Home / Commedia / Chef – La ricetta perfetta

Chef – La ricetta perfetta

Non sarai mai appagato, cucinando per qualcun altro.
(Carl Casper)

Carl Casper è un cuoco creativo e appassionato del suo lavoro, chef di un famoso ristorante di Los Angeles preoccupato del giudizio del critico gastronomico Romsey Michel che vuole recensire il suo menu. Decide quindi di dar libero sfogo alla sua fantasia e pianifica un menu nuovo e coraggioso, ma nel farlo si scontra con il proprietario che ha in mente solo i suoi profitti e lo obbliga invece a realizzare il menu collaudato negli anni.
Il critico assaggia e stronca Casper sul suo blog e da qui inizia una lite di tweet tra i due che non si risparmieranno vere e proprie staffilate. Purtroppo il proprietario del ristorante non capisce quanto sia importante rinnovarsi e dopo una violenta discussione licenzia Casper. Senza lavoro lo chef accompagnerà la moglie e il figlio in un viaggio e con il loro aiuto a bordo di un furgone ambulante ricomincerà da zero, servendo street food nel viaggio di ritorno, da Miami a New Orleans fino nel cuore del Texas.
Commedia brillante e piacevole, ricca di sfumature ma debole nella trama non molto originale. Bravi gli interpreti scelti con maestria da Jon Favreau, conosciuto dal grande pubblico come regista di Iron Man e Iron Man 2 ma allo stesso tempo ottimo attore, sceneggiatore e produttoreUna rivelazione il piccolo Emjay Anthony che interpreta il figlio di Casper con rara naturalezza. Scarlett Johansson non brilla nella piccola parte della caposala del ristorante ma è sempre bello vederla. Dustin Hofmann sembra aver fatto un piacere al regista tanto è piccolo e senza alcun significato reale il suo ruolo. Bravo e brillante John Leguizamo nella parte del collega dello chef e un apprezzamento per Sofia Vergara, bella e comprensiva moglie di Casper.

Se volete passare una serata piacevole all’insegna della leggerezza, dell’allegria e del divertimento, non mancate di andare a vederlo.

Non sarai mai appagato, cucinando per qualcun altro. (Carl Casper) Carl Casper è un cuoco creativo e appassionato del suo lavoro, chef di un famoso ristorante di Los Angeles preoccupato del giudizio del critico gastronomico Romsey Michel che vuole recensire il suo menu. Decide quindi di dar libero sfogo alla sua fantasia e pianifica un …

Review Overview

AMAZING STARS

Buono

Summary : Commedia brillante per passare una serata piacevole all'insegna della leggerezza, dell'allegria e del divertimento. Ricca di sfumature ma debole nella trama non molto originale. Bravo Jon Favreau, una rivelazione il piccolo Emjay Anthony.

User Rating: 3.3 ( 1 votes)
67

Chef - La ricetta perfetta - Locandina

Chef – La ricetta perfetta

Genere: Commedia

Cast: Jon Favreau, Sofía Vergara, John Leguizamo, Scarlett Johansson, Dustin Hoffman, Oliver Platt, Bobby Cannavale, Robert Downey Jr., Amy Sedaris, Meghan Aruffo, Noa Lindberg, Rachel Faulkner, Maria F. Blanco, Emjay Anthony, Gary Teague, Kristin Miller White

Un film di: Jon Favreau

Durata: 118 minuti

Data di uscita: 30 Luglio 2014

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close