Home / Drammatici / Dheepan – Una nuova vita
Dheepan – Una nuova vita

Dheepan – Una nuova vita

Oh Dio Ghanesh, ti supplico di vegliare su di noi, e fai che tutto alla fine vada bene.
(Yalini – Kalieaswari Srinivasan)

Dheepan potrebbe essere ogni volto che scrutiamo guardinghi dal nostro finestrino semichiuso dell’auto quando ci imbattiamo nell’ennesimo immigrato lavavetri, fioraio, immancabile venditore di fortuna in cui inciampiamo distratti come nei sassi mal disseminati. Il film di Jacques Audiard, vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes 2015, non è una storia qualunque di immigrazione ma la storia di uomo che cerca di riscattarsi dalla guerra in Sri Lanka in cui si era arruolato come combattente, attraverso affetti casualmente incontrati nel suo viaggio verso la Francia. Nonostante sembra ne sia sfuggito, la guerra come una nemesi ritorna nella pareti domestiche oltreoceano, le periferie di Parigi dove si consumano storie di violenza selvaggia in totale stato di abbandono. Realtà brutale ed epopea sembrano contaminarsi nello stile di Audiard che traccia un percorso quasi ascensionale, un viaggio anagogico che culmina quasi in una denuncia delle maglie larghe e ghettizzanti della società francese: solo allontanandosene Dheepan potrà affermarsi nella sua dignità di uomo integrato nella comunità.

Audiard ripercorre i fantasmi del passato, come la revery dell’elefante, un close up a tutto schermo, che a malapena Dheepan mette a fuoco insieme agli echi della guerra civile, molto più feroci, che il protagonista senza scampo si porta dentro. Infine l’estraneità di una famiglia costruita a pezzi tra sconosciuti, solo per scappare in Francia e sfuggire alla guerra, che sembra modellarsi sui canoni dell’originale a cui nessuno vorrebbe somigliare se non al di fuori di quella gabbia di cemento e violenza.

Il film è molto bello, potente nel ritrarre una realtà di spietata emarginazione a cui Audiard accompagna un’immagine di riscatto che sembra più un manifesto del regista, della sua idea di riscatto, dato l’incongruenza, forse artatamente ricercata, tra il racconto e il suo finale.

Oh Dio Ghanesh, ti supplico di vegliare su di noi, e fai che tutto alla fine vada bene. (Yalini – Kalieaswari Srinivasan) Dheepan potrebbe essere ogni volto che scrutiamo guardinghi dal nostro finestrino semichiuso dell’auto quando ci imbattiamo nell’ennesimo immigrato lavavetri, fioraio, immancabile venditore di fortuna in cui inciampiamo distratti come nei sassi mal disseminati. …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Realtà brutale ed epopea sembrano contaminarsi nello stile di Audiard che traccia un percorso ascensionale e viaggio anagogico che culmina con una denuncia delle maglie larghe e ghettizzanti della società francese. Film molto bello e potente nel ritrarre una realtà di spietata emarginazione.

User Rating: 2.57 ( 3 votes)
78
Dheepan - Locandina

Dheepan – Una nuova vita

Genere: Drammatici, Thriller

Attori: Vincent Rottiers, Marc Zinga, Jesuthasan Antonythasan, Kalieaswari Srinivasan, Franck Falise, Claudine Vinasithamby

Un film di: Jacques Audiard

Durata: 109 minuti

Data di uscita: 22 ottobre 2015

About Eliana Fortuna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close