Home / Commedia / La verità è che non gli piaci abbastanza
La verità è che non gli piaci abbastanza

La verità è che non gli piaci abbastanza

Conor: “Anna, io ho un progetto: so dove sta andando la mia vita, e voglio che tu ne faccia parte… voglio sposarti…”
Anna: “Anch’io voglio sposarmi, ma non con te!”
Conor: “Ehm, ok, allora c’è un modo per tornare indietro a quando scopavamo e basta? Mi sembra che allora funzionava bene…”
(Conor – Kevin Connolly e Anna – Scarlett Johansson)

Fidati, se un uomo si comporta come se non gliene fregasse un ca**o di te, non gliene frega un ca**o di te davvero!!
(Alex – Justin Long)

O forse il lieto fine è questo: sapere che nonostante le telefonate non ricevute e il cuore infranto, nonostante tutte le figuracce e i segnali male interpretati, nonostante i pianti e gli imbarazzi, non hai mai e poi mai perso la speranza.
(Gigi – Ginnifer Goodwin)

La giovane Gigi ha vissuto la sua vita fin da piccola con la convinzione un po’ perversa che gli uomini si comportano sempre seguendo delle regole che le signore donne non sono in grado di capire. Questo genera di conseguenza in Gigi il desiderio di cercare di capire i modi di fare dei maschi, vedendo segnali e messaggi nascosti sempre ovunque, persino in dei silenzi.

Un ragazzo che la ha appena scaricata l’aiuterà però a capire come stanno davvero le cose riguardo le logiche di pensiero dell’altro sesso, perchè in fondo è proprio vero che la verità è che non gli piaci abbastanza! Oppure anche questo è solo un modo per prenderci in giro?!???

I creatori della serie tv Sex and the City (Greg Behrendt e Liz Tuccillo) hanno scritto il manuale da cui questo dramma romantico prende direttamente spunto e la loro mano per chi ne ha visto almeno alcune puntate si vede in modo forte e chiaro.
Sottolineata e non poco è la distanza che c’è tra il modo di concepire il sentimento tra maschi e femmine, amplificata ancora di più dall’uso di nove personaggi, le cui storie molto diverse tra loro rappresentano però tante sfaccettature dell’Amore, quella parola che quasi tutti usano senza parsimonia ma della quale sovente non hanno colto il vero significato profondo. Ma questa pellicola è anche una commedia, e in questo aspetto si vede ancora di più la mano dei due creatori che decidono di scegliere come ago della bilancia dei nove in questione proprio Gigi, la ragazza romantica ed ingenua che cade trappola di svarioni di continuo, alleggerendo per lo spettatore il peso di confronti amorosi altrimenti pesanti e adatti ad essere trattati in modo totalmente diverso. Questo è un film chiaramente per maschi proprio perchè è la donna ad essere più importante rispetto all’uomo, sono i suoi desideri, pensieri, bisogni e via dicendo a prevalere rispetto a quelli dell’uomo che solitamente hanno invece la meglio. Succede, cioè, il contrario di tutto ciò a cui siamo abituati: questa volta è la donna a farsi tanti dubbi e punti interrogativi, mentre l’uomo è sicuro nelle proprie scelte e decisioni, basandole sul principio inviolabile che fa poi da titolo al film stesso, diventato una vera e propria regola di vita: se lui non ti chiama, la verità è che non gli piaci abbastanza. Non è quindi come alcuni dicono un film per ragazze, ma è invece un film diretto all’uomo con un messaggio chiaro e preciso: Mr. X, se hai una ragazza che ti ama così tanto come fanno alcune delle nostre protagoniste, non te la lasciar scappare se ti piace, perchè potrebbe essere davvero quella giusta. Il film risulta estremamente godibile e scorre veloce durante tutto il suo svolgimento e si avvale di protagonisti che sanno decisamente fare il loro mestiere: tra i maschi Ben AffleckKevin ConnollyBradley Cooper e Justin Long sanno certamente fare tutti quanti il loro lavoro nel modo giusto; tra le femmine, le bellissime Jennifer Aniston, Drew BarrymoreGinnifer Goodwin ma soprattutto Jennifer Connelly e Scarlett Johansson fanno solo voglia una volta usciti dal cinema di andare a capire dove sia possibile trovare ragazze del genere. Chissà, se siete fortunati davvero potrà capitare anche a voi come a loro di trovare la ragazza giusta, in bocca al lupo ragazzi!

Conor: “Anna, io ho un progetto: so dove sta andando la mia vita, e voglio che tu ne faccia parte… voglio sposarti…” Anna: “Anch’io voglio sposarmi, ma non con te!” Conor: “Ehm, ok, allora c’è un modo per tornare indietro a quando scopavamo e basta? Mi sembra che allora funzionava bene…” (Conor – Kevin Connolly …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : I creatori di Sex and the City sottolineano la distanza del modo di concepire il sentimento tra maschi e femmine usando nove personaggi con storie diverse tra loro. Tante sfaccettature dell'Amore, parola usata spesso a sproposito.

User Rating: 4.75 ( 1 votes)
75
La verità è che non gli piaci abbastanza - Locandina

La verità è che non gli piaci abbastanza

Genere: Commedia, Drammatici, Romantici

Cast: Ben Affleck, Jennifer Aniston, Drew Barrymore, Jennifer Connelly, Kevin Connolly, Bradley Cooper, Ginnifer Goodwin, Scarlett Johansson, Justin Long, Morgan Lily, Michelle Carmichael, Trenton Rogers, Kristen Faye Hunter, Sabrina Revelle, Zoe Jarman, Alia Rhiana Eckerman, Julia Pennington, Renee Scott, Chihiro Fujii, Sachiko Ishida,Claudia DiMartino, Carmen Perez, Traycee King, Délé, Eunice Nyarazdo, Anita Yombo, Niki J. Crawford, Natasha Leggero, Anna Bugarin, Busy Philipps, Angela Shelton, Frances Callier,Brandon Keener, Rod Keller, Leonardo Nam, Wilson Cruz, Brooke Bloom, Hedy Burress, Sasha Alexander, Marc Silverstein, Cory Hardrict, Rene Lopez, Annie Ilonzeh, Mike Beaver, Kai Lennox, Shane Edelman, Stephen Jared, Kris Kristofferson, Melanie Stephens, Nicole Steinwedell, Erik David, Jarrett Grode, Alex Dodd, Bill Brochtrup

Un film di: Ken Kwapis

Durata: 90 minuti

Data di uscita: 5 marzo 2009

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close