano la fatica del tempo. Eppure l’amore è lì, coperto dalla polvere, dalla noia, dalle piccole amarezze del quotidiano. E a farglielo riscoprire sarà un vecchio amico di Nick, il più che benestante Morgan, incontrato per caso lì a Parigi. Sarà lui che, in una sorta di psicodramma involontario, farà capire a entrambi il valore che hanno l’una per l’altro.

Un film tutt’altro che banale, intriso di melanconia e speranza, di saggezza e guizzi di follia. Merito di una brillante sceneggiatura e del felice tocco di Roger Michell, già regista di Notting Hill.

L’unica consolazione del masochismo è la disciplina. (Nick Burrows – Jim Broadbent) Quello che ho appena visto è un film particolare che ti lascia uno strano sapore in bocca. Non è amaro, non è dolce, sa di realismo, di cruda tenerezza e delle imperfezioni del cuore, che ha un lessico tutto suo. I protagonisti, Nick …

Review Overview

AMAZING STARS

Da vedere

Summary : In una Parigi sfavillante, una coppia avanti con gli anni cerca in un week end di spezzare la routine quotidiana, di ricucire il rapporto, di abbandonarsi all'imprevisto e a qualche follia. Film tutt'altro che banale grazie alla buona regia di Roger Michell.

User Rating: 3.9 ( 1 votes)
75

Le Week-End - Locandina

Le Week-End

Genere: Commedia

Cast: Jim Broadbent, Lindsay Duncan, Jeff Goldblum, Olly Alexander, Judith Davis, Xavier De Guillebon, Denis Sebbah, Marie-France Alvarez, Brice Beaugier, Sébastien Siroux, Lee Breton Michelsen, Charlotte Léo

Un film di: Roger Michell

Durata: 93 minuti

Data di uscita: 12 Giugno 2014

About Francesca Liani

Creativa, eclettica, irrequieta, insofferente verso qualsiasi schema, stereotipo o luogo comune. Una nomade del pensiero, una ricercatrice dello spirito, una cultrice dell’ironia, un’appassionata cinefila nonché cinofila. Laureata in Scienze Politiche con indirizzo internazionale ed un Master in Relazione Pubbliche Europee, vanta una seniority come project manager, formatrice ed esperta marketing e comunicazione. Molto attiva nell'associazionismo imprenditoriale, fa parte dal 2010 del Comitato per l’Imprenditorialità Femminile della Camera di Commercio di Roma. Appassionata da sempre alla scrittura, ha pubblicato recentemente un libro di poesie “Impronte Stille d’anima”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close