Home / Drammatici / Carol
Carol

Carol

1952, New York.
La giovane e bellissima Therese Belivet fa la commessa nel reparto giocattoli di un grande magazzino a Manhattan. Therese è fidanzata con Richard che vorrebbe sposarla e portarla in Europa, ma proprio mentre la ragazza è titubante irrompe nella sua vita Carol.

Carol Aird è più grande di lei, è ricca ma ha una vita familiare difficile. In rotta da qualche anno con il marito Harge con il quale sta concordando un accordo per il divorzio che preveda l`affidamento condiviso della loro figlia Rindy, la donna ha perso la gioia di vivere.

Incontratesi per caso proprio nel negozio dove lavora Therese, complice un paio di guanti dimenticato e la passione della ragazza per la fotografia, la coppia di amiche diventa in brevissimo tempo inseparabile, tanto da decidere di fare un viaggio insieme verso Ovest. Questo porterà Therese a scoprire se stessa e farà fare a Carol scelte che segneranno la vita di entrambe.

Dramma romantico di Todd Haynes ambientato in piena Guerra Fredda, un periodo storico dove l`omosessualità era vista dalla società come un grave disturbo della personalità. La pellicola si sviluppa sulle spalle di due attrici meravigliose, l`algida e dura Cate Blanchett nel ruolo di Carol e la giovane e sbarazzina Rooney Mara nella parte di Therese; il risultato che ne esce fuori è per letteralmente straordinario. Lo spettatore durante lo svilupparsi della trama si trova di fronte ad una principessa e ad una regina. La principessa, Therese, è resa tale dai suoi modi leggeri e delicati, dalle sue paure di affrontare un mondo che sente suo ma che non conosce abbastanza, dal suo essere giovane in modo unico e speciale ed allo stesso tempo dalla mancanza di barriere e di inibizioni che le fanno sempre scegliere di andare avanti, a qualsiasi costo. La regina, Carol, trae la sua forza dall`esperienza che la ha resa la donna fuori dalla norma che è: determinata e calcolatrice, sceglie di mettere a repentaglio tutto ciò che ha un valore nella sua vita per seguire i propri istinti, anche in questo caso a qualsiasi costo. Leggendo le mie parole e a giudicare dalle candidature agli Oscar e dal titolo del film, la protagonista della storia è Carol. Niente di più sbagliato. Se in una coppia classica tra uomo e donna è la seconda ad avere le chiavi del focolare domestico, in questo caso è la più debole, Therese, che fa le azioni e compie le scelte decisive per una Carol che sembra aver già vissuto una vita e non sembra avere la forza per viverne un`altra da sola. Ed è proprio nel continuo gioco di sguardi tra le protagoniste che emerge l`unica debolezza di una trama altrimenti perfetta: mentre l`empatia che lo spettatore sviluppa per la figura di Therese è evidente, quella che nasce con Carol risulta un pò costruita e in fin dei conti fasulla. Therese è sempre se stessa, Carol non lo è, forse, quasi mai. Immagini sublimi e dettagli perfetti supportati da una fotografia ottima donano al film una bellezza estetica che è difficile descrivere a parole. Tutto questo, insieme al trucco delle protagoniste e a dei costumi curati fino all`inverosimile, donano a questa storia d`amore diversa dalle altre tante motivazioni che ne consigliano la visione a tutti.

1952, New York. La giovane e bellissima Therese Belivet fa la commessa nel reparto giocattoli di un grande magazzino a Manhattan. Therese è fidanzata con Richard che vorrebbe sposarla e portarla in Europa, ma proprio mentre la ragazza è titubante irrompe nella sua vita Carol. Carol Aird è più grande di lei, è ricca ma ha …

Review Overview

AMAZING STARS

Da Vedere

Summary : Dramma romantico per una storia d`amore diversa dalle altre nella New York durante la Guerra Fredda. Immagini sublimi, dettagli perfetti, fotografia ottima, costumi curati fino all`inverosimile, attrici meravigliose.

User Rating: 4.45 ( 1 votes)
76
Carol - Locandina

Carol

Genere: Drammatici, Romantici

Attori: Cate Blanchett, Rooney Mara, Kyle Chandler, Jake Lacy, Sarah Paulson, Carrie Brownstein, John Magaro, Cory Michael Smith, Kevin Crowley, Trent Rowland

Durata: 118 minuti

Un film di: Todd Haynes

Data di uscita: 5 Gennaio 2016

About Daniele Buzzurro

Fin dalla tenera età Daniele cresce a pane, libri e film che divora al cinema e in televisione ogni volta che ha un momento libero dagli studi. E' in questo periodo che decide che da grande farà il critico cinematografico. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Economia della Comunicazione, si occupa di Web a 360° tramite DreamyourMind ed è docente per Corsi, IFTS e Master Universitari. E' giurato di premi italiani ed esteri legati al web come PWI, Mediastars, W3 Awards, Communicator Awards, Davey Awards e partecipa a gestire Web Totale oltre scrivere per Linkiesta. Molto attivo nell’associazionismo, in particolare in quello legato al mondo della Comunicazione e in quello di Confindustria. Membro del Board of Director di Arpico, è ora attivo il suo progetto Connekt che punta a mettere in rete artisti, investitori, imprenditori, filmmaker, startup e venture capital. Tra i progetti Gourmicious, startup nel settore enogastronomico. Infine, è online su Amazon il suo primo racconto breve intitolato Il Filo di Arianna.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top

Utilizziamo cookie tecnici e cookie profilanti per personalizzare i contenuti e gli annunci del sito internet, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, clicca qui.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close