Home / Film / Auguri per la tua morte

Auguri per la tua morte

Oggi è il primo giorno del resto della tua vita.
(Frase scritta sulla porta della stanza di Carter Davis)

Divertiti oggi, perchè non ci sarà un domani.
(Frase scritta sul biglietto di auguri che Tree Gelbman riceve)

Tree Gelbman è la tipica universitaria americana bella, piena di sè e con poco rispetto per le persone con cui interagisce quotidianamente. Se non che una mattina si sveglia nel letto del carino Carter Davis senza neppure ricordasi come ci sia capitata. Da quel momento in poi una normale giornata qualunque si trasforma in un incubo.

Uno sconosciuto la uccide di notte, ma Tree non fa neppure in tempo a rendersi conto di essere morta che si ritrova a svegliarsi di nuovo nel letto di Carter, per iniziare ancora la stessa giornata, interagendo con persone che fanno le stesse identiche cose del giorno prima. E questo le succede ancora, ancora e ancora. Che cosa sta succedendo alla sua vita, e perchè ogni giorno sembra ripetersi all`infinito proprio in quella data precisa?

Horror, mistery, thriller e anche un bel po` di noir si mescolano in questa pellicola capace di folgorare con la propria energia, anche se è chiaro sin dalla prima fase della storia che si tratta di un lavoro che strizza l`occhio sia alle giovani generazioni di matrice geek e nerd, che a chi queste le cresce pieno di preoccupazioni giorno dopo giorno. La protagonista Tree Gelbman (estremamente adatta nella parte Jessica Rothe per la sua aria da Barbie disintancata) è una donna che non ama nessuno eccetto sè stessa. Da egoista, egocentrica, nichilista e sessuo-maniaca si trasforma con il passare delle giornate – o meglio, con il pedissequo ripetersi di queste – e a partire dalla sua prima morte in una persona che si autoeduca a dei valori che diventano via via sempre più puri e senza possibilità di essere inquinati dalla realtà che la circonda. Ed è proprio qui che arriva il primo e più importante insegnamento di questo film: la felicità, e il suo essere solari, veri e puliti dentro che da questa dipende, trasmette felicità intorno a noi. Quando tutti noi capiamo quale è la cosa giusta da fare dopo che qualcuno ci da la forza di vedere il bello che abbiamo dentro, ci rendiamo conto di quanto vale fare la cosa giusta, avere etica ed essere buoni. Ogni cosa senza etica e morale che Tree fa, anche se piccola o addirittura insignificante all`apparenza, la paga con la morte. Guardare questa lavorazione ci fa sentire come fossimo dentro un grande videogame dove, premendo il bottone sbagliato … pardon, facendo la scelta sbagliata si muore, e il gioco della vita riparte di continuo, proprio il giorno più importante della nostra intera esistenza. L`uso della camera a mano in alcuni momenti aiuta a sentirsi parte integrante della storia; allo stesso modo, una fotografia e delle immagini ben fatte, geometriche e solari, anche di notte, donano equilibrio alla trama. Da rimarcare anche l`idea che neppure troppo fuori dai denti si trasmette del mondo delle associazioni studentesche americane e delle università statunitensi stesse, secondo il bravo regista Christopher Landon luoghi di maleducazione e di perdizione. Anche se sono presenti alcuni bachi e refusi, questa è una storia che ogni studente (e in particolare ogni studentessa) dovrebbe imprimere a fuoco nella sua mente, per crescere in modo sano e responsabile, per poter quindi festeggiare al meglio il proprio compleanno.

Oggi è il primo giorno del resto della tua vita. (Frase scritta sulla porta della stanza di Carter Davis) Divertiti oggi, perchè non ci sarà un domani. (Frase scritta sul biglietto di auguri che Tree Gelbman riceve) Tree Gelbman è la tipica universitaria americana bella, piena di sè e con poco rispetto per le persone …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Non Perdere

Summary : Horror, mistery, thriller e di noir si uniscono in una pellicola capace di folgorare con la propria energia, essendo un lavoro che strizza l`occhio alle giovani generazioni e a chi le cresce pieno di preoccupazioni. Film educativo come pochi altri, adatto in particolare alle ragazze.

User Rating: 4 ( 1 votes)
81
Auguri per la tua morte

Genere: Horror, Mistery, Noir, Thriller

Interpreti: Jessica Rothe, Israel Broussard, Ruby Modine, Rachel Matthews, Charles Aitken, Jason Bayle, Phi Vu, Donna DuPlantier, GiGi Erneta, Tenea Intriago

Un film di: Christopher Landon

Durata: 96 minuti

Data di uscita: 9 novembre 2017

 

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close