Home / Animazione / Cattivissimo me 2

Cattivissimo me 2

“Mi dispiace Gru, ma mi manca essere un cattivo e fare complotti segreti. Non pensi che nella nostra vita ci sia più della semplice gelatina?”

La vita per il supercattivo Gru è definitivamente cambiata da quando ha deciso di crescere Margo, Edith e Agnes come fossero sue figlie. Ma proprio ora che insieme al Professor Nefario e ai suoi inseparabili Minion l’uomo sta per adattarsi al suo nuovo ruolo di genitore, una segretissima organizzazione per la pace nel mondo che combatte il crimine lo viene a cercare per chiedergli aiuto.

Il capo del gruppo dice a Gru che solo lui li può aiutare a scoprire il responsabile di uno spettacolare crimine che non può andare impunito: per farlo gli sarà messo vicino un partner esperto in questo tipo di missioni. Ma lo stupore di Gru diventa enorme quando scopre che la persona che gli starà vicino per questo periodo è Lucy Wilde, una … donna! Dopo un’iniziale avversione e perplessità di fondo, però, Gru inizia a rendersi conto del valore di Lucy, accorgendosi anche che, in fin dei conti, la ragazza ha anche delle doti nascoste, tra cui un certo fascino che non lo può lasciare indifferente.

Dopo l’enorme successo mondiale del primo Cattivissimo me, ecco la seconda puntata della storia, riempita di nuovi e divertentissimi personaggi che insieme a Gru e ai vecchi protagonisti della prima puntata riescono a formare una squadra capace di far morire dal ridere anche i palati più fini e dubbiosi in tema di cinema. In questo secondo numero guadagnano molto spazio nella trama sia le figlie adottive di Gru che i Minion con le loro folli peripezie. Nel primo caso, in particolare Margo va sotto i riflettori per una cotta con il bell’Antonio con il quale avrà dei momenti di contatto e di ballo da restare negli annali. Nel secondo caso, invece, i Minion crescono sempre di più in numero e in particolarità; tra quelli che ci hanno colpito di più c’è stato sicuramente quello che si innamora di Lucy, provando in tutti i modi possibili ed immaginabili a conquistarla, e poi i Minion resi cattivi dal supercattivo di turno. Oltre a tutto questo, centrale diviene il tema dell’amore: e se prima lo era stato quello di un’uomo per delle bambine piccole e sole, ora lo è quello dello stesso uomo per una donna capace di rapire il suo cuore con delle azioni fuori dagli schemi, ma che si adattano perfettamente proprio per questo alla sua particolare personalità. Effetti speciali di alta scuola, dialoghi intriganti e la componente della scelta di visione in 3D che aggiunge solo ulteriore qualità ad un film che ne ha già davvero tanta di suo. Particolarmente adatto sia per grandi e piccini, proprio perchè sa tirare fuori una comicità che viene percepita da entrambe le categorie nella maniera giusta. Bravi i doppiatori italiani Max Giusti, Arisa e Neri Marcorè che danno le voci ai protagonisti.

“Mi dispiace Gru, ma mi manca essere un cattivo e fare complotti segreti. Non pensi che nella nostra vita ci sia più della semplice gelatina?” La vita per il supercattivo Gru è definitivamente cambiata da quando ha deciso di crescere Margo, Edith e Agnes come fossero sue figlie. Ma proprio ora che insieme al Professor …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Nuovi e divertenti personaggi per Cattivissimo me 2. Maggiore spazio per le figlie di Gru e per i Minion. Diventente Antonio, e centrale diviene il tema dell'amore tra Gru e Lucy. Effetti speciali di alta scuola, visione in 3D, adatto a grandi e piccini.

User Rating: 3.55 ( 1 votes)
75

Cattivissimo me 2 - Locandina

Cattivissimo me 2

Genere: Animazione, Ragazzi

Cast (voci): Steve Carell, Kristen Wiig, Benjamin Bratt, Miranda Cosgrove, Dana Gaier, Elsie Kate Fisher, Russell Brand, Steve Coogan, Ken Jeong, Moises Arias, Kristen Schaal, Pierre Coffin, Chris Renaud, April Winchell

Cast (voci italiane): Max Giusti, Arisa, Neri Marcorè, Andrea Lotari

Un film di: Pierre Coffin e Chris Renaud

Durata: 98 minuti

Data di uscita: 10 Ottobre 2013 (Italia)

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close